Pagamenti > Pos Senza Canone

Pos senza Canone: i migliori modelli 2024 a confronto

Quali sono i migliori Pos senza canone più convenienti? Scopri le commissioni, le caratteristiche con i vantaggi e svantaggi dei terminali senza costi mensili.

+ Perché fidarti di Finanza Digitale
×

In Finanza Digitale, ci impegniamo per offrirti analisi finanziarie imparziali e affidabili. Pur ricevendo compensi attraverso affiliazioni, la nostra integrità editoriale rimane il nostro pilastro: le nostre classifiche e recensioni sono frutto di rigorose analisi e indipendenza. La tua fiducia è la nostra missione.

Tempo lettura:
8 min
+ Fidati di Noi
×

In Finanza Digitale, ci impegniamo per offrirti analisi finanziarie imparziali e affidabili. Pur ricevendo compensi attraverso affiliazioni, la nostra integrità editoriale rimane il nostro pilastro: le nostre classifiche e recensioni sono frutto di rigorose analisi e indipendenza. La tua fiducia è la nostra missione.

Tempo lettura:
8 min
Pos senza canone

Dotarsi di un Pos per un’attività professionale o commerciale è obbligatorio oltre ad essere utile per incrementare i guadagni. I costi però sono sempre un problema: attivazione, canone, installazione e commissioni incidono su quanto guadagni per ogni singola operazione.

Per incentivare l’utilizzo dei terminali di pagamento, oggi esistono diverse offerte, alcune con soluzioni davvero convenienti, come i Pos senza canone.

Sono adatti a qualunque attività, grazie al fatto che non hai un costo mensile da affrontare: l’unica spesa è legata all’attivazione del terminale e alle commissioni per i pagamenti.

Finanza Digitale ha indagato nel mondo dei Pos mobile e di quelli fissi  prendendo come riferimento alcune caratteristiche:

  • affidabilità del servizio;
  • costi di attivazione;
  • commissioni;
  • caratteristiche tecniche.

Abbiamo così creato una classifica di 11 Pos senza canone tra i più convenienti.

Pos senza canone più convenienti Luglio 2024

Disclaimer FinanzaDigitale seleziona i POS migliori sul mercato in maniera indipendente. Tuttavia, se effettui un acquisto passando da un nostro link, potremmo ricevere una commissione pubblicitaria da parte dell'azienda.
|
Aggiornato al: 25 Luglio 2024
POS più richiesto1.
5/5
MyPOS Go 2
  • Accredito istantaneo su conto aziendale MyPOS
  • SIM 4G inclusa
  • Connessione Wi-Fi 2,4 GHz
  • Carta Business gratuita
  • Modalità Multi-Operatore: segui attività dello staff
Prezzo
39,00 €
+ IVA
Vai al sito senza impegno
Canone mensile: Gratis
Commissioni: 1,20%
9.831 recensioni su
Leggi tutto
2.
5/5
Axerve Easy POS Commissioni
  • 50% Cashback sulle commissioni (fino al 30/5/24)
  • Accredito su qualsiasi IBAN entro 1 giorno
  • SIM 4G inclusa
  • Connessione Wi-Fi
  • Stampante integrata
Prezzo
100 €
+ IVA (terminale in vendita)
Vai al sito senza impegno
Canone mensile: Gratis
Commissioni: 1%
37 recensioni su
Leggi tutto
3.
4.5/5
SumUp Air
  • Accredito in un giorno sul conto aziendale SumUp
  • Connettività Bluetooth
  • Dispositivo Portatile contactless
  • Carta di debito, Credito, Apple Pay, Google Pay
Prezzo
39 €
IVA esclusa. Garanzia 30 giorni
Vai al sito senza impegno
Canone mensile: Gratuito
Commissioni: 1,95%
17.947 recensioni su
4.
4/5
MyPOS Go Combo
  • Accredito istantaneo su conto aziendale MyPOS
  • Android 10 integrato
  • Carta Business gratuita
  • POS con stampante termica
Prezzo
189,00 €
+ IVA
Vai al sito senza impegno
Canone mensile: Gratis
Commissioni: 1,20%
9.831 recensioni su
Leggi tutto
5.
4/5
Revolut Reader
  • Accredito sul conto Revolut Business in 24 ore
  • Connettività Bluetooth
Prezzo
49 €
Garanzia 30 giorni
Vai al sito senza impegno
Canone mensile: Zero
Commissioni: 0,8% + 0,02€ carte private / 2,6% + 0,02€ carte aziendali/internazionali
147.671 recensioni su
6.
4/5
SumUp Solo
  • Accredito in un giorno sul conto aziendale SumUp
  • Connettività Wi-Fi e 4G
  • SIM 4G inclusa
Prezzo
79 €
IVA esclusa. Garanzia 30 giorni
Vai al sito senza impegno
Canone mensile: Gratuito
Commissioni: 1,95%
17.947 recensioni su
7.
3.5/5
Nexi MobilePOS
  • Accredito in un giorno sul conto corrente
  • Zero commissioni sotto 10,00€
Prezzo
29 €
IVA inclusa
Vai al sito senza impegno
Canone mensile: Gratuito
Commissioni: 1,89%
1.443 recensioni su

myPOS: il Pos senza banca

myPOS (myPOS Ltd) è un marchio britannico molto conosciuto nel mercato dei terminali portatili di nuova generazione. Offre un catalogo di POS a canone zero con un pacchetto comprensivo di:

  • conto corrente aziendale con IBAN;
  • sistema di gestione finanziaria;
  • servizi per i clienti.
myPOs terminali

I principali terminali della linea myPOS sono i seguenti

  1. myPOS Go 2:  la versione portatile più ricercata e compatta, con un costo una tantum di 14,90€ (offerta);
  2. myPOS Go Combo: comprensivo di dock per ricarica e stampa dello scontrino, con una spesa una tantum di 139€;
  3. myPOS Pro: il nuovo modello che combina tutte le caratteristiche delle versioni precedenti in un design minimal, al costo di 249€.

Ogni terminale è mobile, dotato di una connessione Wi-Fi e di una con scheda SIM integrata. Inoltre, sono collegati direttamente al conto aziendale myPOS: riceverai l’accredito del denaro in tempo reale su quel conto (non puoi collegarlo a un conto business differente).

Le commissioni per i pagamenti fisici sui terminali sono le seguenti:

  • carte personali e nazionali aderenti al circuito SEE: 1,20% +0,05€;
  • carta commerciali aderenti al circuito SEE: 2,55% + 0,05€;
  • American Express: 2,45% + 0,05€;
  • carte personali e commerciali non aderenti al circuito SEE: 2,85% +0,05€.

Invece, per le transazioni fatte online, senza la presenza fisica della carta, le commissioni sono:

  • carte personali e nazionali aderenti al circuito SEE: 1,30% +0,20€;
  • American Express: 2,50% + 0,20€;
  • carte personali e commerciali non aderenti al circuito SEE: 2,90% +0,20€.
  • pagamenti MO/TO: commissione del servizio + 0,5%.
Pro
  • Canone zero
  • Commissioni ridotte
  • Tre modelli diversi
  • Gestionale vendite e finanze
  • Autorizzato da Banca d’Irlanda e Bulgaria
Contro
  • Le commissioni per i pagamenti online sono alte
  • Non puoi collegare myPOS al tuo conto bancario personale.

Axerve Easy: POS senza canone con stampante

Axerve Pos Easy è un prodotto di Axerve, fintech nata da Banca Sella nel 2018 che offre soluzioni innovative, semplici e convenienti per pagamenti digitali, fisici e virtuali.

Puoi scegliere tra due versioni di terminale Easy:

  1. a commissione;
  2. con canone.

Easy Pos a commissione è la versione senza canone. Avrai un costo iniziale da versare una tantum per l’acquisto del terminale, pari a 100€ (+ IVA e imposta di bollo di 16€ per l’attivazione del servizio).

Axerve Pos senza canone

Le commissioni, fisse all’1% della spesa, saranno poi l’unico costo e scattano ovviamente solo all’utilizzo.

Il terminale è il Pos Android Pax A920, una versione mobile dotata di connessione tramite Wi-Fi o SIM dati inclusa, con caratteristiche che lo rendono una valida soluzione per il tuo business:

  • design compatto ed elegante: L 17,8cm, P 7,8cm, H 5,4cm;
  • pesa solo 390 grammi;
  • puoi collegarlo a qualunque conto corrente aziendale con IBAN italiano;
  • include una stampante per lo scontrino e l’opzione di invio delle ricevute digitali.
Pro
  • Partner Banca Sella
  • Pos mobile con connessione Wi-Fi e 4G
  • Stampa scontrino cartaceo
Contro
  • Costo di acquisto POS alto

SumUp: Pos senza canone mensile

SumUp è una società britannica pioniera nei servizi di pagamento con POS mobile a canone mensile zero e senza un conto corrente dedicato.

Puoi collegare il Pos a qualunque IBAN in tuo possesso, personale o di un conto corrente aziendale.

Hai tre modelli diversi tra cui scegliere:

  • SumUp Solo lite: versione che si collega alla rete del tuo cellulare tramite Bluetooth, di dimensioni ridotte tanto da stare in una mano.
  • SumUp Solo: dotato di una connessione Wi-Fi indipendente e di una SIM integrata per la connessione dati ovunque ti trovi;
  • SumUp Solo con stampante: versione da bancone, ma con un sistema di connessione Wi-Fi e 4G, oltre a includere una stampante per gli scontrini cartacei.
Pos SumUp nuovi

Puoi acquistare i lettori direttamente online sul negozio SumUp, oppure presso i rivenditori autorizzati. Ogni terminale ha un costo diverso:

  • SumUp Solo Lite: 39€;
  • versione Solo: 79€;
  • SumUp Solo e stampante 139€.

Per tutti si applica una commissione fissa per i pagamenti in presenza, pari all’1,95% della transazione, mentre per quelli digitali l’importo sale al 2,5%.

Pro
  • Tre modelli di Pos mobile
  • Collegabili a qualunque IBAN personale o conto aziendale
  • Costo dei terminali tra i più convenienti
Contro
  • Commissioni più alte della media

Nexi: Pos senza commissioni sotto i 10 euro

Nexi è un’azienda Made In Italy specializzata in soluzioni per i pagamenti digitali che offre i seguenti dispositivi Pos senza canone:

  • Nexi SoftPOS: 19€ per l’attivazione, con servizio di pagamento che puoi gestire direttamente dal tuo cellulare senza un terminale aggiuntivo;
  • Mobile Pos: da connettere al tuo cellulare con un costo di 29€ compreso IVA;
  • SmartPOS Mini: Pos Mobile con connessione Wi-Fi e 4G tramite SIM inclusa nel costo di 169€.
Nuovi Pos Nexi Payment

Inoltre per tutti i pagamenti al di sotto dei 10€, fino al 31-12-2024, otterrai il rimborso delle commissioni.

La promo si applica solo per le carte VISA, Mastercard, Pagobancomat, e per le operazioni tramite i link di pagamento. Invece per gli importi superiori ai dieci euro, le commissioni sono:

  •  SoftPOS e Mobile Pos:  1,89% per pagamenti con Pagobancomat, carte VISA e Mastercard;
  • SmartPOS Mini: 1,49% per le medesime carte.

Tutte le versioni accettano i pagamenti con American Express, mentre per quelli con le carte Mastercard o VISA, emesse in Stati fuori della SEE (Spazio Economico Europeo), devi aggiungere al costo della transazione una percentuale dello 0,50%.

Pro
  • I costi dei Pos sono convenienti
  • Senza commissioni per i pagamenti al di sotto dei 10€
  • Accettano carte American Express
Contro
  • Commissioni con carte non SEE hanno un costo aggiuntivo

MPOS Postepay: servizio Pos di Poste Italiane

Il servizio Pos Poste Italiane è interessante per le partite IVA professionali e commerciali, obbligate ad averlo, grazie a una combinazione di costi e di commissioni convenienti. L’offerta è la seguente:

  • Acquiring MPOS Postepay;
  • Postepay Tandem Pos Fisico.
Terminale MPOS Poste Italiane

La versione senza canone è la Acquiring MPOS Postepay con un solo costo iniziale di 39€. Le commissioni variano in base alla tipologia di carta.

Ad esempio, per le Postepay e le Postepay Evolution per ogni transazione vi è un costo di 1,50% sull’importo complessivo. Invece, le altre carte hanno una commissione di 1,80%.

Propone un Pos mobile che può connettersi tramite Wi-Fi o Bluetooth al tuo smartphone. Puoi collegare il POS a un conto BancoPosta o a una Postepay Evolution Business, ma anche a qualunque altro conto corrente aziendale con IBAN italiano, intestato a te. In tutti i casi l’accredito degli importi avviene entro il giorno successivo.

Pro
  • Commissioni convenienti
  • Accredito in 24 ore
  • Puoi collegarlo a qualunque IBAN italiano
Contro
  • Per richiederlo devi rivolgerti a un Ufficio Postale
  • Commissioni basse solo con carte Poste

POS senza canone a confronto

Pos senza canoneCosto InzialeCommissioni
Axerve Easy Pos100€ 1%
myPos Go 2 14,90€Da 1,20% +0,05€ a 2,90% +0,20€
Nexi SoftPOS19€1,89%
Nexi Mobile POS29€1,89%
SumUp Solo Lite39€1,95% pagamenti con carta, 2,5% digitali
MPOS Postepay39€1,50% per le Postepay, 1,80% per le altre carte
SumUp Solo79€1,95% pagamenti con carta, 2,5% digitali
SumUp Solo e stampante129€1,95% pagamenti con carta, 2,5% digitali
myPOS Go Combo139€Da 1,20% +0,05€ a 2,90% +0,20€
Nexi SmartPos Mini169€1,49%
myPOS Pro249€Da 1,20% +0,05€ a 2,90% +0,20€

Nella tabella abbiamo inserito tutte le offerte Pos senza canone in ordine di costo per l’attivazione. Per ogni terminale si applica in più l’imposta di bollo di 16€.

Quali sono i costi di un Pos?

Ecco di seguito quali sono i principali costi di un servizio Pos:

  • canone: è l’importo da versare mensilmente per utilizzare il servizio.
  • acquisto del prodotto: è la somma necessaria per acquistare il terminale e attivarlo. Quasi sempre si applica solo nel caso di Pos senza canone.
  • attivazione: somma richiesta per abilitare la ricezione dei pagamenti;
  • commissioni: quasi sempre espresse in percentuale, applicate sulla singola transazione, variabile in base alla tipologia di strumento;
  • costo del conto corrente: un Pos deve essere collegato a un conto corrente aziendale o personale su cui verranno accreditati i soldi delle singole transazioni, che può avere a sua volta un costo.

Bonus Pos 2024: credito di imposta

Per il 2024 è stato confermato dal Governo Meloni il credito d’imposta, pari al 30%, sulle commissioni dei Pos. Ciò significa che ai fini tassativi potrai detrarre questa percentuale.

Può essere richiesto da tutte le attività che fatturano fino a un massimo di 400.000€.

Pos senza canone: domande frequenti

Qual è il Pos più conveniente?

Tra le offerte dei terminali Pos, quelle più conveniente sono il servizio Easy Pos di Axerve, myPOS, SumUp e le offerte Nexi.

Quanto costa richiedere un Pos?

Con i Pos senza canone, il costo del servizio è legato alla spesa per attivare il lettore, tra i 14,90€ e i 249€, e alle commissioni per le singole transazioni a partire dall’1%.

Quali sono i Pos senza canone e con meno commissioni?

Tra le varie offerte di Pos senza canone quelle con commissioni interessanti sono il servizio Axerve Easy Pos, quello SumUp, myPos e Nexi.

Esperto di mercati finanziari e trader indipendente

Esperto di mercati finanziari e trader indipendente. Collabora con Finanza Digitale curando i contenuti dedicati al trading.

Lascia un commento

Potrebbero interessarti anche: