Come guadagnare su OnlyFans: come funziona e come iniziare

Come fare soldi con OnlyFans: come vendere foto ed ottenere guadagni. Scopriamo come funziona il sito, quali sono le sue potenzialità, i possibili rischi e se bisogna pagare tasse.

come guadagnare su OnlyFans

Sapevi che con OnlyFans è possibile guadagnare vendendo foto personali? Si tratta di un social network moderno, spopolato negli ultimi anni, tanto da essere considerato anche dal “The New York Times”. Una domanda è quindi lecita: come si fa a guadagnare su OnlyFans?

Anticipiamo fin da subito come la stessa piattaforma permetta di iscriversi con una rapida registrazione, caricare contenuti e mostrarli a follower reali sotto abbonamento. Gli stessi pagheranno un prezzo mensile per accedere ai contenuti esclusivi, aggiunti di volta in volta.

Se il suo funzionamento è molto semplice, ad esserlo meno sono le tecniche utilizzate per ottenere reali guadagni, così come tutto ciò che bisogna considerare per essere in regola con la legge italiana (aspetti che un utente alle prime armi è portato a tralasciare).

Vediamo quindi quali sono i sistemi più usati per guadagnare ed ottenere un rendimento su OnlyFans, ma soprattutto come mettersi in regola con le tasse (qualora diventi obbligatorio pagarle) e quali rischi devi tenere a mente prima di valutare un’eventuale registrazione.


OnlyFans: cos’è e come funziona

OnlyFans logo

OnlyFans è una piattaforma moderna ed interattiva, che permette a chiunque di aprire un account e mettere in vendita propri contenuti. Per accedervi, gli utenti sono tenuti a pagare abbonamenti, con cadenza periodica.

Il social è stato fondato nel 2016 nel Regno Unito ed ha la sua sede a Londra. Dopo solo 3 anni dalla sua nascita, aveva già superato i 100.000 utenti registrati.

Nel primo trimestre del 2022, i numeri degli iscritti sono ulteriormente aumentati e se ne contano oltre 130 milioni, e giornalmente (secondo i dati) si aggiungerebbero oltre 500,000 nuovi utenti.

I creator su Onlyfans

Chi pubblica contenuti prende il nome di “Creator”, termine che utilizziamo molto spesso per indicare proprio un “Content Creator”, ossia colui che elabora idee inedite da pubblicare su una propria pagina, o su un proprio canale, mettendoli a disposizione dei propri fan.

OnlyFans può essere utilizzata da chiunque. Nonostante esistano profili anche molto noti, come ad esempio quello della cantante Cardi B, anche tu nel tuo piccolo puoi aprire una pagina e cercare di ottenere guadagni extra, o un vero e proprio lavoro da casa qualora avessi le giuste capacità.

Come iniziare a guadagnare su OnlyFans

Per iniziare su OnlyFans è necessario accedere sulla pagina ufficiale onlyfans.com e completare la registrazione. Per fare ciò devi inserire tutti i dati richiesti e confermare di aver raggiunto la maggiore età.

Puoi sempre procedere con l’iscrizione rapida, autenticandoti con Twitter.

OnlyFans registrazione

A questo punto potrai iniziare a pubblicare i tuoi contenuti, che possono essere immagini, foto, disegni personali, così come video, o semplicemente GIF personalizzate. Nonostante la piattaforma sia conosciuta soprattutto per la promozione di contenti per adulti, è possibile pubblicare anche risorse su viaggi, cucina, sport e molto altro.

Se sei ancora poco conosciuto, iniziare su OnlyFans richiede impegno e voglia di accrescere il numero dei follower. Considera quindi l’idea di proporre il tuo profilo in modo gratuito per i primi tempi, così da farti conoscere ed ottenere i tuoi primi fan.

Raggiunto un numero considerevole di seguaci e fedelissimi, potrai iniziare a pensare alla monetizzazione. I sistemi per guadagnare su OnlyFans sono essenzialmente tre:

  • guadagnare su OnlyFans con gli abbonamenti;
  • guadagnare su OnlyFans con i messaggi PPV.
  • ottenere mance su OnlyFans.

Come guadagnare su OnlyFans con abbonamenti

guadagnare su onlyfans

Il primo sistema per guadagnare su OnlyFans è quello di rendere privato il profilo e mostrarlo solo ed esclusivamente agli utenti che pagano un abbonamento.

Gli abbonamenti mensili possono essere stabiliti a propria discrezione e partono da 4,99$ fino a 49,99$.

Puoi impostare per i tuoi fan abbonamenti mensili, ricevendo quindi l’accredito ogni mese, oppure abbonamenti annuali, che molte volte vengono proposti con sconti dedicati, vista la sicurezza di poter ottenere un’entrata più considerevole in poco tempo.

Per avere sempre più abbonamenti, dovrai ovviamente mantenere il profilo costantemente attivo, promuovendo contenuti unici nel loro genere, in grado di attirare l’attenzione di nuovi follower e di mantenere viva l’attenzione di quelli già abbonati.

Non vi è limite agli abbonamenti e maggiore sarà il numero degli stessi, maggiori saranno le possibilità di guadagno. All’interno del sito ufficiale, sulla base del numero di follower che disponi su altri social (come Instagram ad esempio), puoi conoscere in anteprima la stima sul potenziale guadando mensile.


Come guadagnare su OnlyFans con PPV

Guadagnare su OnlyFans con messaggi PPV

Un secondo sistema per guadagnare su OnlyFans, è quello dei messaggi PPV, ossia “Pay Per View”. Si tratta semplicemente della possibilità di poter inviare messaggi privati ai propri fan, proponendo contenuti ancora più esclusivi rispetto a quelli pubblicati sul profilo.

Per poterli vedere, i fan dovranno accettare di pagare il prezzo da te stabilito al momento dell’invio del messaggio, che può contenere una foto, un video, o semplicemente un’immagine.

Anche in questo caso puoi scegliere in autonomia quale importo far pagare al fan.

Fra le funzionalità più interessati, troviamo la possibilità di inviare il messaggio in questione a tutti i seguaci. Un sistema di inoltro che permette di risparmiare tempo e di proporre contenuti inediti, ottenendo un ritorno extra, che andrà in ogni caso sommato agli abbonamenti.


Come guadagnare su OnlyFans con le mance

guadagnare con OnlyFans con le mance

Un terzo sistema da poter proporre nella nostra guida su come guadagnare con OnlyFans, è quello delle mance, ossia delle “TIP”.

Cliccando sul simbolo del dollaro, qualsiasi utente abbandonato, oppure nostro fan, può inviarci una somma di denaro come mancia.

Le mance sono uno strumento importante e permettono ai fan di premiarti con guadagni aggiuntivi, magari per averli salutati in una live, per aver risposto a domande fatte in precedenza sulla chat, per consigli ricevuti e per qualsiasi altra ragione.

Un sistema che permette di unire e rafforzare maggiormente il legame fra follower e Creator ed ovviamente un metodo valido per incrementare i guadagni sulla piattaforma. Ogni fan può scegliere liberamente il valore della mancia, che verrà inviato direttamente sul tuo portafoglio.


Guadagnare su OnlyFans investendo: è possibile?

Guadagnare investendo su azioni OnlyFans

Un ultimo sistema, che molti utenti di rete chiedono ormai da tempo, riguarda la possibilità di poter guadagnare su OnlyFans comprando le sue azioni, ossia investendo in Borsa.

A tal riguardo, è bene ricordare come (almeno per adesso) OnlyFans non sia una società quotata.

Negli ultimi tempi, diverse indiscrezioni hanno sottolineato la volontà del gruppo di cercare partner strategici per entrare in Borsa in un vicino futuro. Ad oggi non esistono tuttavia ancora ufficializzazioni in merito, anche se il mercato è sempre pronto ad innovarsi rapidamente.

Per restare costantemente aggiornato sulle novità, o su una possibile IPO di OnlyFans, con lancio delle azioni, puoi seguire le notizie ed i canali dei migliori broker di trading. Uno dei più completi, che permette di investire anche sulle migliori IPO, partecipando all’offerta, è Freedom24.

Come farsi seguire su OnlyFans

Arrivati a questo punto, è possibile presentare alcuni dei principali consigli da tenere a mente per accrescere il numero di fan e farsi seguire su OnlyFans. Nei paragrafi precedenti abbiamo ricordato l’importanza di avere una fitta rete di seguaci, ma soprattutto attivi.

Partire con un numero elevato di follower “trascinati” da altri social, come ad esempio Instagram, Twitter, o TikTok, è sicuramente un valore aggiunto. Nel caso fossi ancora poco popolare, o con un limitato numero di seguaci, ecco alcuni consigli che puoi applicare:

  1. inizia senza troppe pretese, promuovendo un profilo inizialmente gratuito, o con abbonamento minimo (4,99 dollari al mese);
  2. pubblica contenuti nuovi, in modo costante e continuativo, così da mantenere sempre accesa l’attenzione dei tuoi follower ed ottenerne di nuovi grazie al passaparola;
  3. pubblicizza il tuo profilo sugli altri social, ad esempio con su Instagram, Facebook, o qualsiasi altra piattaforma per stuzzicare l’attenzione degli utenti;
  4. proponi premi e campagne che permettano ai fan di partecipare e vincere ricompense, condividendo il tuo account con altri utenti presenti sulla piattaforma;
  5. sii attivo con i fan, facendo molte live in streaming (funzionalità disponibile direttamente sulla piattaforma), o rispondendo alle domande in chat, o in video;
  6. studia il mercato e pubblica contenuti di valore, che possano realmente essere di aiuto, di supporto, o di intrattenimento per coloro che ti seguono.

Leggi anche: come guadagnare con Amazon.

Cosa vendere su OnlyFans per guadagnare

come guadagnare su OnlyFans

Arrivati a questo punto, è possibile focalizzare l’attenzione su cosa pubblicare su OnlyFans per guadagnare.

Che si tratti di pubblicare immagini, tutorial, video, o semplicemente effettuare una live in streaming, esistono alcuni generei che vanno per la maggiore.

Se non sai cosa pubblicare su OnlyFans, alcune idee vincenti, che permettono a migliaia di Content Creator di guadagnare migliaia di euro, sono:

  • recitazione e spettacolo, ossia pubblicando performance personali, intrattenendo il pubblico grazie alle proprie competenze (se militi nel campo del cinema e del teatro potresti anche collaborare con altri utenti del medesimo settore);
  • cucina, pubblicando tutorial, foto, o semplicemente immagini di nuovi piatti, oppure postando live per la preparazione di una pietanza;
  • arte, un genere che puoi ampiamente sfruttare per mettere in risalto le tue capacità artistiche di pittura, o di altre attività analoghe;
  • contenuti per adulti, pubblicando foto personali, sempre nel rispetto delle linee guida e dei termini imposti dalla piattaforma;
  • fitness e sport, proponendo tutorial e guide per far allenare i tuoi fan, monetizzando con abbonamenti per vedere i video, o con le mance ricevute dopo aver espresso consigli;
  • musica, pubblicando le tue composizioni, cercando di ottenere un seguito sulla piattaforma e diventare sempre più popolare.

Potrebbe interessarti anche: come guadagnare su Twitch.

Quanto si guadagna su OnlyFans?

OnlyFans guadagni

I guadagni che possono derivare da OnlyFans sono variabili e dipendono dal numero di abbonati, così come dalla qualità degli stessi.

Avere un numero elevato di follower, non significa necessariamente guadagnare di più rispetto a chi ne abbia meno.

Un profilo professionale, che riesce ad ottenere 50 abbonamenti mensili a 20 dollari l’uno, riuscirà ad ottenere 1.000 dollari. Un profilo con 100 abbonati a 5 dollari, nonostante un numero più elevato di fan, riuscirà ad ottenere 500 dollari.

A ciò si aggiunge la qualità dei follower, che se risultano più generosi, potrebbero erogate mance più considerevoli, permettendo di ottenere soldi extra da aggiungere agli abbonamenti ed alle entrate sui messaggi PPV.

Ricorda inoltre come OnlyFans riconosca al creatore di contenuti l’80% delle “commissioni” generate, trattenendo sempre il restante 20%. Per fare un rapido esempio, su un volume totale di 1.000 dollari, la parte spettante al Content Creator è 800 dollari.

Come guadagnare su OnlyFans: si pagano tasse?

OnlyFans tasse

Teniamo in conclusione a sottolineare un aspetto che molte volte sfugge a chi si iscrive ad OnlyFans, ma che è fondamentale approfondire, onde evitare di incorrere in sanzioni ed illeciti, ossia la tassazione sugli eventuali ricavi.

All’interno della pagina ufficiale, hai accesso alla sezione “Statistiche dei Guadagni”, con la quale puoi calcolare tutti gli incassi derivati dalle prestazioni e dai contenuti pubblicati. Gli stessi ricavi, rientrano nella classificazione dei “redditi di lavoro autonomo” e vanno dichiarati.

È quindi doverosa una precisazione:

  1. se l’attività che effettui su OnlyFans non ha le caratteristiche di abitualità e professionalità, risultando inoltre con ricavi inferiori ai 5.000 euro annui, allora non vi è la necessità di aprire Partita IVA (in questo caso le entrate sono qualificabili come “redditi diversi”);
  2. se l’attività che effettui su OnlyFans ha caratteristiche di abitualità e professionalità, dovrai aprire Partita IVA, iscrivendoti al regime forfettario per redditi annui fino a 65.000 euro (la tassazione è pari al 15%, o 5% per i primi 5 anni).

Chi guadagna su Onlyfans?

La platea di content creator su Onlyfans sta crescendo notevolmente, sulla scia del crescente interesse degli utenti intorno al social e sulle storie di guadagni stellari.

Secondo le stime, nel 2021 i creatori di contenuti della piattaforma avrebbero guadagnato circa 3,86 miliardi di dollari.

Numeri che hanno reso al CEO Amrapali “Ami” Gan quasi mezzo miliardo di dollari di profitti.

Il lato oscuro della piattaforma

Ma non tutti riescono a fare le stesse cifre su Onlyfans. Nonostante la narrativa (ogni giorno spuntano nuove news di casalinghe, maestre, giovanissimi che fanno anche 10.000 euro al mese), una grossa fetta di guadagni deriva principalmente da contenuti sessualmente espliciti.

Dunque, se è vero che la piattaforma OnlyFans offre un’opportunità di guadagno molto interessante, è altrettanto vero che il prodotto attualmente più remunerativo obbliga a un compromesso.

Non solo. Oltre a porre interrogativi morali, OnlyFans dovrà dare risposte in termini di sicurezza. Foto e video sensibili divulgati dai content creator potrebbero uscire al di fuori della piattaforma e compromettere la vita della persona.

Inoltre, come svelato da poco da un’indagine BBC, il social network non sarebbe in grado di bloccare con efficacia l’iscrizione da parte di minorenni (sia come utenti che come creator) né l’offerta di prestazioni sessuali organizzate.

Leggi anche: Onlyfans, quali sono i rischi della piattaforma?

Come guadagnare su OnlyFans – FAQ

Cosa mettere su OnlyFans?

All’interno del nostro approfondimento su come guadagnare su OnlyFans trovi alcuni dei generi più gettonati sulla piattaforma per ottenere rendimenti e possibili guadagni dagli abbonamenti.

Quanto si guadagna su OnlyFans?

Le stime dei profitti sulla piattaforma possono cambiare sulla base della quantità e qualità degli abbonati. Scopri di più nella nostra guida su come guadagnare con OnlyFans.

Come guadagnare soldi su OnlyFans?

Per attirare l’attenzione, come esposto nel nostro articolo su come guadagnare su OnlyFans, ricorda di pubblicare contenuti inediti, innovativi ed interessanti per i tuoi fan.

Achille Bellelli

Imprenditore tech e investitore indipendente, esperto in criptovalute e strumenti di trading speculativo. Scrive per FinanzaDigitale e altri magazine economici.

3 commenti su “Come guadagnare su OnlyFans: come funziona e come iniziare”

Lascia un commento