Quanti italiani possiedono Bitcoin? Gli ultimi dati

3,6 milioni di italiani hanno dichiarato di possedere criptovalute e Bitcoin, un terzo dei quali sono stati acquistati sulle piattaforme online. Conviene investire ancora sul BTC?

quanti italiani possiedono bitcoin

Secondo l’Osservatorio Blockchain and Web3 della School of Management del Politecnico di Milano, negli ultimi anni oltre 3,6 milioni di italiani hanno investito sulle criptovalute spinti dall’evoluzione della finanza.

Molti sono i crypto trader che hanno continuato a credere nel potenziale del BTC e nelle più importanti criptovalute presenti sul mercato, italiani compresi.

Nonostante lo storico crollo del 2021, oggi il Bitcoin si presenta in forte crescita nell’ultimo trimestre (+35%).

Quanti italiani hanno Bitcoin e crypto

Il report diffuso dall’Osservatorio Blockchain and Web3 della School of Management del Politecnico di Milano evidenzia un incremento del 19% dei progetti legati alla tecnologia blockchain nel mondo.

Solo in Italia, il mercato vale 38 milioni di euro, e si attesta in continua crescita, sulla scia delle evoluzioni nel mondo della finanza e delle numerose offerte che aprono le porte alle criptovalute.

Dopo 15 anni, il Bitcoin sembra ancora oggi mantenere un forte interesse tra gli investitori, probabilmente perché (piaccia o meno) ha rivoluzionato il mondo della finanza.

Come investono gli italiani in Bitcoin

Secondo il report, il 37% di chi possiede criptovalute opera con importanti crypto exchange come Coinbase, Crypto.com e Binance, che favoriscono lo scambio delle monete virtuali.

Stabile invece al 36% il numero di investitori che utilizza portafogli digitali personali e l’8% che predilige hardware wallet.

In aumento il numero di utenti che affida le proprie criptomonete alle piattaforme di trading online. Dal 23% sale al 38% l’utilizzo delle app fornite da banche che accettano Bitcoin e criptovalute, per via dell’incremento dell’offerta.

Scende invece all’8% l’investimento in Nft, i “non-fungible token”, di moda fino al 2022 soprattutto nel campo dell’arte, poi affievolitasi nel 2023.

Per investire in criptovalute, potresti valutare i migliori exchange regolamentati che ti offrono l’opportunità di puntare sulle monete virtuali direttamente dal PC di casa o scaricando l’app sul tuo smartphone.

Italiani e Bitcoin: domande frequenti

Quante persone usano Crypto in Italia?

Il valore di mercato delle criptovalute vale oggi circa 38 milioni di euro e si stima che 3,6 milioni di italiani possiedono criptovalute o token.

Quanti italiani investono in Bitcoin?

Si stima che oltre 3,6 milioni di persone in Italia possiedono criptovalute. Tra questi, c’è chi effettua scambi e transazioni o ha investito nel Bitcoin nel lungo periodo.

Chi ha più Bitcoin al mondo?

Nel settembre del 2021, El Salvador ha introdotto il Bitcoin come seconda valuta, oltre al dollaro statunitense. Il Paese detiene quindi il maggior numero di BTC al mondo.

Achille Bellelli

Imprenditore tech e investitore indipendente, esperto in criptovalute e strumenti di trading speculativo. Scrive per FinanzaDigitale e altri magazine economici.

Lascia un commento

Potrebbero interessarti anche: