Investimenti > ETF > Migliori Etf Sp 500

Migliori ETF S&P 500: classifica Giugno 2024

Gli ETF S&P 500 hanno realizzato performance interessanti, grazie all'andamento dell’indice americano Standard And Poor’s, cresciuto negli ultimi 6 mesi del 8,5%. Scopri quali sono i top 10 migliori.

+ Perché fidarti di Finanza Digitale
×

In Finanza Digitale, ci impegniamo per offrirti analisi finanziarie imparziali e affidabili. Pur ricevendo compensi attraverso affiliazioni, la nostra integrità editoriale rimane il nostro pilastro: le nostre classifiche e recensioni sono frutto di rigorose analisi e indipendenza. La tua fiducia è la nostra missione.

Aggiornato il:

Tempo lettura:
9 min
+ Fidati di Noi
×

In Finanza Digitale, ci impegniamo per offrirti analisi finanziarie imparziali e affidabili. Pur ricevendo compensi attraverso affiliazioni, la nostra integrità editoriale rimane il nostro pilastro: le nostre classifiche e recensioni sono frutto di rigorose analisi e indipendenza. La tua fiducia è la nostra missione.

Aggiornato il:

Tempo lettura:
9 min
ETF S&P 500

Gli ETF S&P 500 possono essere un valido strumento finanziario se vuoi investire sullo Standard and Poor’s 500. L’indice americano si compone delle 500 aziende americane più grandi nella Borsa di New York, pari a circa l’80% dell’intero mercato USA.

Inoltre, è stato tra gli indici delle borse valori con le performance più interessanti negli ultimi sei mesi, con una crescita costante, seguita di pari passo dagli exchange traded fund che lo replicano.  

In particolare, alcuni ETF hanno super-performato i rendimenti dell’indici, da valutare se vuoi investire su strumenti con rischio medio-basso, con un capitale iniziale ridotto, ma elevate opportunità di ottenere un ritorno economico.

In questo contesto abbiamo confrontato i migliori ETF S&P 500 in base alle analisi degli esperti, creando una classifica dei 10 più interessanti. Scopri quali sono e come valutare se sono adatti al tuo profilo di trader.

Migliori ETF S&P 500: classifica top 10

ETFTickerRating Morningstar% 1 anno% 3 anni
Proshares Ultra S&P 500SSO Non riportato43,37%44,91%
SPDR Portfolio S&P 500 Growth ETFSPYG4 stelle28,47%22,21%
Vanguard S&P 500 ETFVOO5 stelle24,73%33,52%
SPDR Portfolio S&P 500 ETFSPLG4 stelle24,70%33,63%
iShares Core S&P 500 UCITS ETF USDIUSA4 stelle22,83%49,08%
iShares Core S&P 500 UCITS ETF $CSSPX5 stelle22,68%49,02%
Invesco S&P 500 UCITS ETF DistD5004 stelle22,65%50,08%
Vanguard S&P 500 UCITS ETF (USD) AccVUAA4 stelle22,43%49,09%
SPDR S&P 500 UCITS ETF EUR HdgSPPE 21,65%24,78%
SPDR S&P 500 Low Volatility UCITS ETFSPY12 stelle-3,93%30,29%

Gli ETF riportati nella tabella precedente risultano ad oggi tra quelli a più alto rendimento. Tuttavia, precisiamo, che le informazioni indicate non sono consigli finanziari, ma un’analisi generale delle caratteristiche che li hanno resi interessanti per gli analisti.

Prima di valutare di investire negli ETF, è utile leggere con attenzione tutte le analisi riportate dagli esperti, oltre a considerare altri possibili strumenti finanziari, in base agli asset presenti nel tuo portafoglio titoli e agli obiettivi di investimento.

Per selezionare il miglior ETF S&P 500 abbiamo preso come riferimento le analisi della società di rating Morningstar, della rivista economica Forbes, oltre a valutare i dati riportati da alcune banche di investimento, come Fineco Bank, tra quelle che hanno un maggior numero di ETF su cui investire.

L’ordine di inserimento segue l’andamento del rendimento su base annuale, a cui si sono stati aggiunti, dove presenti, i dati del precedente trimestre, e il rating della società Morningstar. Infine, abbiamo preso come riferimento la capitalizzazione di mercato, i costi di gestione e la data di creazione.

1. Proshares Ultra S&P 500 (US74347R1077)

Tra i primi ETF che puoi esaminare, grazie agli alti rendimenti, vi è il Proshares Ultra S&P 500, che va a replicare l’indice S&P 500 sottostante, con un paniere di titoli composto in equa parte tra piccole, medie e aziende a più alta capitalizzazione.

Adatto se vuoi investire nel breve termine, dato che ha realizzato in un anno più del 43,37%, ma anche se vuoi operare nel lungo termine: in 3 anni è tra gli ETF con high yield, pari al 44%. Unico aspetto da considerare è il costo che si aggira sullo 0,75% dell’investimento.

2. SPDR Portfolio S&P 500 Growth ETF (US78464A4094)

Tra i più interessanti ETF emessi dalla società SPDR State Street, sull’indice Standard & Poor’s 500 puoi valutare il SPDR Portfolio S&P 500 Growth ETF.

Rientra nella categoria dei fondi Large Growth, composti dalle società a più alta capitalizzazione presente nell’indice. Ha ottenuto un rating di 4 stelle da Morningstar per un rendimento, quest’anno, del 28,47% e una media del 22,21% in tre anni

3. Vanguard S&P 500 ETF (US9229083632)

L’exchange trade fund Vanguard S&P 500 ETF ha ottenuto un rating da Morningstar di 5 stelle, in quanto è tra i più grandi, con una capitalizzazione di 3 miliardi di euro, e grazie ai rendimenti interessanti.

Infatti, in un anno ha realizzato una crescita del 24,73% con una media triennale del 33,52%, sovraperformando anche il rendimento dell’indice sottostante. Inoltre, avrai un costo davvero basso, pari allo 0,02%.

4. SPDR Portfolio S&P 500 ETF (US78464A8541)

L’SPDR Portfolio S&P 500 ETF è stato creato dalla società State Street Global nel 2005, ed oggi ha raggiunto una capitalizzazione di 25 miliardi di dollari.

Un ETF che puoi valutare per i rendimenti costanti. In un anno ha realizzato il 24,70%, segnando una fase di crescita che, nei 5 anni è stata del 14,5%, mentre in 3 anni è di oltre il 33%.

5. iShares Core S&P 500 UCITS ETF USD (IE0031442068)

L’iShares Core S&P 500 UCITS ETF USD, identificato dal ticker IUSA, è emesso dalla società BlackRock Asset Management. Rientra tra i migliori ETF S&P 500 grazie a un costo di gestione tra i più bassi, pari a 0,07€, e a un rendimento elevato, del 22,83% in un anno e del 49,08% nel triennio precedente.

6. iShares Core S&P 500 UCITS ETF $ (IE00B5BMR087)

L’ETF iShares Core S&P 500 UCITS ETF $ ha un market cap di 65 miliardi dollari, e una composizione tra società ad alta capitalizzazione, ma anche una percentuale di quelle più piccole presenti nell’indice, ma con rendimenti elevati.

Una caratteristica che gli ha permesso di ottenere un rating di 5 stelle da Morningstar e un rendimento in tre anni del 49%.

7. Invesco S&P 500 UCITS ETF Dist (IE00BYML9W36)

Investire nell’ ETF Invesco S&P 500 UCITS ETF Dist può essere da valutare se vuoi diversificare il tuo portafoglio. Infatti, è considerato da Forbes e dalla società Morningstar tra quelli di maggiore interesse soprattutto se vuoi investire con una strategia a lungo termine, grazie a un elevato yield, pari al 50,08% in tre anni.

Un risultato collegato alla sua composizione, in equa parte tra azioni ad alta capitalizzazione e quelle delle società più piccole presenti nell’indice, ma che hanno performato negli ultimi anni.

8. Vanguard S&P 500 UCITS ETF (USD) Acc (IE00BFMXXD54)

Il Vanguard S&P 500 UCITS ETF (USD) Acc è un fondo indicizzato con una capitalizzazione di 7 miliardi di euro e con un costo di gestione dello 0,07%. Fino ad ora ha ottenuto un rendimento annuo del 22,43%, e un guadagno in 3 anni di quasi il 50%, grazie a una composizione equilibrata.

Un fattore che lo rende anche tra i migliori ETF azionari globali e tra quelli da valutare se si vuole investire sull’indice Standard and Poor’s secondo la rivista Forbes.

9. SPDR S&P 500 UCITS ETF EUR Hdg (IE00BYYW2V44)

Considerato dalla rivista Forbes tra i migliori ETF di quest’anno, l’ SPDR S&P 500 UCITS ETF EUR Hdg è un ETF creato nel 2018, che ha raggiunto oggi una capitalizzazione di 483 milioni di euro.

Ha ottenuto nell’anno un rendimento del 21,65%, con una media negli ultimi tre del 24,78%. Prevede un costo di gestione basso pari allo 0,12%.

10. SPDR S&P 500 Low Volatility UCITS ETF (IE00B802KR88)

Rispetto ad altri ETF, che replicano l’indice Standard and Poor’s 500, il SPDR S&P 500 Low Volatility UCITS ETF ha ottenuto un rendimento in un anno negativo. Tuttavia, può essere inserito tra i migliori ETF per due ragioni.

Primo, ha un prezzo basso, adatto se vuoi investire con un capitale minimo e senza preoccuparti dei costi, davvero bassi pari allo 0,35%. Inoltre, i rendimenti a 3 e 5 anni, sono stati interessanti, rispettivamente del 30,9% e del 7,64%.

Come scegliere un ETF sull’S&P 500

Investire in ETF

Per valutare quale può essere il migliore ETF S&P 500 per il tuo portafoglio di trader, può essere utile prendere come riferimento alcuni parametri.

Tra i primi aspetti da valutare vi è il paniere di titoli replicato nell’ETF. Infatti, alcuni sono composti in prevalenza dalle società a più alta capitalizzazione, offrendoti dei rendimenti elevati, ma anche con un rischio maggiore, dato il paniere più limitato.

Invece, altri si focalizzandosi su un numero di titoli più ampio composto anche da aziende più piccole, ma ad alto rendimento, con la possibilità di avere un guadagno ridotto, ma costante nel tempo. Altro aspetto da considerare sono le commissioni di negoziazione. Ad esempio, alcuni ETF prevedono l’azzeramento dei costi, se acquistati attraverso specifiche piattaforme di trading.

Inoltre, ad incidere sulla tua scelta vi sono:

  • commissione di gestione: è il costo applicato ogni anno dalla società di gestione e che si calcola in percentuale sul valore investito;
  • prezzo dell’ETF: è la quantità di liquidità che devi utilizzare per acquistare una posizione nell’ETF;
  • rendimento: l’andamento dell’ETF rispetto all’indice di riferimento.

Come investire sugli ETF S&P 500

Gli ETF S&P 500 possono essere acquistati in modo reale, inserendoli nel tuo portafoglio. In questo modo potrai:

  • ottenere un rendimento con lo stacco della cedola che verrà reinvestita nel fondo, aumentando la tua esposizione di capitale;
  • vendere gli ETF in ogni momento, con un possibile guadagno in caso di crescita del loro valore.

In quanto fondi negoziabili, simili per certi aspetti alle azioni, potrai anche fare trading CFD sugli ETF. In questo caso non avrai il loro possesso reale, ma aprirai una posizione di acquisto o di vendita, tramite un contratto offerto dal broker. Hai così la possibilità di:

  • investire anche con capitale di piccola entità, grazie al trading con margine (effetto leva);
  • operare in qualunque momento del mercato, sia in un trend positivo, sia se l’andamento degli ETF è negativo.

Tuttavia, il trading CFD comporta un rischio elevato, data la maggiore esposizione finanziaria collegata alla leva. Infine, non otterrai lo stacco delle cedole, dato che non avrai il reale possesso del bene.

Dove investire sugli ETF Standard and Poor’s 500

Miglior broker ETF

Per scegliere il miglior ETF S&P 500 devi aprire un account presso un intermediario finanziario. Grazie ad esso avrai accesso a una piattaforma di trading con l’insieme di strumenti utili per valutare su quale fondo investire:

  • analisi tecnica e lo studio dei pattern di trading;
  • analisi fondamentale;
  • la tecnologia per comprare e vendere un ETF.

Oggi sono presenti diverse piattaforme di trading e banche di investimento. Se non sai quali scegliere, puoi valutare la nostra classifica con le migliori piattaforme riconosciute e inserite nel registro Consob.

ETF S&P 500: domande frequenti

Cosa sono gli ETF S&P 500?

Gli ETF S&P 500 sono exchange traded fund che replicano l’andamento dell’indice sottostante, con riferimento all’intero paniere di titoli, oppure a un numero selezionato. Scopri come investire nella nostra guida.

Quali sono i migliori ETF S&P 500?

Gli ETF S&P 500 sono diversi e ognuno con yield interessante. Scopri quali sono i migliori nella nostra classifica.

Come investire negli ETF S&P 500?

Per investire negli ETF S&P 500 dovrai aprire un conto trading presso una delle migliori piattaforme di broker o bancarie. Scopri quali sono nella nostra classifica.

Autore senior per FinanzaDigitale

Laurea in Economia Aziendale, conoscitore di borse, mercati e investimenti finanziari. Ho competenze di diritto e gestione societaria, con esperienze amministrative. Scrivo di diritto, economia, finanza, marketing e gestione delle imprese.

Lascia un commento

Potrebbero interessarti anche: