Sorare: cos’è e come si gioca a calcio con le criptovalute

Sorare è un nuovo gioco calcistico, diventato virale in pochissimo tempo e basato su NFT acquistabili in criptovalute. Come funziona? Conviene giocarci? Scopriamo insieme le sue peculiarità.

Sorare

Sorare è una piattaforma online rivoluzionaria, incentrata sul mondo del gaming sportivo. Propone ciò che in molti hanno definito il fantacalcio 2.0, nonché un gioco di calciomercato completamente online, basato su tecnologia blockchain ed NFT.

I giocatori che possono essere acquistanti e venduti sono infatti dei veri e propri non-fungible token e sono rappresentati da card digitali. Un’intuizione geniale, che ha permesso alla piattaforma di valere milioni di dollari in pochi anni.

Come si gioca su Sorare? Quali sono le carte che possono essere acquistate? Esiste un capitale minimo di partenza? Cosa dovrei considerare prima di iniziare o meno a giocare su Sorare?

Domande che avremo modo di approfondire a breve, focalizzando l’attenzione su:

  • il funzionamento di Sorare;
  • come iniziare;
  • le testimonianze e i pareri sul gioco.

Cos’è Sorare?

Cos’è?Gioco di gestione calcistico su blockchain ed NFT
Fondazione:2018
Modalità gaming:Play to Earn
Tecnologia di costruzione:Ethereum
Sito ufficiale:Sorare.com

Sorare è stato lanciato nel 2018, da due esperti del settore blockchain e nuove tecnologie, nonché appassionati di sport, ossia Adrien Montfort e Nicolas Julia. Si tratta di un gioco incentrato sul management calcistico (e non solo).

Hai in altri termini la possibilità di acquistare uno o più giocatori (fra quelli che militano nei principali campionati mondiali) e crearti così una squadra personale. Sarai tu stesso a gestirla giorno dopo giorno, portando avanti compravendite e strategie di gioco.

La squadra è formata da carte NFT, che dispongono quindi di una propria unicità e che possono essere scambiate su un mercato interno. Un meccanismo da molti associato al fantacalcio, ossia un gioco molto simile, ma che non era mai stato legato a crypto ed NFT.

Gli NFT su Sorare sono costruiti interamente su tecnologia Ethereum. Ciò significa che anche gli scambi possono essere effettuati con ETH. La piattaforma rientra fra i cosiddetti servizi Play to Earn, che permettono di guadagnare semplicemente giocando.

Un guadagno che ovviamente deve sempre far riferimento anche alla componente del rischio e alla volatilità che sia gli NFT, sia il valore degli Ethereum eventualmente scambiabili con le risorse, mostrano in modo dinamico giorno dopo giorno sul mercato.

Leggi anche Quali sono le migliori app per guadagnare giocando

Come funziona Sorare

Approfondiamo nel dettaglio il funzionamento di Sorare che, come preannunciato, è un gioco gestibile completamente online. I giocatori che possono essere acquistati hanno ovviamente un proprio valore, diverso da giocatore a giocatore.

Sorare funzionamento

Proprio come nella vita reale, il prezzo dell’NFT di Cristiano Ronaldo è superiore rispetto a quello di molti altri giocatori, militanti in campionati minori. Si evince subito la possibilità di potersi creare squadre differenti sulla base delle proprie disponibilità di investimento.

Vediamo quindi di focalizzare l’attenzione sui principali aspetti del gioco per capire come funziona Sorare. Parleremo di:

  • Sorare figurine (carte);
  • campionato e leghe;

Sorare figurine (carte)

Le carte Sorare, chiamate anche figurine digitalizzate, sono l’elemento più importante del gioco e rappresentano i giocatori. La piattaforma conia un determinato numero di card in NFT, che vengono successivamente messe sul mercato e rese disponibili per l’acquisto.

Sorare carte

Il possesso di ogni carta è garantito dalla blockchain, sulla quale vengono segnati tutti gli scambi e le variazioni di prezzo. È proprio la tecnologia blockchain di Ethereum a dare la titolarità del bene digitale alla persona che l’ha acquistato.

Le carte coniate possono essere:

  1. Comuni, ossia carte erogate dalla piattaforma stessa e che non hanno un numero definito, ossia alcun valore di mercato (sono ottime per prendere dimestichezza con il funzionamento del gioco);
  2. Limited, ossia card con una tiratura limitata (anche se esistenti in 1.000 copie) e che dispongono quindi di un proprio valore e prezzo di mercato;
  3. Rare, ne esistono solamente 100 in tutto il gioco ed hanno quindi un valore superiore rispetto alle Limited (si parte da 40/60 euro a carta per i giocatori meno famosi);
  4. Super Rare, ossia carte in tiratura limitatissima (ne esistono solamente 10 sul mercato) ed hanno un prezzo molto più alto rispetto alle precedenti;
  5. Uniche: è la tipologia più rara, poiché ne esiste una sola per giocatore in tutto il mercato (i prezzi possono arrivare a migliaia di euro).

