Come e dove si possono comprare Ethereum oggi

La quotazione di Ethereum è scesa dall’inizio dell’anno di quasi il 60%, suscitando l’interesse degli investitori. È il momento per comprare? Scoprilo nella nostra analisi

Comprare Ethereum

Con una capitalizzazione di 143 miliardi di dollari, comprare Ethereum è considerata per alcuni trader l’alternativa ai Bitcoin, per altri un investimento da valutare nel medio e lungo termine. Se da un lato è al secondo posto per valore, dall’altro mantiene il suo primato per essere la criptovaluta  più utilizzata.

Infatti, Ethereum può essere considerato il primo ecosistema crypto che ha permesso lo sviluppo di un numero impressionante di utility token, oltre ai sistemi di finanza decentralizzata (De-Fi).

Dopo il crollo delle criptovalute avvenuto nei mesi scorsi e il fallimento di alcuni dei principali exchange, anche il valore di Ethereum si è ridotto, scendendo dalla quota record di 4.783€. Tuttavia, i volumi sono alti e la fiducia degli investitori elevata.

Se ti domandi se investire su questa crypto può essere conveniente adesso, continua a leggere la nostra analisi.

Cos’è Ethereum

Cos'è la criptovaluta Ethereum

L’idea di Ethereum si sviluppa pochi anni dopo la nascita dei Bitcoin. Siamo nel 2013, quando Vitaly Dmitrievic Buterin, un programmatore canadese, sviluppa il progetto di una rete blockchain web 3.0 decentralizzata.

Il nome che verrà dato è Ethereum. Un sistema rivoluzionario, dato che si sviluppa un vero e proprio ecosistema che si basa su due binari paralleli e indipendenti:

  1. la creazione di una  blockchain;
  2. la presenza di una criptovaluta.
NomeEthereum
TickerETH
FondatoreVitaly Dmitrievic Buterin
BlockchainProtocollo Proof of stake
Capitalizzazione143 miliardi di dollari
Anno di inserimento online30 luglio 2013
Numero di token circolanti122 milioni
Prezzo più alto raggiunto4.783€

Ethereum è una rete blockchain attraverso cui sarà possibile svolgere una serie di attività decentralizzate, grazie a un protocollo di scambio, il Proof of Work, simile a quello dei Bitcoin ma più flessibile. Dall’altro, per alimentare lo stesso ecosistema, è stata creata una criptovaluta, che prende il nome di Ether (ETH), con una sua quotazione indipendente.

La tecnologia di Ethereum ha dato un impulso elevato allo sviluppo del settore digitale. Mentre i Bitcoin sono nati prettamente come sistema di scambio commerciale, l’ecosistema Ethereum ha permesso la crescita degli smart contract e di quel comparto che viene chiamato De-Fi, ovvero finanza decentralizzata. Grazie ad esso le criptovalute sono impiegate dagli investimenti ai prestiti crypto.

Ethereum e il merge della blockchain

La blockchain di Ethereum sin dall’inizio è stata caratterizzata per:

  • sicurezza;
  • elevata scalabilità;
  • costi ridotti di utilizzo;
  • flessibilità.

Grazie a questi fattori viene utilizzata come sistema di base per la creazione e sviluppo di altre criptovalute e token utility. Al fine di rendere questo meccanismo sempre più funzionale e veloce, il 15, 16 e 21 settembre si è avuto il passaggio a un nuovo protocollo di scambio, – operazione definita merge – che prende il nome di Proof of Stake.

Se vuoi conoscere gli aspetti più tecnici, ti invitiamo a leggere la nostra guida su Ethereum e il passaggio al Proof of Stake

Ciò che può essere utile in questa sede è considerare l’effetto immediato di questo upgrade e l’impatto sulla sua quotazione. Infatti,  Ethereum è diventata in assoluto la prima criptovaluta a più alta capitalizzazione completamente green, dato che, grazie a questo nuovo protocollo, i consumi energetici si ridurranno in poco tempo di oltre il 95%. Infine, anche i costi di utilizzo, già convenienti, diventeranno ancora più vantaggiosi.

Comprare Ethereum conviene?

Conviene comprare Ethereum?

Rispondere a questa domanda non è semplice. Il 2022 non è stato fino ad ora un anno positivo per il settore delle criptovalute.

Il valore di tutto il comparto si è dimezzato, passando dai circa 3 trilioni di dollari a poco più di 1,5 trilioni. Anche Ethereum, come altre crypto, ha risentito dell’instabilità economica, con una perdita di quotazione pari a circa il 60% del suo valore del 2021.

Basta considerare che a fine anno aveva raggiunto i 4.783 dollari, con una capitalizzazione di oltre 400 miliardi, mentre oggi si attesa intorno ai 1.200€.

Tuttavia, il sistema delle blockchain di Ethereum continua a essere considerato tra quelli più utilizzati ed efficienti. A rafforzare l’idea vi è stato anche il passaggio al nuovo protocollo che ha portato ad incrementare gli scambi, ridurre i costi e, di conseguenza, incrementare le probabilità di un aumento della quotazione.

In questa prospettiva, se vuoi comprare Ethereum, sarà importante studiare con attenzione il suo andamento e le soluzioni per investire.

Ethereum (ETH) – Grafico valore in tempo reale

La quotazione di Ethereum oggi ha suscitato l’interesse degli investitori. Infatti, la riduzione del prezzo l’ha resa una criptovaluta di nuovo accessibile anche al piccolo e medio trader. Ciò ha determinato un aumento degli scambi e dei volumi di trading. Tuttavia, lo spostamento laterale degli ultimi mesi rispecchia una certa incertezza degli investitori.

Prima di decidere di acquistare o liberarti di una posizione su questo asset, può essere utile valutare quali sono i fattori di una possibile crescita futura o su un eventuale riduzione del prezzo.

In questa prospettiva possono interessarti le nostre analisi sulle previsioni di Ethereum.  Lo step successivo è quello di valutare come comprare la crypto e dove farlo.

L'81% degli utenti CFD perde denaro quando fa trading con questo operatore.

Come comprare Ethereum oggi

Comprare Ethereum oggi

La tecnologia e il web ti permettono di acquistare in pochi click una criptovaluta. Tuttavia, anche se questo processo è accessibile a tutti, devi considerare sempre che è una forma di investimento.

Come tale sono presenti dei rischi a causa dei quali puoi perdere parte o tutto il tuo capitale. Inoltre, in questa fase di mercato vi sono diverse incertezze nel settore delle valute digitali.

Quando ti avvicini al mondo delle valute digitali è importante sempre documentarsi, informarsi e valutare con attenzione gli strumenti per investire. Oggi le opportunità sono principalmente due:

  1. acquisto di Ethereum diretto;
  2. trading su Ethereum tramite CFD.

Parlare di acquisto di Ethereum diretto significa semplicemente convertire un proprio quantitativo di euro (o di altre valute legali) in ETH, con il possesso reale delle stesse. Per farlo devi dotarti di uno dei migliori wallet, come Metamask.

L’altra opportunità è quella del trading di CFD. I contratti per differenza vanno a replicare l’andamento di Ethereum, permettendoti di negoziare senza diventare possessore dell’asset sottostante. Così facendo, non devi possedere un wallet e potrai investire utilizzando gli strumenti di un broker online affidabile.

Dove conviene acquistare Ethereum

acquistare Ethereum

Se decidi di comprare Ethereum e mantenere queste crypto nel tuo wallet digitale nel medio e lungo termine, dovrai valutare di registrarti a uno dei migliori exchange di criptovalute. Viceversa, se vuoi investire con i CFD, la scelta è quella delle piattaforme di broker online riconosciute.

In ambedue i casi la procedura è simile. Ecco quali sono i passaggi:

  • accedi alla home page dell’exchange o del broker;
  • clicca sull’icona apri conto;
  • inserisci i tuoi dati;
  • effettua la verifica d’identità;
  • esegui un primo versamento;
  • inizia ad operare su Ethereum.

Avrai a disposizione diverse tecnologie molto utili anche se sei alle prime esperienze, completando la tua formazione pratica, oppure elaborando le tue strategie se già conosci il mercato. Per esempio, molte piattaforme ti mettono a disposizione un conto demo di trading. Questo sistema di simulazione ti potrà essere molto utile per valutare quali siano i migliori exchange o i broker. Iniziamo dalle piattaforme di cambio. Tra quelle più valide, puoi considerare:

1 Miglior Exchange 2022
etoro trading
  • Broker, exchange & wallet di cripto
  • Pagamento con PayPal, carta di credito
  • Social Trading, Staking, Fondi Crypto
  • 9.6
    Rated 5 stars out of 5
  • 50 $ deposito minimo
  • Reg. CONSOB 2830
bitpanda
  • Criptovalute, azioni, ETF, metalli, fondi crypto
  • Investimenti a partire da 1€
  • 3+ milioni di utenti iscritti
  • Calcolo tasse automatico
  • 8.5
    Rated 4.5 stars out of 5
  • 25 € deposito minimo
  • Inserito nel Reg. Operatori in Valuta Virtuale
binance
  • Exchange, Trading, Wallet, NFT
  • 600+ criptovalute
  • 90+ milioni di utenti iscritti
  • Commissioni basse
  • 8.5
    Rated 4.5 stars out of 5
  • 1$ deposito minimo
  • Inserito nel Reg. Operatori in Valuta Virtuale
bitstamp
  • Wallet & Exchange
  • 15+ valute
  • 7
    Rated 4 stars out of 5
  • 20 € deposito minimo
  • Attivo dal 2011
coinbase
  • Exchange più grande al mondo
  • Bonus 8€ in Bitcoin
  • Commissioni basse
  • 7
    Rated 4.5 stars out of 5
  • 25 € deposito minimo
  • Quotato al NASDAQ

Come comprare Ethereum con eToro

Logo eToro

Tra i broker e gli exchange storici, che hanno avuto la capacità di sviluppare numerosi servizi per il comparto delle criptovalute, vi è la piattaforma eToro.

Rappresenta un intermediario ibrido, ovvero permette sia di comprare Ethereum in modo diretto (ossia di acquistare il sottostante), sia di utilizzare i contratti per differenza.

Per il primo caso, che come sappiamo richiede la presenza dei wallet, anche eToro mostra un proprio portafoglio di archiviazione professionale. Inoltre, grazie al servizio eToro Money, potrai trasferire le tue criptovalute in pochi passaggi, anche su altri wallet digitali.

Scegliere questo broker vuol dire combinare sicurezza, convenienza e innovazione. Infatti, è riconosciuto da organi di controllo come la Consob italiana, il CySEC cipriota e la FCA inglese.

Per operare sulle crypto, si applicherà una commissione fissa pari all’1%, mentre se utilizzi il sistema CFD sarà presente uno spread da 0,15 a 1 pip. Infine, puoi utilizzare strumenti innovativi come il social trading o il copytrader.

Leggi la nostra guida su come investire in criptovalute con eToro

L'81% degli utenti CFD perde denaro quando fa trading con questo operatore.

Come comprare Ethereum con Binance

Logo Binance

Binance è un exchange di nuova generazione, nato dall’idea di Changpeng Zhao nel creare un ecosistema per investire a 360° sulle criptovalute.

La piattaforma è stata inserita sul web nel 2017 ottenendo subito un riscontro positivo e raggiungendo oggi una capitalizzazione di 23 miliardi di dollari, superando anche quelle più ataviche.

Il vantaggio di scegliere Binance è quello di concentrare in un unico sito una serie di servizi:

  • exchange di criptovalute;
  • trading di valute digitali;
  • servizi De-Fi;
  • Yield Framing;
  • blockchain indipendente;
  • sistema di formazione;
  • Binance Card.

Se vuoi scoprire tutti i vantaggi di questo exchange leggi la nostra recensione su Binance

Comprare Ethereum con Binance è una procedura accessibile a tutti. Ti basterà registrarti e una volta attivato il conto, con un primo versamento, scegliere la quantità di Ethereum da acquistare.

Il principale vantaggio è che con questo exchange potrai sia mantenere Ethereum in uno dei wallet più sicuri al mondo, sia decidere di fare trading sulle crypto e quindi scambiare altri token come Binance Coin con Ethereum.

Il tuo capitale è a rischio

Come comprare Ethereum con un broker CFD

Il secondo sistema utilizzabile per investire su Ethereum è quello del trading con i contratti per differenza.

Il meccanismo alla base dei CFD, permette di poter aprire due posizioni differenti:

  1. posizione di acquisto: attuata nel caso di ipotesi rialziste (aumento del valore della criptovaluta);
  2. posizione di vendita: con la sottoscrizione di un contratto short (vendita).

Utilizzare i CFD può essere vantaggioso, ma comporta anche un rischio in caso di valutazione errata. Quindi la scelta del miglior broker per comprare Ethereum rappresenta una fase delicata e da effettuare con cura.

Ogni piattaforma professionale, deve possedere le dovute licenze ed autorizzazioni, con spread competitivi sugli scambi ed una gestione semplificata. Quali sono le migliori piattaforme trading per criptovalute che permettono di negoziare su Ethereum (ETH)?

A seguire una tabella completa ed aggiornata:

1 Miglior Broker del 2022
etoro
  • Azioni, crypto, ETF
  • 20+ milioni di utenti
  • Social Trading
  • Conto Demo gratis
  • 9.7
    Rated 5 stars out of 5
  • 50 $ deposito minimo
  • Reg. CONSOB 2830
capex trading
  • Partner Juventus
  • Piattaforma Web e App
  • Licenza CySec, ASF, CNMW
  • 8.7
  • 100 € deposito minimo
  • Reg. CONSOB 4640
liquidityx
  • eBook sul trading scaricabili
  • Piattaforma MetaTrader 4
  • Conto Demo CFD gratis
  • 9
    Rated 5 stars out of 5
  • 250 $ deposito minimo
  • Reg. CONSOB 5311
plus500
  • Trading CFD
  • Conto demo gratis
  • Licenza ASiC, CySEC. Reg. CONSOB
  • 8.5
    Rated 4.5 stars out of 5
  • 100 € deposito minimo
  • Reg. CONSOB 4161
naga
  • Azioni, crypto, ETF
  • Copy Trading
  • Conto Demo gratis
  • 8.2
    Rated 5 stars out of 5
  • 50 $ deposito minimo
  • Reg. CONSOB 3844
trade republic
  • Azioni, crypto, ETF
  • 1+ milioni di clienti
  • Piani di risparmio lungo termine
  • 8
    Rated 5 stars out of 5
  • 50 $ deposito minimo
  • Reg. BaFin Trade Republic Bank
avatrade trading
  • Piattaforma Web, App e MT4/MT5
  • Guida al Trading
  • Licenza CySec
  • 7.6
    Rated 4 stars out of 5
  • 100 € deposito minimo
  • Reg. CONSOB 2640
broker trading
  • Conto di risparmio e trading
  • Investi in azioni e IPO
  • 1 milione di strumenti finanziari

*Capital is at risk

  • 7.5
  • Nessun deposito minimo
  • Reg. CONSOB 4792
xtb trading
  • Azioni e ETF reali 0% commissioni
  • Materiale formativo per principianti
  • Conto Demo gratis
  • 7.2
    Rated 5 stars out of 5
  • 100€ deposito minimo
  • Reg. CONSOB 3569

Investire in Ethereum con LiquidityX

In alternativa al broker eToro, puoi scegliere di investire nel trading CFD aprendo un account con la piattaforma LiquidityX. Riconosciuto dalla Consob e dall’HCMC (Hellenic Capital Market Commission), è un broker che combina la sicurezza con l’esperienza. Infatti, dietro a questo sito vi è la società Capital Securities che opera dal 1994 nel settore degli investimenti sui mercati.

LiquidityX CFD

Con LiquidityX avrai accesso a più di 5.000 asset su cui potrai investire utilizzando i CFD e gli strumenti più evoluti, come l’interfaccia webtrader, oppure la versione Metatrader4. Inoltre, LiquidityX è tra le piattaforme più convenienti: operare con i CFD su Ethereum non prevede l’applicazione di commissioni, ma uno spread tra i più bassi.

Il tuo capitale è a rischio

Comprare Ethereum con Capex.com

Logo Capex.com

Investire su Ethereum utilizzando il broker Capex.com, vuol dire avere la certezza che il tuo denaro sarà al sicuro.

Infatti, è tra i broker che ha il maggior numero di riconoscimenti da parte dei principali organi di controllo finanziario. Ciò determina massima trasparenza nei bilanci, oltre ai costi che vengono applicati nelle transazioni.

L’idea di Capex.com risale al 2016, ma grazie ai nuovi assetti societari nel 2019 è riuscito a sviluppare strumenti innovativi e adatti a tutte le tipologie di trader.

Puoi comprare Ethereum utilizzando tre diverse piattaforme:

  1. app mobile;
  2. sistema desktop;
  3. piattaforma MetaTrader5.

In questo modo, avrai accesso a tutti gli strumenti utili per investire con i CFD, dai grafici in tempo reale agli ordini condizionati, come stop loss e take profit. Infine, Capex.com ti mette a disposizione una serie di servizi per ampliare la tua conoscenza del mercato.

Il tuo capitale è a rischio

Come comprare Ethereum con PayPal

come comprare Ethereum con payapl

Se ti stai chiedendo se risulti o meno possibile comprare Ethereum con PayPal, è bene che tu sappia che ad oggi molti broker professionali permettono di selezionare anche questa metodologia di pagamento.

Comprare Ethereum con PayPal significa utilizzare un sistema rapido, messo a disposizione da una delle società più conosciute al mondo e gestibile anche tramite applicazione per dispositivi mobili. Risulta così possibile utilizzare un conto specifico, da poter associare al broker o all’exchange di interesse.

Uno dei broker ed exchange più conosciuti a permettere di comprare Ethereum con PayPal, è proprio eToro.

Ecco una mini guida per acquistare Ethereum con PayPal:

  1. accedi all’account tramite le tue credenziali;
  2. entra nella sezione di deposito;
  3. scegli la voce PayPal;
  4. acquista Ethereum utilizzando PayPal.

Come comprare Ethereum con PostePay

Comparare Ethereum con Poste Italiane

Comprare Ethereum con PostePay rappresenta un’ulteriore possibilità messa a disposizione dai migliori broker ed exchange.

In questo caso, risultando la carta PostePay appartenente ad un circuito internazionale accettato in molte parti del mondo, può essere utilizzata anche per effettuare acquisti per negoziazioni tramite strumenti derivati.

Selezionare PostePay per comprare ETH è quindi un processo semplice e alla portata di tutti gli utenti. Sarà sufficiente recarsi sulla sezione di deposito e di pagamento dei broker (o exchange), selezionando la voce carta di credito o di debito e procedere con l’associazione della stessa all’account.

Come comprare Ethereum con Fineco

Investire sui mercati con le banche un tempo richiedeva costi elevati e la necessità di rivolgerti a un consulente. Oggi, l’evoluzione digitale ha permesso lo sviluppo di piattaforme di trading collegate ad istituti bancari, veloci, affidabili e con tutti gli strumenti professionali. Un esempio è l’interfaccia di Fineco Trading.

Investire con Fineco

Sviluppata dal Gruppo Fineco Bank, riflette la mission aziendale di questa banca nell’offrire ai suoi clienti soluzioni per semplificare la gestione dei proprio denaro in piena autonomia ed online. Infatti, avrai accesso a una delle piattaforme più premiate grazie a uno sviluppo di oltre dieci anni e sempre in continua evoluzione.

La novità è che oggi con Fineco puoi investire su più di 4.000 asset con diversi strumenti e con la possibilità di acquistare e vendere anche Ethereum.

Se vuoi approfondire questo argomento, leggi la nostra guida su come investire con Fineco

Comprare Ethereum: domande frequenti

Quanto costa comprare un Ethereum?

La quotazione di Ethereum oggi si attesta intorno ai 1.200€. All’interno della nostra guida hai la possibilità di visionare un grafico in tempo reale, contenente tutte le informazioni sul cambio di ETH.

Come si fa ad investire su Ethereum?

Per investire in Ethereum dovrai scegliere se acquistare il loro valore reale con un exchange, oppure scegliere di operare con il trading CFD.

Quando conviene comprare Ethereum?

Oggi comprare Ethereum può essere interessante dato il valore della quotazione più basso rispetto al 2021, anche se vi è forte instabilità nel mercato delle cripto. Leggi la nostra guida.

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia l’investimento in azioni e criptovalute, sia il trading di CFD.
Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. L\81% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se hai capito come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.

La performance passata non è un’indicazione dei risultati futuri. La storia di trading presentata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per la decisione di investimento. Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., che è autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

Gli investimenti in criptoasset sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi UE. Nessuna protezione per i consumatori. Possono essere applicate imposte sui profitti. Il tuo capitale è a rischio.
eToro USA LLC non offre CFD e non rilascia alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda l’accuratezza o la completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni pubbliche non specifiche di eToro.

Achille Bellelli

Imprenditore tech e investitore indipendente, esperto in criptovalute e strumenti di trading speculativo. Scrive per FinanzaDigitale e altri magazine economici.

Lascia un commento

Altri Articoli Su Finanza Digitale