Guide > Finanza personale > Atto Giudiziario Market 669

Atto giudiziario market 669: chi lo manda e cosa contiene?

L’avviso di giacenza per l’atto giudiziario 669 può contenere una comunicazione da parte del tribunale, una carta di credito o una segnalazione di mancato pagamento. Scopri quello che c’è da sapere e cosa fare per ritirarlo.

+ Perché fidarti di Finanza Digitale
×

In Finanza Digitale, ci impegniamo per offrirti analisi finanziarie imparziali e affidabili. Pur ricevendo compensi attraverso affiliazioni, la nostra integrità editoriale rimane il nostro pilastro: le nostre classifiche e recensioni sono frutto di rigorose analisi e indipendenza. La tua fiducia è la nostra missione.

Aggiornato il:

Tempo lettura:
7 min
+ Fidati di Noi
×

In Finanza Digitale, ci impegniamo per offrirti analisi finanziarie imparziali e affidabili. Pur ricevendo compensi attraverso affiliazioni, la nostra integrità editoriale rimane il nostro pilastro: le nostre classifiche e recensioni sono frutto di rigorose analisi e indipendenza. La tua fiducia è la nostra missione.

Aggiornato il:

Tempo lettura:
7 min
Atto giudiziario market 669

L’atto giudiziario market 669 rientra tra le raccomandate inviate da Poste italiane e che devono essere consegnate direttamente al destinatario.

Può contenere documenti del tribunale importanti, avvisi di pagamento, o comunicazioni da parte di una banca o di un’assicurazione. È utilizzato ogni qual volta sia necessario avere una conferma dell’avvenuta consegna.

Infatti, la caratteristica di una raccomandata market è quella di prevedere una data certa: dovrai firmare una ricevuta al postino. Nel caso di tua assenza, è presente comunque un documento che testimoni un tentativo di consegna.

In questo caso verrà rilasciato, l’avviso di giacenza, necessario per il ritiro del documento e su cui troverai il codice 669. Attraverso di esso puoi risalire a cosa, ipoteticamente contiene la raccomandata. Vediamo come.

Cosa contiene un atto giudiziario market 669 e chi lo manda

Cosa contiene un atto giudiziario market 669

La raccomandata market 669, come per altre tipologie di documenti postali, ad esempio l’atto giudiziario 647 e la raccomandata 618 viene utilizzata quasi sempre da diversi soggetti. Ecco di seguito quelli più comuni:

  • tribunale;
  • banche;
  • Agenzia delle Entrate;
  • case automobilistiche;
  • fornitore di servizi di energia e servizi telefonici;
  • assicurazioni.

Al suo interno può contenere i seguenti documenti:

  • atto del tribunale con richiesta di testimonianza;
  • multa;
  • solleciti di pagamento per forniture;
  • richiami per autovetture con difetti di fabbrica;
  • comunicazione da parte di una banca o di una finanziaria;
  • avviso da parte di un’assicurazione;
  • carta di credito, di debito o libretto di assegni.

Dove trovare il codice 669 dell’atto giudiziario market

Il codice raccomandata, presente sull’avviso di giacenza, è oggi l’unico elemento utile che ti permette di ipotizzare cosa possa contenere questo documento. Infatti, oggi l’avviso di giacenza è disponibile solo in un unico colore, mentre un tempo era verde per gli atti del tribunale o bianco per le altre comunicazioni. Individuare il codice è una procedura semplice.

Ti basterà osservare l’avviso di giacenza, composto da un tagliandino rilasciato da una stampante elettronica al momento della mancata consegna. Su di esso sono presenti una serie di informazioni. Vediamo quali:

  1. numero identificativo e città dell’ufficio Poste Italiane che ha consegnato l’atto giudiziario;
  2. dicitura Avviso di Giacenza;
  3. data e ora del rilascio del tagliandino;
  4. data e ora per eventuale ritiro;
  5. nome ufficio in cui è prevista la giacenza della raccomandata;
  6. indirizzo dell’ufficio Poste Italiane;
  7. orari di apertura e di chiusura;
  8. codice raccomandata;
  9. codice a barra;
  10. tipologia di documento;
  11. nome del destinatario.

Alcuni dei punti indicati spesso non sono compilati, come succede per l’indirizzo dell’ufficio postale in cui è in giacenza il documento e quello di invio. Invece, il codice raccomandata è composto da una fila di 13 numeri di cui i primi tre, fanno riferimento alla tipologia di atto giudiziario market inviato: in questo caso è 669.

Tracking raccomandata 669

Tracking raccomandata

Per scoprire chi ha inviato l’atto giudiziario market 669, puoi utilizzare anche il codice raccomandata presente sopra a quello a barre. Infatti, è anche il codice tracking, contenente una serie di informazioni, compreso il nominativo del mittente.

Per impiegarlo devi accedere al sito Poste Italiane, nella sezione ricerca spedizione, e inserire nella barra i numeri del codice. Tuttavia, vi sono alcune considerazioni:

  • primo puoi farlo solo se hai un account Poste italiane, come quello che si utilizza per la prenotazione online, per una carta Postepay Evolution o il servizio BancoPosta;
  • quasi sempre non otterrai un risultato.

Dato l’alto volume di raccomandate inviate quotidianamente, spesso il tracking viene registrato solo dopo diversi giorni. Nell’eventualità in cui uscisse il risultato, sarà solo riferito al mittente, ma non potrai conoscere il contenuto dell’atto giudiziario market 669, se non andandolo a ritirare direttamente.

Quando ritirare l’atto giudiziario market 669

Quando ritirare l'atto giudiziario market 669

Nel momento in cui il postino non riesce a recapitarti la raccomandata market 669, questa verrà riportata all’Ufficio Postale più vicino a dove abiti e rimarrà in giacenza.

Ciò significa che puoi ritirarla dal giorno dopo il tentativo di consegna, o dalla data presente sull’avviso di giacenza stesso, se specificato. In ogni caso hai un massimo di 30 giorni per effettuare questa operazione.

Se non la ritiri entro questa tempistica, il documento sarà riconsegnato al mittente, indicando sopra la specifica di compiuta giacenza. A questo punto spetterà al mittente scegliere se inviare di nuovo il documento oppure no. Quasi sempre verrà effettuato un secondo tentativo di consegna, data l’importanza del contenuto.

In ogni caso, devi considerare che, l’avviso di giacenza equivale a una consegna del documento, anche se non sei presente. Quindi, da quella data andranno a decorrere eventuali termini di legge ai fini di eventuali opposizioni o di richiesta di esclusione, ad esempio per una testimonianza.

Come ritirare la raccomandata market

Come ritirare una raccomandata market

In alcuni casi, può avvenire una seconda consegna, quasi sempre in orari diversi da quelli del primo tentativo. Tuttavia, sono pochi gli uffici postali che effettuano questa operazione.

Quindi, se hai ricevuto l’avviso di giacenza, il passo successivo è quello di andare a ritirare l’atto giudiziario market 669. Hai due opzioni:

  1. farlo di persona;
  2. richiedere l’assistenza di un soggetto terzo.

Nel primo caso devi recarti all’ufficio postale negli orari e dalla data indicata sull’avviso di giacenza. Se questi dati non sono presenti, dovrai considerare la filiale Poste più vicina alla tua residenza e gli orari di ufficio previsti. Puoi recarti anche senza una prenotazione, ma comunque, al fine di evitare file e perdere del tempo, puoi sfruttare il servizio di ticket online, fissando un appuntamento.

Per il ritiro di persona ti verrà richiesto:

  • copia originale dell’avviso di giacenza;
  • documento personale valido.

Come delegare un soggetto terzo per il ritiro

Hai anche l’opzione di richiedere il ritiro delegando un soggetto terzo, un amico o un parente. In questo caso per completare l’operazione sarà necessario compilare una delega di ritiro. Per essere valida ed accettata da Poste Italiane dovrà contenere:

  • tuoi dati;
  • nome, cognome, codice fiscale e data di nascita del soggetto delegato;
  • numero del tuo documento d’identità e di quello del delegato;
  • indicazione del numero di raccomandata presente sull’avviso di giacenza;
  • specifica che la delega è solo ed esclusivamente per ritirare la raccomandata;
  • firma tua e del delegato con la data.

Oltre alla delega originale, sono necessari:

  •  avviso di giacenza in originale;
  • copia del tuo documento d’identità;
  • copia del documento del delegato.

In ambedue i casi è necessario portare l’avviso di giacenza in originale, dato che questo documento presenta una serie di informazioni che permetteranno all’incaricato delle Poste di recuperare la tua raccomandata market 669.

È possibile non accettare la raccomandata market?

Se sei presente al momento della consegna, hai la facoltà di non accettare la raccomandata market e rifiutarla solo nel caso di specifici vizi di forma. Ad esempio, la raccomandata prevede il tuo nome scritto in modo errato, oppure vi è un errore nell’indirizzo.

Un’altra situazione in cui hai la possibilità di rifiutarla e se ti viene consegnata in una location diversa da quella del tuo domicilio o residenza. I vizi di forma, prevedono che la raccomandata verrà rispedita al mittente, senza la consegna dell’avviso di giacenza.

Puoi rifiutare la consegna anche se non rientri in questi casi. Tuttavia, gli effetti di legge sono diversi. Infatti, se non vi è un giustificato motivo, come indicato prima, anche l’eventuale rifiuto equivale a un’accettazione e da quel momento andranno a decorrere i termini di legge per eventuali opposizioni o sanatorie.

Atto giudiziario market 669: domande frequenti

Cosa significa atto giudiziario market 669?

L’atto giudiziario market 669 è una raccomandata market consegnata dagli incaricati di Poste italiane direttamente al destinatario o a chi ne fa le veci.

Cosa contiene un atto giudiziario market 669?

Il codice 669 può indicare la presenza nella raccomandata di una richiesta del tribunale per una testimonianza, una carta di credito o di debito inviata dalla banca, oppure una lettera dell’assicurazione. Scopri quali sono i possibili contenuti nella nostra guida.

Chi utilizza la raccomandata market 669?

La raccomandata market 669 è utilizzata spesso da soggetti come l’Agenzia delle Entrate, le banche, le assicurazioni o le case automobilistiche. In altri casi può essere anche il tribunale che invia una multa o la richiesta di una testimonianza.

Autore senior per FinanzaDigitale

Laurea in Economia Aziendale, conoscitore di borse, mercati e investimenti finanziari. Ho competenze di diritto e gestione societaria, con esperienze amministrative. Scrivo di diritto, economia, finanza, marketing e gestione delle imprese.

Argomenti:

Lascia un commento

Potrebbero interessarti anche: