Flowe Recensione: che cos’è, costi e come funziona il nuovo conto online

Il conto online Flowe è sicuro? Ecco a quale banca si appoggia, quanto costa il conto sostenibile e la carta in legno e perché potrebbe essere conveniente.

Flowe recensione

Il mondo della finanza sta gradualmente cercando di adattarsi ai cambiamenti ed alle politiche ambientali per salvaguardare il nostro pianeta. È ciò che sta portando avanti, in modo egregio e ormai da diverso tempo, Flowe: un conto corrente sostenibile e rivoluzionario.

Sapevi che il conto Flowe può essere aperto anche comodamente online senza nessuna procedura burocratica complessa? Nel corso della nostra guida completa avrai modo di approfondire quali piani Flowe metta a disposizione e quali siano le caratteristiche e le funzionalità più importanti.

Una delle più note, lo ricordiamo in anteprima, riguarda la messa a disposizione di una vera e propria carta di debito in legno, appartenente al circuito MasterCard. Completa il tutto la presenza di:

  • buoni regalo;
  • servizi finanziari;
  • commissioni bassissime;
  • gestione altamente semplificata.

In altri termini un progetto innovativo, del tutto made in Italy (vista la presenza del gruppo Bancario associato Mediolanum) e volto ad offrire un conto adatto a tutte le tipologie di sottoscrittori, con un occhio di riguardo verso tematiche ambientali.

Non mancheranno opinioni e recensioni, fondamentali per comprendere i possibili vantaggi e svantaggi di Flowe, anche sulla base delle informazioni di utilizzatori diretti del servizio in questione.

Cos’è Flowe

Flowe logo

Passiamo subito alle dovute presentazioni, cercando di comprendere nel dettaglio cosa sia Flowe e soprattutto su quale banca faccia riferimento.

Entrando all’interno della pagina ufficiale del progetto, vengono messe a disposizione tutte le informazioni societarie di Flowe S.p.A. – Società Benefit. Come ricordato in precedenza, la stessa risulta controllata dal Gruppo Bancario Mediolanum.

Per chi non lo conoscesse, il Gruppo Bancario Mediolanum rappresenta un istituto finanziario italiano fra i più grandi del nostro territorio, fondato nel 1997. La fondazione di Flowe è avvenuta il 16 giugno del 2020 e da allora ha avuto la capacità di ottenere migliaia di sottoscrittori.

Flowe piattaforma

Una delle caratteristiche distintive, a distinguere il conto corrente online Flowe rispetto alla concorrenza, è la sua associazione ad una società del tutto Carbon Neutral. Ciò significa che il gruppo si impegna sulla compensazione di emissione di CO2, piantando essenzialmente alberi.

Per ogni carta Flowe MasterCard richiesta dagli utenti, la società pianta un albero in Guatemala, contribuendo a compensare le emissioni il più possibile. In altri termini, si mostra un conto dedicato ad utenti propensi:

  • alle questioni di sostenibilità;
  • al benessere personale;
  • alla crescita ed allo sviluppo sociale.

Il tuo capitale è a rischio

Flowe: come funziona

Flowe permette a tutti gli utenti interessati di poter ottenere un conto corrente online gratuito in pochissimi passaggi, ma soprattutto in pochissimo tempo. Non sono richieste procedure burocratiche in filiali fisiche ed il tutto è sottoscrivibile tramite smartphone.

Dalle caratteristiche appena esposte, si intuisce come il conto Flowe si mostri particolarmente adatto anche per un’utenza giovanile. È importante sapere, come lo stesso possa essere sottoscritto anche dai minorenni, a partire dai 12 anni di età.

Ogni conto Flowe dispone di un IBAN italiano, che viene ovviamente rilasciato al momento dell’apertura del conto. Le attività possono essere gestite in modo rapido e controllato anche tramite la pratica applicazione per dispositivi mobili (sia per iOS che per Android).

Flowe

Hai sempre la possibilità di associare il sistema di pagamento più consono alle tue esigenze, integrando ad esempio Apple Pay, o in alternativa Google Pay. Oltre ad una carta di pagamento virtuale, hai la possibilità di richiedere la carta in legno fisica, ottenibile in pochi giorni.

La carta in legno Flowe dispone di circuito internazionale MasterCard, ossia uno dei più utilizzati ed accettati al mondo. Grazie all’IBAN ed alla carta, Flowe permette di:

  • effettuare pagamenti in negozi fisici;
  • ricevere bonifici;
  • effettuare bonifici;
  • pagare online e molto altro ancora.

Il tuo capitale è a rischio

Quanto costa Flowe all’anno?

Uno degli aspetti più ricercati, da utenti e da chi decide di individuare il conto corrente online più adatto alle proprie esigenze, riguarda i costi e le commissioni. Il piano Fan (che risulta quello impostato di default), possa essere aperto in modo completamente gratuito (nessun abbonamento mensile).

Discorso differente, vede invece il costo mensile per il piano Friend (10 euro al mese al momento attuale). Da ricordare, in questo caso per entrambi i piani, la presenza dell’imposta di bollo annuale, presente su tutte le tipologie di conti nella nostra nazione per importi maggiori di 77,47 euro.

Assodati i costi che rientrano nella gestione dei piani ed esterni, è ora possibile focalizzare l’attenzione sui costi relativi ai servizi di pagamento, di prelievo e così via. Segue una tabella aggiornata al momento di questa stesura:

Costi e commissioniConto Flowe FanConto Flowe Friend
➡️Invio carta fisica15 euro (una tantum)15 euro (una tantum)
➡️Autoricarica da altre carteGratuita la prima, poi 1 euroSempre gratuita
➡️Prelievo ATMGratuito in zona EuroGratuito in tutto il mondo
➡️Bonifico SEPAGratuitoGratuito
➡️Acquisti in valuta esteraCambio circuito MasterCard (senza maggiorazione)Cambio circuito MasterCard (senza maggiorazione)

Piani Conto Flowe

Sulla base delle proprie esigenze e necessità, la piattaforma permette a chiunque sia interessato di poter scegliere fra due piani:

  1. piano Flowe Fan;
  2. piano Flowe Friend.

Di seguito, una tabella comparativa fra i due piani:

Conto Flowe FanConto Flowe Friend
Carta VirtualeDisponibile (gratuita)Disponibile (gratuita)
Sistemi operativi supportatiGestibile su iOS e AndroidGestibile su iOS e Android
CostoCanone a zero euro al meseCanone a 10 euro al mese
IBAN Italiano
Drop3Illimitati
Gruppi spesa1Illimitati
Notifiche Push
Saldo Max Conto10.000 euro75.000 euro

1. Conto Flowe Fan

Con il conto Flowe Fan hai la possibilità di ottenere un conto corrente con IBAN italiano completo, ma soprattutto con un canone mensile azzerato. Un aspetto, questo appena esposto, che pone l’offerta di Flowe fra le soluzioni più apprezzate dai giovani.

La carta di debito MasterCard virtuale viene rilasciata istantaneamente dopo aver aperto il conto. Una rapida attivazione permette di utilizzarla in qualsiasi posto, anche comodamente su e-commerce e negozi online.

Mette a disposizione 3 Drop ed 1 gruppo di spesa, essendo gratuita e senza alcun canone. Il Cashflow tra Flome è sempre illimitato ed istantaneo.

2. Carta Flowe Friend

Con il conto Flowe Friend, hai invece la possibilità di ottenere un conto corrente con IBAN italiano e con tantissime funzionalità e vantaggi in più rispetto alla versione base. Le funzionalità standard di pagamento e l’ottenimento della carta sono in ogni caso garantite.

Al momento di questa stesura, il costo del piano Flowe Friend ammonta a 10 euro al mese. Diversamente dal piano Fan, in questo caso troviamo Drop e gruppi di spesa illimitati, così come lo sono anche i Cashflow tra Flome (ossia gli utenti della community).

Leggi anche: “Cos’è Soisy“.

Flowe: Carta di legno e carta junior

carta flowe

Assieme ai conti esposti in precedenza, Flowe mette a disposizione una vera e propria carta di debito MasterCard virtuale. A propria discrezione, a pagamento, puoi richiedere anche una carta fisica costruita in legno.

Flowe collabora ormai da diversi mesi con tante società ed organizzazioni. In collaborazione con ZeroCo2, pianta un albero per ogni carta di debito richiesta dagli utenti sottoscrittori. In partnership con Doconomy, stima la CO2 prodotta dalla Flowe Card MasterCard.

Carta di legno Flowe

Tutto ciò per cercare in futuro di compensare con la strutturazione di foreste e polmoni vegetali. La carta di legno Flowe può essere utilizzata per effettuare:

  • pagamenti su POS;
  • pagamenti online;
  • prelievi presso Bancomat;
  • pagamenti in negozi fisici anche con tecnologia contactless.

Carta Flowe Junior

Una seconda carta messa a disposizione da Flowe, prende il nome di Flowe Junior. Trattasi di una vera e propria carta prepagata per i più piccoli. Si può collegare al conto Flowe del genitore e permette di:

  • ricevere soldi;
  • inviare soldi;
  • effettuare pagamenti;
  • effettuare prelievi anche all’estero.

Il tuo capitale è a rischio

Come aprire un conto su Flow

Arrivati a questo punto, è possibile soffermarci nel dettaglio sul processo di registrazione, ossia di apertura di un account su Flowe.

La procedura di registrazione viene messa a disposizione tramite l’applicazione. Entrando all’interno della pagina ufficiale, è quindi possibile cliccare sulla voce “Entra in Flowe”.

Flowe regitrazione

Il sito rimanda direttamente all’interno del proprio store associato (ossia Apple Store in caso di prodotti iOS e Google Play in caso di prodotti con sistema operativo Android). Una volta scaricata l’applicazione, è possibile procedere con alcuni rapidi passaggi:

  • la procedura richiede l’inserimento di un numero di telefono personale, sul quale ricevere successivamente il codice a 6 cifre di conferma;
  • viene richiesta altresì una email valida, con la quale poter confermare successivamente la registrazione;
  • all’interno della sezione compilativa, è poi possibile inserire i propri dati personali, procedendo con l’ultima fase;
  • uno degli ultimi step richiesti attiene la verifica dell’identità con documento in corso di validità ed autenticazione tramite selfie. Completa il tutto la firma digitale dei documenti, per poter successivamente accedere per la prima volta all’interno dell’app con le proprie credenziali.

Bastano pochissimi minuti per poter aprire un conto online su Flowe (anche in versione Fan). Hai sempre la possibilità di decidere se convertire il tuo piano a canone mensile gratuito in un piano a pagamento (ossia quello Friend).

Il tuo capitale è a rischio

Cosa si può fare con Flowe

La gestione delle attività su Flowe si bassa interamente sull’applicazione per dispositivi mobili. All’interno della stessa è possibile individuare la presenza di tutte le sezioni operative e funzionali associate al conto.

In qualsiasi momento, puoi decidere di controllare lo stato del conto, visionare la cronologia delle transazioni, seguire specifiche statistiche sul proprio patrimonio e così via. Il tutto all’interno di una Dashboard interattiva e semplice da utilizzare.

Nel corso dei paragrafi successivi, andremo ad approfondire alcuni aspetti chiave sull’utilizzo di Flow, ossia:

  1. ricaricare il conto;
  2. prelevare dal conto;
  3. gestire i risparmi;
  4. gestire i gruppi di spesa;
  5. partecipare ad Arcadia;
  6. imparare con Focus.

1) Come ricaricare il conto Flowe

Il conto Flowe può essere ricaricato in diversi modi, come per esempio in tabaccheria. Quello più tradizionale, vista la presenza di un IBAN italiano, riguarda l’invio di un bonifico bancario tradizionale.

È inoltre possibile inviare un saldo da un altro conto Flowe, in modo rapido ed istantaneo. Hai del contante da voler caricare sul tuo conto Flowe? La società permette di poter effettuare accrediti diretti in contare utilizzando uno dei tanti punti Mooney (oltre 45.000 disponibili).

Come effettuare un accredito tramite app in un punto Mooney su Flowe? Ecco alcuni step:

  1. creazione di un codice QR Code tramite la funzione Cash In sull’app;
  2. inserimento del quantitativo di denaro da voler caricare;
  3. a questo punto sarà possibile mostrare il codice in un punto Mooney, con documento di identità e codice fiscale, pagando in contanti all’esercente.

2) Come ritirare i soldi da Flowe

Per poter prelevare dal proprio conto Flowe, ossia ottenere contanti in modo diretto, scalandoli dal capitale presente sull’app, è possibile utilizzare un tradizionale ATM bancario. È bene tenere a mente, come il circuito associato alla carta in legno sia MasterCard. Prerogativa fondamentale, deve quindi essere il supporto dello stesso circuito, il quale viene ad oggi accettato in molte parti del mondo.

I prelievi in zona euro possono essere effettuati in modo gratuito ed istantaneo. Optando per il conto Flowe Friend, è invece possibile effettuare prelievi a costo zero in tutto il mondo, ricordando ovviamente il tasso di conversione, fra le diverse valute, associato al circuito MasterCard.

3) Mettere da parte i risparmi con Flowe

Flowe Drop

Una seconda funzione molto interessante presente su Flowe è quella dei salvadanai digitali. Chiamati anche Drop, permettono all’utente di poter conservare una determinata quantità di denaro, tenendola “lontana” dal capitale spendibile.

I soldi possono essere caricati liberamente sui vari Drop. Ricorda, tuttavia, che il conto base (ossia Fan) permette di gestire solamente un unico Drop, mentre quello a pagamento (ossia il Friend) permette di gestirne addirittura 3 contemporaneamente.

Oltre all’inserimento manuale dei fondi sul salvadanaio digitale, i Drop possono essere ricaricati anche in modo automatico con due sistemi:

  • per arrotondamento: il sistema invia al Drop la parte che resta per completare la prima cifra tonda successiva quando si effettua un pagamento;
  • in automatico per ogni mese tramite il meccanismo “Cash In”.

Il tuo capitale è a rischio

4) Gruppi di spesa su Flowe

Flowe spesa

Ulteriore funzione disponibile sull’app Flowe, associata al conto corrente online, riguarda la possibilità di creare dei veri e propri Gruppi di Spesa.

Un meccanismo utilizzato ad oggi dalla maggior parte delle piattaforme di pagamento e che permette di creare dei veri e propri gruppi (di amici, di familiari, o semplicemente di colleghi di lavoro), con i quali poter condividere una spesa in comune.

All’interno del gruppo, è quindi possibile decidere l’ammontare di partecipazione dell’acquisto (che può ad esempio essere una cena in comune), procedendo con la suddivisione delle quote ed alla composizione del prezzo complessivo.

Quali sono i limiti su Flowe per i gruppi di spesa? Le possibilità si differenziano sulla base dei conti:

  • gruppi spesa illimitati per il conto Flowe Friend;
  • un solo Gruppo spesa per il conto Flowe Fan.

Leggi anche: “Quali sono i migliori conti correnti online“.

5) Flowe Arcadia

Flowe Arcadia

Come intuito nel corso della guida, Flowe rappresenta molto di più che un semplice conto corrente online. Tutti gli utenti registrati ed in possesso di un conto, possono infatti partecipare anche alla sezione Arcadia.

Trattasi di una funzione che rende l’app un vero e proprio gioco online, con il quale poter (in modo del tutto autonomo):

  • salire di livello;
  • vincere badge;
  • ottenere sconti:
  • vincere le gemme.

Le gemme rappresentano una vera e propria valuta digitale interna a Flowe, la quale può essere in qualsiasi momento trasferita e convertita in premi, ossia in Gift Card direttamente all’interno dell’applicazione.

Il tuo capitale è a rischio

6) Flowe Focus

Flowe Focus

In ultimo, non per importanza, all’interno della piattaforma è possibile utilizzare Flowe Focus, ossia una specifica sezione formativa, contenente tantissimi contenuti.

Le tematiche ambientali, così come quelle relative alla propria salute, rappresentano per la società un concreto e reale pilastro fondamentale. Lo stesso modello di business del gruppo risulta ormai da mesi incentrato su aspetti a favore dell’ambiente ed al vivere in modo più controllato.

Per questo motivo, tramite Flowe Focus, mette a disposizione una serie di pillole periodiche, video e corsi completi, contenenti consigli di diverso genere, erogati da veri e propri professionisti del settore e volti a permettere di migliorare ed incrementare le proprie soft skills.

Il tuo capitale è a rischio

Flowe è sicuro?

Oltre ai costi ed alle commissioni, un ulteriore aspetto molto esaminato sui conti correnti online (così come sui sistemi di pagamento associati, ossia eventuali carte), riguarda la sicurezza. Da dove partire? Sicuramente dall’associazione di Flowe con uno dei Gruppi Bancari più importanti e conosciuti nel nostro territorio, ossia Mediolanum. Vanta anni di storia ed una colossale esperienza nel settore.

I fondi degli utenti, fino ad un massimale di 100.000 euro, risultano protetti dal tradizionale Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi. Allo stesso fondo sono altresì associate le principali banche italiane, finalizzate ad offrire servizi analoghi al pubblico.

Passando invece ai sistemi di sicurezza interni, l’applicazione Flowe dispone di rigide e rigorose procedure di autenticazione. Tutto ciò per cercare di proteggere il più possibile il titolare del conto, che può utilizzare password e più fasi di accesso. Sempre tramite app, per qualsiasi esigenza e necessità, risulta possibile impostare specifici limiti di spesa (anche per i figli in possesso della carta Young), bloccare la carta in qualsiasi momento, o attivarla a propria discrezione.

Il tuo capitale è a rischio

Flowe: Opinioni e recensioni

Flowe

Quali sono le opinioni su Flowe? Lo stesso rappresenta ancora un progetto relativamente nuovo ed in divenire, ma che ha saputo in ogni caso ottenere già i suoi primi traguardi importanti. Stando ai dati ufficiali esposti sulla piattaforma, è possibile contare la presenza di 684.198 utenti (Flome).

Comunità che, grazie alle funzionalità integrate, ha la possibilità di interagire attivamente tramite l’applicazione, potendo anche inviare soldi in modo istantaneo e senza costi aggiuntivi. Tutto ciò tramite una piattaforma:

  • ottenibile via app in modo gratuito;
  • con una gestione altamente semplificata;
  • alla portata anche di utenti giovani;
  • con funzionalità accessorie, come nel caso dei Drop.

La società mette a disposizione di tutti gli interessati pratiche sezioni informative. Anche i documenti ufficiali, che riguardano le funzionalità, così come i costi associati al servizio, vengono sempre proposti in modo chiaro, trasparente e dettagliato.

Aspetti, questi appena esposti, che vengono sempre ricercati dagli utenti interessati ad ottenere un conto smart, intuitivo, ma soprattutto senza nessuna informazione dubbia o costo nascosto. In altri termini, prerogative fondamentali per poter cercare di crescere nel settore dei conti online.

Effettuando ricerche online, è possibile imbattersi in centinaia di recensioni su Flowe. All’interno della piattaforma Trustpilot, al momento di questa stesura, Flowe dispone di un punteggio pari a 4.1 stelline su 5, sulla base di 597 recensioni.

Potrebbe interessarti anche: Carta American Express

Flowe: Svantaggi e vantaggi

Prima di procedere con le dovute conclusioni, ecco una tabella chiara ed aggiornata che espone i maggiori punti di forza e di debolezza del conto Flowe.

➡️Pro Conto Flowe➡️Contro Conto Flowe
️Gestibile tramite App️Presenta poca scelta su carte di debito (solo 1)
️Disponibile un conto standard a canone zero️Non è possibile gestire più conti con l’applicazione
️Commissioni competitive
️Legato ad una Banca regolamentata (Mediolanum)
️Offre anche una carta prepagata per minorenni
️Gestione altamente semplificata
️Dispone di tanti servizi integrativi e di supporto
️Assistenza professionale ed esaustiva

Flowe vs N26 vs Hype

Flowe rappresenta ad oggi uno dei migliori conti correnti online, sottoscrivibile in modo rapido, utilizzando la pratica applicazione per dispositivi mobili.

Possibilità che viene ad oggi messa a disposizione anche da altri servizi competitor, come ad esempio:

Dal suo canto, abbiamo avuto modo di scoprire nel dettaglio cosa differenzi Flowe all’interno del settore bancario, focalizzandosi soprattutto sull’aspetto ambientale e sulla promozione di concetti green ed a favore dell’ambiente.

Il tuo capitale è a rischio

Flowe recensione – FAQ

Che banca è Flowe?

Come ricordato all’interno della nostra guida, Flowe èuna società facente parte del noto Gruppo Bancario Mediolanum, a sua volta uno degli istituti più noti in Italia.

Quanto costa Flowe?

Il conto corrente online Flowe viene messo a disposizione con due piani sottoscrivibili: da una parte il conto Fan (con un canone mensile zero) e dall’altra il conto Friend, con un canone mensile di 10 euro.

Come trasferire le gemme su Flowe?

All’interno dell’account Flowe, gestibile anche tramite applicazione per dispositivi mobili, hai la possibilità di trasferire e convertire le gemme in ricompense su Gift Card sulla base delle tue esigenze e necessità.

Achille Bellelli

Imprenditore tech e investitore indipendente, esperto in criptovalute e strumenti di trading speculativo. Scrive per FinanzaDigitale e altri magazine economici.

Lascia un commento