Lotteria degli scontrini, si cambia: dal flop precedente alle novità in vista

Dopo il flop della precedente lotteria degli scontrini, il Governo intende riproporla con misure più efficaci per contrastare l'evasione

lotteria degli scontrini 2022

La Lotteria degli scontrini introdotta Governo si è rivelata un vero e proprio flop, senza riuscire a garantire l’obiettivo per cui era stata messa in atto, ossia fornire una marcia in più che avrebbe consentito una più efficace lotta all’evasione.

Dello stesso avviso è il C.G.I.A. (Associazione Artigiani e Piccole Imprese) di Mestre, che sottolinea il mancato raggiungimento dei risultati sperati, sia per quanto riguarda l’installazione dei POS, sia per quanto concerne l’incremento degli scontrini emessi.

Tuttavia il Governo Draghi non intende rinunciare alla lotteria degli scontrini, una misura che potrebbe essere efficace, ma che è necessita dell’apporto di alcune modifiche volte a semplificare la funzionalità ed eliminare i tempi di attesa.

Come dichiara lo stesso sottosegretario del Ministero dell’Economia e delle Finanze, Federico Freni, proporre una lotteria istantanea ridurrebbe i tempi di attesa, risulterebbe più facile e quindi più interessante per il cittadino.

In un primo momento il Governo sembrava avesse rinunciato alla lotteria degli scontrini, così come ha già fatto con il cashback, eliminato lo scorso anno.

Non essendo presente nell’ultimo decreto semplificazione, la lotteria degli scontrini sembrava essere classificata come un flop, ma la smentita del sottosegretario preannuncia delle modifiche che saranno presentate in Parlamentato per essere attuate.

Lotteria degli scontrini: come sapere se hai vinto

Le modifiche sulla lotteria degli scontrini riguarderebbero proprio il meccanismo e le modalità che in un primo momento apparivano macchinosi, ma che in realtà secondo il Governo potrebbero avere ampi margini di miglioramento per combattere l’evasione.

lotteria degli scontrini estrazioni come sapere se hai vinto

Una lotteria degli scontrini istantanea che funzioni un po’ come il gratta e vinci per sapere subito se hai vinto, senza dover attendere troppo tempo; una condicio sine qua non che renderebbe notevolmente più accattivante la lotteria, con conseguenti introiti nelle casse dello Stato.

Per sapere se hai vinto alla lotteria degli scontrini rimarrà comunque necessario effettuare gli acquisti con carta per incentivare l’utilizzo del POS, inoltre sarà necessaria registrarsi sul sito dell’Agenzia delle Entrate (portale Lotteria degli Scontrini) utilizzando il codice fiscale.

Il vincitore riceverà comunque una raccomandata con ricevuta di ritorno oppure una pec con la quale verrà comunicata l’eventuale vincita; è possibile che il Governo attui una misura che consenta al partecipante di conoscere immediatamente l’esito della lotteria degli scontrini.

Lotteria degli scontrini: come funziona

Quando fu adottata ad inizio anno del 2021, la lotteria degli scontrini sembrava essere stata ben accolta dagli italiani; in un solo mese si registrarono infatti circa 25.000 scontrini associati alla lotteria, secondo i dati dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Purtroppo i mesi successivi videro un netto calo che sfiorò i 5.000 scontrini, nonostante facesse certamente gola il premio finale da 1 milione di euro; troppo pochi se paragonati ai 12 miliardi di spesa sostenuta dalle famiglie italiane nel 2020 nel solo settore alimentare.

lotteria degli scontrini come funziona

Dati che portano il C.G.I.A. di Mestre a sottolineare il flop della lotteria degli scontrini del 2021 e la necessità di cambiare rotta per raggiungere gli obiettivi prefissati.

Come funziona la lotteria degli scontrini? Registrandosi sul sito dell’Agenzia delle Entrate tramite il proprio codice fiscale, l’utente otterrà un codice personale che dovrà esibire alla cassa al momento dell’acquisto.

In questo modo l’esito sarà istantaneo e le probabilità di rendere più intrigante il gioco potrebbero aumentare a dismisura.

Lotteria scontrini: cosa non ha funzionato?

Oltre al sistema legato al meccanismo dell’estrazione che ha di fatto allontanato gli italiani dalla lotteria degli scontrini, a remare contro è senza dubbio stata la procedura computerizzata.

Il pagamento con carta e la registrazione sul sito dell’Agenzia delle Entrate tagliano fuori un’importante fetta di italiani che per l’età avanzata oppure per mancanza di dimestichezza con i nuovi dispositivi non intendono partecipare alla lotteria degli scontrini.

I premi per la lotteria degli scontrini

Nonostante i premi siano stati molto interessanti, il primo test della lotteria degli scontrini si è rivelata un flop, tuttavia il Governo è pronto ad aggiustare il tiro per rendere più entusiasmante l’opportunità di vincita.

Quali sono i premi messi in palio per i vincitori? La tabella seguente mostra tutti i dettagli relativi ai premi in denaro a cadenza periodica previsti per i vincitori della lotteria degli scontrini.

Premio in denaro per gli utentiCadenza temporaleNumero estrazioni
25.000 euroSettimanali15
100.000 euroMensili10
5 milioni di euroAnnuale1

Allo scopo di incentivare l’istallazione dei POS, la lotteria degli scontrini prevede premi anche per i negozianti, incentivati così a garantire il servizio di pagamento elettronico.

La tabella seguente mostra i premi per gli esercenti che parteciperanno alla lotteria degli scontrini:

Premio in denaro per gli esercentiCadenza temporaleNumero estrazioni
5.000 euroSettimanali15
20.000 euroMensili10
1 milione di euroAnnuale1

Le modifiche che a breve verranno introdotte dal Governo potrebbero apportare un notevole slancio alla lotteria degli scontrini; in questo modo si incentivano i clienti a richiedere lo scontrino e i negozianti ad agevolare i pagamenti elettronici.

Limitare l’utilizzo del contante è un degli obiettivi da raggiungere per limitare ulteriormente l’evasione fiscale e rimpinguare di conseguenza le casse dello Stato.

Lotteria degli scontrini 2022 – Domande Frequenti

Chi mi avvisa se vinco alla lotteria?

L’Agenzia delle dogane e dei monopoli procede ad inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno oppure una pec; inoltre nell’area riservata all’utente apparirà un messaggio che comunicherà la vincita fino al ritiro del premio e comunque entro i 90 giorni previsti per richiederlo.

Come viene comunicata la vincita alla lotteria degli scontrini?

La vincita alla lotteria viene comunicata tramite raccomandata con ricevuta di ritorno oppure tramite pec; accedendo all’area riservata è possibile ricevere il messaggio che riporta la vincita ottenuta.

Dove controllare l’estrazione della lotteria degli scontrini?

Utilizzando l’identità digitale SPID ed accedendo all’area riservata è possibile verificare l’eventuale vincita; i vincitori ricevono comunque una notifica che comunica la vincita, senza la necessità di effettuare la verifica.

Come funziona la lotteria degli scontrini?

Registrandoti sul sito dell’Agenzia delle Entrate è possibile ottenere un codice che dovrai esibire in cassa al momento del pagamento; per partecipare alla lotteria degli scontrini è requisito imprescindibile pagare con carta.

Come riconoscere lo scontrino?

Per riconoscere uno scontrino è importante che siano presenti i seguenti dati: ditta, denominazione o ragione sociale oppure nome e cognome, partita IVA, luogo del punto vendita, data, ora, numero progressivo e matricola.

Quando pagano le vincite della lotteria degli scontrini?

Il pagamento avviene tramite bonifico bancario o postale effettuato direttamente dall’Agenzie dei Monopoli; nel caso in cui il vincitore non possieda un conto corrente, riceverà un assegno non trasferibile.

Luca Conti

Esperto di mercati finanziari e trader indipendente

Esperto di mercati finanziari e trader indipendente. Collabora con Finanza Digitale curando i contenuti dedicati al trading.

Lascia un commento