Leggi anche: Come investire in NFT.

Campionato e leghe

Con le carte comuni, che vengono messe a disposizione direttamente dal gioco, è possibile fin da subito entrare in leghe base ed iniziare a giocare. I campionati non presentano in questo caso ricompense, ma è comunque possibile ottenere carte Limited in alcuni casi.

Se invece decidi di acquistare carte più rare, puoi partecipare a campionati più prestigiosi e cercare così di ottenere premi e ricompense più sostanziose. Devi quindi crearti una vera e propria squadra da poter schierare e competere così con altri team.

Sorare campionati e leghe

Le leghe esistenti sono davvero numerose e possono distinguersi sulla base di tanti fattori. Puoi ad esempio partecipare a tornei legati all’anzianità dei giocatori, alla tipologia delle carte in tuo possesso, fino ad arrivare a leghe suddivise su base geografica.


Come giocare a Sorare

Per giocare su Sorare devi comporre la tua squadra che, contrariamente da altre tipologie di giochi calcistici (come ad esempio il fantacalcio tradizionale), si basa solamente su 5 giocatori, i quali possono essere schierati a propria preferenza.

I ruoli dei giocatori sono:

  1. portiere;
  2. attaccante;
  3. difensore;
  4. centrocampista;
  5. player aggiuntivo.

Ogni volta che si schiera una squadra, è possibile selezionare un capitano, il quale riceverà il 20% di bonus in più rispetto agli altri. Creata la squadra puoi quindi iscriverti ad un torneo di tuo interesse, per competere con squadre più o meno del tuo stesso livello.

I sistemi che possono essere utilizzati per comprare NFT card (ossia i giocatori), sono 3 e possono essere scelti a tua discrezione:

  1. nuovi acquisti, ossia la sezione che permette di comprare giocatori ex novo, coniati e messi a disposizione sul mercato direttamente dalla piattaforma per la prima volta;
  2. mercato trasferimenti, attraverso il quale è possibile comprare giocatori messi in vendita e scambiati da altri utenti registrati;
  3. offerte dirette, ossia la possibilità di puntare un determinato prezzo su un giocatore, con la speranza che il possessore accetti lo scambio.

Premi e punteggi su Sorare

Partecipando ai tornei e ai campionati, è possibile ottenere diversi punteggi, che a loro volta permettono di guadagnare premi e ricompense variabili. Per avere più punti è ovviamente necessario avere una squadra con giocatori forti e con ottime performance.

Le performance dei giocatori vengono stabilite sulla base dei tipici parametri calcistici, che possono ad esempio essere quanti goal ha fatto (aspetto che aumenta il punteggio), o quanti falli ed ammonizioni ha ricevuto (aspetto che fa diminuire il punteggio della carta).

Sorare premi

È inoltre importante considerare il numero di ore passate sul campo da un giocatore: ulteriore parametro che fa aumentare il punteggio XP della carta. Cerca quindi sempre di creare una squadra con giocatori attivi e che non vengono quasi mai messi in panchina.

La squadra che riceve più punti ottiene più premi, che possono essere altre carte (più le leghe sono alte e più le carte in palio risultano rare), oppure in criptovalute, più nello specifico in Ethereum (ETH). Le prime 3 posizioni sono quelle che ottengono più premi.

Scopri qui le migliori piattaforme NFT.


Come aprire un account su Sorare

Se le funzionalità ed il sistema innovativo del gioco ti hanno convinto, vediamo come aprire un account su Sorare. Il processo di registrazione richiede pochissimi minuti e può essere effettuato sia sulla modalità web desktop, sia tramite il browser del tuo smartphone.

Sorare registrazione

Gli step per aprire un account su Sorare sono:

  1. accesso sulla pagina ufficiale e scelta della lingua italiana, dando successivamente conferma;
  2. inserimento di nome, username e creazione di una password ben strutturata;
  3. conferma dell’account tramite il codice inviato sull’indirizzo di posta elettronica;
  4. accesso sull’account tramite login con le credenziali.

Dopo aver aperto l’account è possibile scegliere il nome della squadra, ma soprattutto lo stemma del proprio team (che può sempre essere modificato nel corso del tempo). La registrazione è gratuita e non è richiesto alcun deposito iniziale di criptovalute.


Quanto costa giocare su Sorare?

Quanto costa giocare su Sorare

Come esposto in precedenza, iniziare a giocare su Sorare non costa nulla. Il gioco non richiede alcun abbonamento e con le carte comuni che si ricevono di default al momento della registrazione è già possibile iniziare senza alcun impegno finanziario.

