Noleggio auto senza carta di credito: quali sono le possibili alternative

Il noleggio auto senza carta di credito si può fare? Scopri nella nostra guida quali sono le soluzioni le tempistiche, i pro e i contro e le alternative più convenienti e sicure.

Noleggio auto senza carta di credito

Noleggio auto e carta di credito sono due termini che spesso vengono utilizzati in simbiosi. Infatti, è il principale strumento di pagamento richiesto dalle compagnie specializzate nel servizio di rental car a breve, medio e lungo termine.

Tuttavia, non è l’unico. Infatti, oggi il web e la possibilità di prenotare il proprio veicolo online hanno aperto le porte a nuove opportunità per chi decide di noleggiare un’auto per le proprie passioni o per lavoro.  

Ciò ha portato a diversi quesiti su quali siano le tipologie di pagamento accettate. Per esempio, in molti si sono chiesti se sia possibile il noleggio auto senza carta di credito. Di seguito troverai la risposta, con le possibili soluzioni e quale può essere il sistema più veloce e conveniente per il rental car.

Perché è necessaria la carta di credito per noleggiare un’auto?

Noleggio auto e carta di credito

Oggi puoi noleggiare un’auto in due modi:

  1. online;
  2. recandoti direttamente presso uno degli sportelli di una compagnia di rental car.

In ambedue i casi, dovrai avere:

  • requisiti personali: età, documento di riconoscimento, patente;
  • una carta di credito come sistema di pagamento.

Soffermiamoci su questo aspetto. Perché le compagnie di noleggio richiedono questa tipologia di strumento di pagamento? Per rispondere può essere utile valutare quali siano le caratteristiche di questa tipologia di carta di pagamento.

Una carta di credito prende questo nome dalla linea di credito a cui è collegata. Si tratta di un plafond indipendente dal tuo conto corrente, un vero e proprio fido, che ti viene concesso dalla banca. Ciò comporta l’affrontare una spesa anche se non possiedi sul tuo conto corrente del denaro. Questa peculiarità offre una serie di garanzie alla compagnia di noleggio.

In primo luogo, potrà essere bloccata sul plafond della carta una somma a titolo di cauzione per tutto il tempo del noleggio. Quest’ultima ti verrà restituita nel momento in cui riconsegni il veicolo, oppure verrà utilizzata in tutto o in parte come risarcimento, in caso di danni all’auto.

La compagnia di rental car avrà la sicurezza che il pagamento a suo favore sarà comunque eseguito: la banca richiederà a te la restituzione della somma della cauzione, addebitandola sul tuo conto corrente.

Inoltre, tra i requisiti per ottenere una carta di credito viene richiesto un reddito certo e una cronistoria creditizia regolare. Un’altra forma di garanzia per i servizi di rental car, di ricevere il pagamento del contratto di noleggio.

Carta di credito e noleggio auto: è possibile senza?

Noleggiare un auto senza carta di credito

Oggi hai la possibilità di noleggiare un’auto anche senza una carta di credito.

Tuttavia, devi considerare che:

  • non tutte le compagnie prevedono questa alternativa;
  • non puoi accedere a sconti o a promozioni;
  • la cauzione sarà leggermente più elevata;
  • la tempistica per ottenere il noleggio è più lunga.

Quindi, se hai intenzione di richiedere un noleggio auto senza carta di credito, il primo passo è quello di verificare quali siano le compagnie online o offline che permetto questa opzione.

Inoltre, prima di noleggiare il veicolo, trascorreranno dalle 48 alle 72 ore per eventuali verifiche bancarie, in base alla tipologia di strumento utilizzato. Quindi, se da un lato puoi noleggiare un veicolo senza carta di credito, dall’altro non sempre questa può essere considerata la migliore soluzione.

Come funziona il noleggio auto senza carta di credito

Il funzionamento di un noleggio auto senza carta di credito è per certi aspetti simile a quello tradizionale.

In linea di massima ecco quali sono i passaggi previsti:

  • sottoscrizione del contratto di noleggio: è un accordo scritto o digitale in base al quale si stabiliranno i termini di utilizzo del veicolo, le tempistiche ed eventuali responsabilità;
  • acconto a conferma del contratto: è una somma che normalmente equivale al 20% dell’importo complessivo del noleggio e che dovrà essere pagata al momento della sottoscrizione;
  • requisiti personali: patente di guida, maggiore età, documento di riconoscimento;
  • versamento del deposito cauzionale: importo richiesto a titolo di risarcimento danni sul veicolo.

Quest’ultimo punto si differenzia rispetto al noleggio tradizionale, in cui ti verrà richiesto il numero di carta di credito e su di essa verrà bloccato un importo stabilito all’interno del contratto a titolo di cauzione.

Come noleggiare un’auto senza carta di credito

Come noleggiare un auto senza carta di credito

Nel noleggio auto senza carta di credito, il deposito cauzionale può essere versato in tre modalità diverse:

  1. in contanti;
  2. con carta prepagata con IBAN o Bancomat;
  3. tramite conto corrente bancario.

La prima opzione è quella di procedere con il deposito cauzionale in contanti. Ciò comporta il possesso immediato della somma richiesta da consegnare al momento della sottoscrizione del contratto. Quindi ti troverai con una spesa che inciderà sul tuo bilancio familiare.

Inoltre, non sempre è accettata da tutte le compagnie di noleggio. A questo si aggiunge che spesso ti richiederanno un importo cauzionale più ampio, dato che deve andare a ricoprire l’intero valore dei danni che potrebbero essere causati al veicolo. L’unico vantaggio è che, nel momento in cui consegni l’auto, la somma ti verrà restituita in tempo reale.

Noelggio con carte prepagate e IBAN bancario

La diffusione e l’utilizzo delle carte prepagate con IBAN ha portato molte compagnie di rental car ad accettare questo strumento di pagamento. Quindi, nel momento in cui sottoscrivi un contratto di noleggio, l’importo cauzionale sarà prelevato direttamente dalla tessera, venendo bloccato per il tempo necessario.

Tuttavia, ciò non è possibile su tutte le tipologie di carte prepagate. Per esempio, sono accettate solo quelle definite carte-conto e che prevedono un IBAN bancario. Quindi dovrai verificare quali siano quelle che offrono questa opportunità.

L’alternativa è utilizzare un conto corrente bancario di una banca online oppure tradizionale. Inoltre, vengono accettati anche alcuni istituti di moneta elettronica. In genere, la procedura è piuttosto lenta.

La compagnia di noleggio dovrà infatti chiedere prima disponibilità finanziaria alla banca, attendere risposta e solo successivamente bloccare sul tuo conto la somma prevista. Questo richiede spesso dalle 48 ore alle 72 ore. Infine, nel momento in cui consegni l’auto, la cauzione non ti verrà restituita subito, dato che l’iter descritto prima dovrà avvenire anche in questo caso.

Infine, la carta prepagata o l’IBAN bancario dovranno essere sempre intestati a chi sottoscrive il contratto di noleggio.

Leggi anche la nostra guida su come noleggiare un’auto con carta prepagata o di debito

Conviene noleggiare un veicolo senza carta di credito?

Vantaggi e svantaggi del noleggio auto senza carta di credito

Se da un lato è possibile, anche se con molte limitazioni, noleggiare un veicolo senza carta di credito, dall’altro questa operazione non si può definire sempre conveniente.

Vediamo il perché:

  • non potrai accedere a promozioni online, come sconti o eventuali convenzioni previste tra le compagnie di rental car e le emittenti delle carte;
  • non tutte le compagnie prevedono un’alternativa alle carte di credito, limitando molto il parco macchine;
  • le tempistiche di noleggio sono quasi sempre più lunghe;
  • la restituzione della cauzione richiede più tempo;
  • devi affrontare una spesa immediata, dato che il denaro ti verrà prelevato dal conto o dalla carta prepagata in tempo reale.

Ciò porta a sottolineare come la soluzione migliore per il noleggio auto rimanga sempre quella di una carta di credito.

Infatti, se possiedi questo strumento puoi:

  • accedere online e noleggiare un’auto anche da casa;
  • avere ampia disponibilità di veicoli;
  • prenotare un veicolo aziendale oppure come persona fisica;
  • ottenere sconti e promozioni anche in base alle convenzioni dell’emittente;
  • ricevere la restituzione in tempo reale del deposito cauzionale.

In aggiunta non dovrai bloccare soldi sul tuo conto corrente, l’addebito del noleggio avverrà entro i 10 giorni del mese successivo e avrai la possibilità di rateizzarlo.

Carte di credito gratis per il noleggio auto

Quando si parla di carta di credito, spesso si pensa subito ai costi, come quelli di emissione e il canone mensile. Tuttavia, oggi esistono alcune soluzioni a canone zero.

Leggi anche: migliori carte di credito gratis

carta payback

Una di queste è la carta di credito Payback American Express, che è gratis per sempre.

Puoi richiederla se:

  • sei residente in Italia;
  • sei maggiorenne;
  • hai una busta paga o una pensione;
  • possiedi un reddito annuale lordo pari a 11.000€.

Con carta Payback American Express non hai costi fissi mensili, accumuli punti Payback sui tuoi acquisti e paghi tutto in una sola soluzione differita.

Puoi quindi noleggiare tutte le auto che vuoi, senza dover pagare un extra per tenere una carta di credito nel portafogli.

A questi si aggiungono altri vantaggi:

  • protezione antifrode e sull’acquisto: avrai massima sicurezza nell’effettuare le operazioni di acquisto online o presso i POS degli esercenti;
  • assistenza: avrai l’accesso a un servizio di customer service 24/7;

Leggi la nostra recensione dedicata alle American Express

Noleggio auto senza carta di credito: domande frequenti

Si può noleggiare un’auto senza carta di credito?

Sì, è possibile noleggiare un’auto senza carta di credito, anche se le opportunità sono limitate: scopri come fare nella nostra guida.

Come noleggiare un’auto con il bancomat o la carta prepagata?

Puoi noleggiare un’auto utilizzando una carta prepagata o una carta di debito presso le compagnie di rental car che prevedono questa opzione e solo se la tessera è intestata a te.

Conviene noleggiare un’auto senza carta di credito?

Non conviene noleggiare un’auto senza carta di credito, dato che le tempistiche sono più lunghe e la cauzione verrà prelevata immediatamente dal conto.

Gianluca Conte

Esperto di finanza digitale e lavoro.

Una lunga esperienza come consulente d'azienda, business analyst e formatore. Collaboro con FinanzaDigitale portando contenuti di vario genere.

Lascia un commento

Potrebbero interessarti anche: