UniCredit continua a crescere: ecco quanto ha guadagnato la banca

Il Gruppo bancario incassa utili per 9 miliardi di euro nei 9 mesi del 2022 e gli analisti stimano in rialzo le previsione di fine anno

unicredit

UniCredit chiude in crescita anche il terzo trimestre del 2022. Il Gruppo bancario registra utili da 4 miliardi di euro nei 3 trimestri dell’anno in corso e si appresta a chiudere il 2022 in netto rialzo.

Una crescita evidente anche in rapporto allo stesso periodo dello scorso anno, quando gli utili si erano arrestati a 3 miliardi di euro.

Il dato sugli utili del terzo trimestre supera anche le previsioni degli analisti che non andavano oltre 1 miliardo, ma UniCredit è riuscita a superare le stime e toccare quota 1,7 miliardi di euro.

Grande soddisfazione dalla governance di UniCredit che in una nota diffusa agli organi di informazione finanziaria sottolinea la crescita record che il Gruppo bancario ha ottenuto da 10 anni a questa parte, raggiungendo tutti gli obiettivi prefissati.


I dati del terzo trimestre 2022 di UniCredit

unicredit terzo trimestre

UniCredit ha presentato i conti del terzo trimestre 2022, con ricavi da 1,7 miliardi che scendono a 1,3 miliardi se si considera anche l’esposizione in Russia.

Una crescita dello 0,2% su base trimestrale e del 4,5% su base annua, con ricavi totali da 4,8 miliardi di euro ed un incremento annuo dell’11,8%.

Una crescita che certamente ha avuto una grande spinta dall’incremento dei tassi di interesse imposti dalla Banca Centrale Europea per contrastare la forte pressione inflazionistica che solo in Italia ha raggiunto l’8,9%.

Al netto dell’impatto negativo derivante dalle operazioni mirate di rifinanziamento a lungo termine (TLTRO III), il margine di interesse registrato da UniCredit è stato pari a 2,2 miliardi di euro, in calo del 3,2%.

Tuttavia, escludendo il TLTRO III, il margine di interesse segna un +10,4% su base trimestrale, mentre il CET1 ratio (coefficiente che indica il grado di patrimonializzazione) è in calo del 15,41% a causa del buyback approvato da UniCredit.

Previsioni su UniCredit

Non si smentisce UniCredit che si presenta ancora una volta con dati finanziari in rialzo che quest’anno hanno già superato i 4,8 miliardi di euro di ricavi.

Non solo l’incremento dei tassi di Interesse della BCE, ma anche un’ottima gestione amministrativa del Gruppo bancario spingono UniCredit tra le migliori realtà bancarie presenti sul territorio italiano.

Secondo gli esperti analisti, la crescita del Gruppo bancario non sembra arrestarsi e le previsioni sulle azioni UniCredit potrebbero registrare ulteriori rialzi.

Il grafico in tempo reale mostra l’andamento delle azioni UniCredit ed è ben visibile il trend rialzista che solo nell’ultimo anno ha spinto il titolo verso un +1,64%.

Uno status finanziario che potrebbe spingere i trader ad investire in azioni UniCredit (MIL: UCG) attraverso le piattaforme di trading online e a cavalcare l’onda rialzista del titolo in Borsa.

Luca Conti

Esperto di mercati finanziari e trader indipendente

Esperto di mercati finanziari e trader indipendente. Collabora con Finanza Digitale curando i contenuti dedicati al trading.

Lascia un commento

Altri Articoli Su Finanza Digitale