Acquisite le dovute competenze, puoi decidere di investire capitali reali per l’acquisto dei giocatori, ossia delle carte in formato NFT. In questo caso, per giocare a livelli da principiante, è sufficiente anche un capitale di 100 euro.

Qualora volessi crearti una squadra con pezzi unici, rari e leggendari, sono invece richiesti capitali considerevoli, che possono rapidamente superare anche i 10.000 euro. Ricorda tuttavia che più una squadra è rara, maggiori saranno i premi potenziali.

Potrebbe interessarti il nostro approfondimento sugli NFT più costosi.


Come si guadagna su Sorare?

Come si guadagna su Sorare

Tralasciando quanto è possibile guadagnare su Sorare – importi variabili che devono sempre associarsi all’aspetto dell’imprevedibilità di mercato e rischio – è possibile aprire un piccolo approfondimento sulle modalità disponibili sulla piattaforma per ottenere premi.

Su Sorare si può guadagnare in due modi:

  1. con i premi ottenibili grazie alle proprie capacità di gestione della squadra e quindi della partecipazione ai campionati (più si sale di livello, più è possibile ottenere carte limitate e più si può beneficiare di premi maggiorati);
  2. con la compravendita dei giocatori, dato che le carte NFT possono crescere di valore con il passare del tempo (anche grazie alla bravura del calciatore) ed essere rivendute ad un prezzo più alto rispetto a quello di acquisto.

Scopri come creare NFT.

Sorare: pro e contro

Proponiamo a seguire i principali vantaggi di Sorare ed i punti di debolezza del gioco e della piattaforma.

Pro di Sorare

  • gestione altamente semplificata;
  • è possibile acquistare giocatori e partecipare alle aste anche senza il bisogno di aprire wallet di ETH (utilizzando carte di credito);
  • basato sulla fiorente tecnologia ETH (a questo proposito, scopri come comprare Ethereum);
  • esperienza innovativa, che permette di divertirsi;
  • possibilità di sfidare migliaia di utenti in modo competitivo;
  • le carte sono create seguendo le abilità di giocatori reali.

Contro di Sorare

  • per creare una squadra potenzialmente competitiva è necessario investire capitali considerevoli;
  • esistono sempre rischi di mercato sugli NFT che vengono acquistati.

Sorare: opinioni e recensioni

Sorare opinioni e recensioni

Quali sono le opinioni e recensioni su Sorare? Effettuando rapide ricerche sui principali canali informativi, è possibile imbattersi in tantissime testimonianze e pareri sul gioco, esposte anche da reali giocatori.

Il gioco è sicuramente innovativo, anche se ancora relativamente nuovo sul mercato. Ha in ogni caso ottenuto già migliaia di iscrizioni ed i dati sono in continuo aumento di anno in anno. Il settore del gaming su blockchain è uno dei più promettenti in assoluto.

Il team di sviluppo ha inoltre stretto una recentissima collaborazione con MLB, ossia uno dei campionati di baseball più seguiti al mondo. Una partnership che dimostra la volontà di Sorare di ampliare la sua operatività anche in altri sport, oltre quello calcistico.

Per restare sempre aggiornato sulle opinioni ed ultime notizie su Sorare puoi:

  • utilizzare forum che parlano di GameFi, blockchain ed argomenti affini (ricorda tuttavia di prestare sempre massima attenzione e di verificare la fonte informativa);
  • seguire le recensioni su siti autorevoli del calibro di Trustpilot, che al momento attuale dà un punteggio pari a 3,2 stelline su 5 su Sorare;
  • seguire sul nostro sito tutte le news che proponiamo quotidianamente e che spaziano dal settore della finanza tradizionale a quello delle criptovalute, blockchain, NFT e molto altro ancora.

Sorare – FAQ

Come acquistare su Sorare?

Come indicato nella nostra guida su Sorare, puoi acquistare carte direttamente sulla piattaforma, anche utilizzando criptovalute (Ethereum) importabili con pochissimi passaggi.

Quali carte comprare su Sorare?

Nella nostra guida su Sorare abbiamo ricordato che è possibile acquistare diverse tipologie di carte sulla base delle tue esigenze di investimento (comuni, Limited, rare, super rare ed uniche).

Come vendere le carte su Sorare?

Le carte che acquisti su Sorare possono successivamente essere messe in vendita direttamente sulla piattaforma, ad un prezzo stabilito a tua scelta.

Achille Bellelli

Imprenditore tech e investitore indipendente, esperto in criptovalute e strumenti di trading speculativo. Scrive per FinanzaDigitale e altri magazine economici.

Lascia un commento

Altri Articoli Su Finanza Digitale