Soisy: Come funziona la piattaforma e le Recensioni degli Utenti

Come registrarsi, accedere ed utilizzare Soisy

Soisy

Soisy rappresenta una piattaforma professionale nata per offrire prestiti a chiunque sia intenzionato ad acquistare prodotti all’interno degli e-commerce convenzionati al sistema. Molti acquirenti, si ritrovano spesso nella condizione di voler comprare un bene, ma di essere bloccati per il prezzo troppo elevato rispetto alle proprie possibilità.

L’idea di Soisy è quindi molto semplice: invitare all’interno della piattaforma due tipologie di soggetti. Da una parte chi vuole richiedere prestiti per poter acquistare prodotti e dall’altra coloro intenzionati a prestare capitali, ottenendo come ricompensa possibili ritorni e premi.

Un sistema davvero rivoluzionario, che porta una vera e propria alternativa ai tradizionali finanziamenti bancari. In questo caso, al di là della piattaforma, non esiste alcun intermediario terzo ed il tutto può comodamente essere gestito online, anche tramite il proprio dispositivo mobile (smartphone o tablet).

Nel corso dei paragrafi successivi avrai la possibilità di scoprire nel dettaglio il funzionamento di Soisy, i principali servizi messi a disposizione e come fare per registrarti in poco tempo ed in totale autonomia. Il tutto sarà spiegato sia dal lato dell’investitore che da quello dell’utente intenzionato ad ottenere il prestito.

Cos’è Soisy

Soisy Piattaforma

Sulla base delle informazioni esposte in precedenza, Soisy può quindi considerarsi un luogo dove servizi finanziari e servizi di pagamento si incontrano per permettere al settore degli acquisti su e-commerce di mantenersi attivo.

Scendendo nel dettaglio, è tuttavia bene ricordare come Soisy non rappresenti una banca né, tantomeno, un istituto finanziario. Il suo scopo è semplicemente quello di pagare per conto degli acquirenti i prodotti, utilizzando capitali prestati da utenti investitori.

Soisy nasce nel 2015, per mano di un professionista nel settore finanziario, con una lunga esperienza all’interno delle più grandi banche internazionali. Trattasi di Pietro Cesati, che ad oggi ricopre la carica di CEO dell’intero progetto.

Nel corso degli ultimi anni, soprattutto durante i difficili momenti portati dalla pandemia Covid 19, Soisy ha rappresentato un concreto punto di riferimento nel settore. Sempre più utenti hanno deciso di fare affidamento su questo sistema innovativo, rapido, ma soprattutto all’insegna della praticità di gestione.

Il tutto in modo regolamentato, grazie alla presenza di autorizzazioni e controlli da parte del principale ente preposto al controllo su servizi finanziari, ossia la Banca d’Italia.

Come funziona Soisy

Al momento della registrazione, l’utente interessato ad utilizzare i servizi della società, può decidere se iscriversi da utente richiedente prestito, o da utente investitore (ossia colui che presta il capitale).

All’interno della pagina ufficiale, Soisy si definisce un sistema per “il pagamento rateale su e-commerce”. In altri termini, un sistema basato sull’incontro di due soggetti privati (scambio peer to peer), tramite una piattaforma interattiva e semplice da utilizzare.

A tal riguardo, su cosa si basa il funzionamento di Soisy? Vediamo alcuni punti:

  • gli utenti acquirenti richiedono il prestito;
  • gli utenti prestatori prestano capitale;
  • la piattaforma paga il prodotto all’e-commerce;
  • gli utenti acquirenti restituiscono il prestito a rate.
Soisy funzionamento

All’interno della pagina ufficiale Soisy, è possibile visionare la lista degli e-commerce partner abilitati al servizio. In altri termini, dei negozi digitali che accettano di ottenere il pagamento da Soisy, che gestirà in autonomia il rapporto fra gli acquirenti e gli investitori.

Un sistema che, a conti fatti, permette di mettere tutti d’accordo. Gli e-commerce convenzionati hanno la possibilità di ottenere immediatamente l’importo totale del bene eventualmente venduto, senza dove allacciare rapporti con alcuna banca, o istituto finanziario.

Gli acquirenti possono finalmente comprare i propri prodotti preferiti, anche in momentanea mancanza di liquidità, andando a dilazionare il pagamento sulla piattaforma. In ultimo, gli investitori, ossia chi presta, riceve in cambio interessi sulla base di quanto messo a disposizione.

Ne deriva un funzionamento a tre soggetti:

  • e-commerce;
  • acquirente;
  • prestatore.

Soisy: Registrazione

Per poter entrare a far parte dell’ecosistema Soisy, è richiesta la registrazione all’interno della piattaforma. L’utente intenzionato ad investire, ossia ad inserire capitali all’interno del sistema, mettendoli a disposizione di eventuali acquirenti, deve procedere con le dovute fasi di iscrizione. All’interno della pagina ufficiale, Soisy mette tutto a disposizione in modo chiaro e trasparente.

Soisy registrazione

La registrazione su Soisy richiede pochissimi minuti e si basa sulla compilazione di semplici dati. Prerogativa fondamentale per poter diventare un utente finanziatore all’interno della piattaforma, è la verifica dell’identità.

La procedura richiede quindi il caricamento di specifici documenti (indicati direttamente all’interno della sezione), con un selfie per poter effettuare gli ultimi controlli. Una volta che la società ha approvato il profilo, sarà possibile accedere alle funzioni di investimento messe a disposizione e che scopriremo nel corso dei paragrafi successivi.

Anche la richiesta sull’ottenimento del finanziamento, ossia dal lato dell’acquirente, viene solitamente processata nel giro di pochissimi minuti. Sono tuttavia previsti dei requisiti specifici, esposti nel dettaglio a seguire.

Diventare investitori con Soisy

Soisy investitori

Una volta effettuata la registrazione ed approvato il profilo, l’utente diventerà a tutti gli effetti un investitore all’interno della piattaforma Soisy.

Risulta così possibile finanziare semplicemente il proprio conto Soisy, attraverso i sistemi messi a disposizione dalla piattaforma. È ad esempio possibile caricare fondi anche tramite un comodo bonifico bancario, che nel giro di poco tempo permetterà di spostare capitali all’interno della piattaforma.

Attraverso le impostazioni, gli investitori possono decidere, a propria discrezione, numerosi parametri sul proprio investimento. Fra le scelte più importanti ricordiamo la possibilità di poter visionare:

  • la durata del prestito;
  • il tasso associato al prestito;
  • il livello di affidabilità degli utenti;
  • la presenza o meno di Garanzia di Rendimento.

Tassi di interesse su Soisy

Una volta che l’utente ha prestato il proprio capitale, che verrà successivamente utilizzato da utenti acquirenti per acquistare beni sugli e-commerce, ha la successiva possibilità di ottenere determinati tassi di interesse.

L’investitore riceverà quindi il capitale prestato + gli interessi stabiliti e selezionati sulla base delle impostazioni scelte. I pagamenti avvengono mensilmente e fanno riferimento al mese successivo a quello della conferma del processo di investimento.

All’interno delle informazioni della società, si legge che i rendimenti annui lordi attesi varino da un minimo del 5% ad un massimo dell’8%. Tutto ciò associato a tassi sui pagamenti rateali variabili da un minimo del 5,5% ad un massimo del 14%.

Si tiene effettivamente conto anche delle commissioni trattenute da Soisy, così come di eventuali e possibili insolvenze. Sulle stime dei rendimenti devono tuttavia essere tenuti in considerazione numerosi aspetti, quali:

  • tassi selezionati;
  • rating di acquirenti selezionati;
  • eventuali insolvenze.

Garanzia di Rendimento su Soisy

La Garanzia di Rendimento di Soisy rappresenta una vera e propria protezione per gli investitori sulla piattaforma. Va semplicemente a proteggere dalle eventuali insolvenze, ossia dai mancati pagamenti degli acquirenti.

Aderire alla Garanzia di Rendimento su Soisy comporta tuttavia la diminuzione del rendimento, che risulta al 4% (percentuale da considerare a lordo delle tasse). La stessa funzione può tuttavia essere applicata anche ad una specifica porzione dell’investimento, lasciando maggiori possibilità sulla restante, eventualmente non garantita.

Il funzionamento della Garanzia di Rendimento Soisy è molto semplice ed intuitivo. In caso di mancata rata pagata, sarà la piattaforma stessa a saldarla, utilizzando uno specifico salvadanaio. Lo stesso viene alimentato proprio da una parte degli interessi non erogata all’investitore.

La funzione è obbligatoria per importi al di sotto di 1.000 euro e può invece essere spuntata o meno in caso di importi superiori.

Soisy: Diventare e-commerce partner

Soisy e-commerce

Diventare e-commerce partner, ossia integrante il metodo di pagamento rateale Soisy, è davvero molto semplice. Tutti i proprietari di un e-commerce, ossia negozi online, hanno la possibilità di richiede l’inserimento del sistema di pagamento alla società.

Una rapida valutazione da parte del team di esperti Soisy, permette di verificare se l’e-commerce risulti o meno associabile al proprio sistema e rispettoso di tutte le politiche e dei termini richiesti. La squadra di tecnici resta sempre a completa disposizione per integrare plugin e API sulla base del sito.

Quali sono le caratteristiche del servizio di pagamento rateale Soisy per un e-commerce?

  • nessun costo iniziale;
  • nessun costo mensile;
  • accredito diretto dell’importo del prodotto acquistato nel giro delle 24 ore;
  • commissioni competitive.

In merito alle commissioni, il tasso standard al momento di questa stesura ammonta al 2% sul valore del carrello a 1.000€ e gratis su carrelli dal valore sopra i 2.000€.

Soisy: Richiedi prestito

Richiedere un prestito con Soisy è semplice e gestibile anche tramite smartphone. La piattaforma permette in ogni caso di gestire la pratica anche tramite sistema web desktop, ossia utilizzando un browser ed una stabile connessione ad Internet.

Per poter ottenere un prestito dilazionabile (ossia pagabile in rate), è necessaria la valutazione da parte della piattaforma. Nel giro di pochi minuti, l’utente può sapere se il prestito è stato approvato o meno e procedere successivamente con l’acquisto all’interno dell’e-commerce selezionato.

Gli importi che possono essere rateizzati partono da un minimo di 100€ (quindi anche per acquisti abbastanza ridotti), fino ad un massimo di 15.000€. La restituzione del capitale alla piattaforma (ossia agli investitori che hanno prestato fondi), può avvenire in un lasso temporale variabile, con minimo 3 e massimo 60 rate.

La piattaforma mette in ogni caso a disposizione tutte le informazioni prima di procedere con il prestito, riferite a:

  • TAN;
  • TAEG;
  • durata;
  • valore rata;
  • valore totalitario.

In caso di mancato pagamento rateale, Soisy sollecita immediatamente l’acquirente, ricordando il pagamento in corso. In caso di più pagamenti mancati, si avvieranno le tradizionali procedure di recupero credito, secondo quanto stabilito dalle diverse leggi associate al singolo caso.

Soisy: Rischi

Soisy rischi

Nel corso del nostro approfondimento, abbiamo avuto modo di ricordare come Soisy rappresenti un intermediario controllato direttamente da Banca d’Italia. Lo stesso è uno degli enti per eccellenza nel settore finanziario italiano e, per questo, sinonimo di professionalità e diligenza.

I sistemi utilizzati da Soisy per proteggere gli utenti registrati, ossia sia gli investitori che gli acquirenti, sono numerosi. Per poter effettuare il login all’interno della propria sezione privata, è necessario utilizzare le proprie credenziali e la password strutturata al momento della registrazione.

Per operazioni e transazioni, viene altresì richiesta una password OTP (ossia usa e getta, da poter utilizzare solo una volta), con la quale confermare il processo in modo sicuro ed autonomo.

Quanto ai rischi diretti, anche in merito ad eventuali insolvenze da parte del debitore, la piattaforma mette a disposizione molte informazioni, anche all’interno di pratiche guide. In ogni caso, i fondi depositati all’interno del portafoglio Soisy vengono custoditi su conti appartenenti ad una vera e propria banca italiana.

Soisy: Negozi online e Partner

All’interno del sito ufficiale Soisy, la piattaforma mostra un elenco completo ed aggiornato, contenente tutti i negozi che hanno aderito al programma.

In altri termini, vengono elencati i negozi online e gli e-commerce che hanno scelto di inserire fra i propri metodi di pagamento (come ad esempio PayPal), anche la voce Soisy (per pagamenti rateizzati).

Secondo quanto riportato dalle informazioni della società, ad oggi Soisy può contare su una solida rete di negozi online abilitati. Se ne contano più di 500 e fanno ovviamente riferimento a diversi ambiti settoriali.

Soisy accetta infatti diverse tipologie di e-commerce, a patto che rispettino tutti i requisiti stabiliti dal contratto.

Soisy: Costi e commissioni

Soisy commissioni

Arrivati a questo punto, è possibile chiedersi: come guadagna Soisy? La registrazione all’interno della piattaforma avviene in modo completamente gratuito. Non sono richiesti costi di ingresso per chi richiede il prestito, per gli e-commerce e neanche per gli investitori.

Così come la maggior parte delle piattaforme di pagamento, o intermediarie, anche Soisy applica commissioni e costi accessori sui servizi, i quali devono sempre essere considerati da chi decide di utilizzare l’intermediario.

Nello specifico, le commissioni applicate da Soisy fanno riferimento a tutti i soggetti partecipanti all’ecosistema, quindi sono previste:

  • commissioni per gli acquirenti;
  • commissioni per i prestatori di fondi (ossia investitori);
  • in ultimo, commissioni per negozi online convenzionati (ossia gli e-commerce).

La commissione riferita agli “e-commerce che vendendo a rate aumentano le loro conversioni”, ammonta all’1,5% del totale finanziato. La commissione agli investitori, è invece pari al 10% sugli interessi totalitari ottenuti. Infine, le commissioni per chi ottiene il prestito variano da un minimo di 1 ad un massimo del 3% sul totale finanziato.

Soisy: Contatti e assistenza

Soisy assistenza

Ultimo aspetto rilevante da poter esporre, riguarda i contatti e l’assistenza. Essendo una piattaforma professionale, Soisy mette a disposizione di tutti gli utenti registrati diversi sistemi per poter chiedere informazioni.

Fra i principali ricordiamo:

  • supporto tramite call center;
  • supporto tramite email;
  • possibilità di aprire una chat con un operatore;
  • possibilità di entrare su un gruppo chat Telegram per ottenere informazioni.

In ogni caso, all’interno della pagina ufficiale, resta attiva una sezione ben strutturata con decine di FAQ. Attraverso le stesse è possibile leggere in merito ai processi di registrazione, di verifica e numerose altre informazioni per tutte le tipologie di utenti registrati.

Soisy – FAQ

Cos’è Soisy?

Soisy rappresenta una piattaforma di pagamento professionale, progettata per permettere pagamenti a rate all’interno di e-commerce, tramite la messa a disposizione di capitali da parte di investitori intenzionati a prestarli a soggetti acquirenti.

Come pagare con Soisy?

Tutti gli e-commerce convenzionati con la società, dispongono all’interno delle proprie modalità di pagamento anche “Soisy”. Scegliendo la stessa, dopo una rapida valutazione e firma del contratto, l’utente potrà acquistare il bene, pagando in modo rateizzato.

Quali finanziamenti si possono fare con Soisy?

Gli importi finanziabili con Soisy partono da un minimo di 100€ ad un massimo di 15.000€, così come indicato al momento di questa stesura all’interno della pagina ufficiale Soisy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.