Finanza e futuro: quali trend possiamo aspettarci nel 2022

In una fase in cui si prospetta una ripartenza economica globale post-pandemica, quali potrebbero essere i trend finanziari più interessanti del 2022? Scopriamoli insieme in modo tale da proiettarci subito verso il futuro della finanzia.

finanza e futuro

Il mondo della Finanza è in continua evoluzione e in una storica fase di rilancio economico mondiale – dopo un periodo devastante causato dalla pandemia da Covid-19 – è lecito chiedersi quale sia il trend del futuro e cosa possiamo aspettarci dal 2022.

Gli ultimi dati IPSOS testimoniano come la liquidità delle famiglie italiane sia lontana dalla soglia ottimale, con una discrepanza del 32%, tuttavia gli investimenti prodotti dagli italiani propendono verso asset rischiosi.

Se da un lato si riscontrano pochi margini di capitale da investire, dall’altro si rileva un’alta percentuale di investimenti poco sicuri. Certamente non è facile prevedere il futuro trend, ma è chiaro che ci si aspetta un grande passo in avanti per quanto concerne la digitalizzazione finanziaria e la sostenibilità. Analizziamo allora di seguito 5 ambiti finanziari sui quali tenere gli occhi puntati per il prossimo futuro.

Fintech

fintech

Il panorama della tecno-finanza sta dilagando in tutto il mondo, trovando linfa vitale nel progresso tecnologico.

Si tratta infatti di un interessante connubio che vede protagonisti il mondo della finanza e della tecnologia, un’unione capace potenzialmente di sconfinare verso orizzonti ancora inesplorati.

Data l’importanza, l’Unione europea ha già deciso di adottare specifiche regolamentazioni per la finanza digitale, con l’obiettivo di offrire ampie garanzie di tutela al cittadino.

Già circa 4.000 imprese tecnofinanziarie sono attive oggi e non mancano interessanti fintech italiane in grado di offrire servizi tecnologicamente avanzati ai loro clienti, quali per esempio:

  • sistemi di pagamento;
  • online banking;
  • prestiti;
  • strumenti di gestione e del risparmio;
  • software finanziari.

Molte delle migliori aziende sono anche quotate in Borsa ed offrono agli investitori interessanti azioni fintech da tenere monitorate al fine di valutare un eventuale investimento.

Criptovalute e Blockchain

criptovalute e blockchain

Le criptovalute e le blockchain stanno cambiando radicalmente l’ottica del mercato finanziario e la loro evoluzione potrebbe prendere delle strade sempre più innovative con enormi margini di miglioramento.

Non a caso più del 10% della popolazione mondiale scambia criptovalute e già da tempo in Europa si parla di lanciare l’euro digitale, argomento che potrebbe trovare la sua fattibilità in tempi non troppo lontani, sulla scia dell’E-Yuan, la nuova valuta digitale cinese.

Investire in criptovalute oggi è certamente un trend che continuerà per tutto il 2022 e non è escluso che possa esplodere in futuro, tuttavia si tratta di un asset ad alta volatilità ed il rischio di perdere denaro è alto.

Analizza le criptovalute che potrebbero esplodere nel 2022 e valuta la tua operazione criptovalutaria con un’adeguata strategia che possa limitare i rischi.

Sostenibilità

sostenibilità

I cambiamenti climatici comportano una perdita del prodotto interno lordo mondiale pari al 4% ogni anno fino al 2050; un dato da non sottovalutare e sul quale dover pianificare interventi volti alla sostenibilità ambientale.

Il compito già avviato dei potenti di tutto il mondo è quello di programmare azioni efficaci che possano ridurre i danni causati dall’inquinamento.

Un grande passo in avanti è stato fatto nel settore della mobilità ecosostenibile che, nel 2021, ha visto incrementare le vendite di automobili elettriche, capaci di ridurre notevolmente l’inquinamento.

Tesla (NASDAQ: TSLA), Xpeng Motors (NYSE: XPEV) oppure Rivian (NASDAQ: RIVN) sono aziende automobilistiche elettriche che hanno aumentato le vendite in maniera significativa, raggiungendo in alcuni casi anche il 200% di incremento in un solo anno.

Una novità in materia di sostenibilità riguarda anche la bioedilizia, un nuovo modo per realizzare immobili in legno, ecosostenibili o comunque che rispecchino le normative in vigore sul rispetto dell’ambiente.

A tal proposito sono in atto mutui green proposti da diversi istituti finanziari che si sono mossi per accelerare gli investimenti ecosostenibili della bioedilizia.

Lending Crowdfunding

lending crowdfunding

Un altro trend che potrebbe esplodere in futuro è rappresentato dal Lending Crowdfunding, un nuovo modo più semplificato per investire, senza la burocrazia bancaria e gli estenuanti tempi di attesa.

Il Lending Crowdfunding nasce appositamente per facilitare il rapporto tra prestatore e richiedente, con benefici per entrambe le parti ed il raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Il prestatore funge da investitore ed ottiene, oltre all’intero capitale investito, anche gli interessi maturati che rappresentano il suo margine di guadagno.

Il richiedente ottiene in modo più facile e veloce la liquidità necessaria per realizzare i progetti programmati, bypassando la tradizionale e complicata trafila bancaria.

Apposite piattaforme di crowdfunding autorizzate sono nate per gestire il rapporto tra richiedente e prestatore, così da agevolare e garantire il processo di investimento.

Intelligenza Artificiale

Intelligenza artificiale metaverso

L’Intelligenza Artificiale è un argomento discusso già da tempo, ma che solo recentemente ha beneficiato di una sostanziale accelerata con i progressi di digitalizzazione e con lo sviluppo delle App.

Ancor di più se l’Intelligenza Artificiale viene associata al concetto di Metaverso, dove è anche possibile comprare terreni, un trend in notevole ascesa.

Se con la realtà virtuale è possibile creare infinite ambientazioni in cui tuffarsi, con l’Intelligenza Artificiale sarà possibile introdurre la percezione e migliorare così l’esperienza virtuale.

Questo sistema trova applicazione in diversi campi, tra cui l’intrattenimento, il gaming, ma anche il settore medico.

Finanza e futuro trend 2022 – domande frequenti

Quali titoli comprare nel 2022?

Tra i titoli più interessanti da comprare spiccano senza dubbio le azioni Fintech che hanno registrato interessanti fasi rialziste nel 2021 e mirano ad incrementare il valore anche per tutto il 2022.

Dove è meglio investire i propri risparmi?

Il Lending Crowdfunding potrebbe essere una soluzione innovativa su cui investire solo una parte dei tuoi risparmi; un investimento che, in caso di esito positivo, prevede il ritorno del capitale investito, maggiorato degli interessi maturati.

Su cosa investire nel 2022?

Potresti valutare di investire in ETF, fondi comuni di investimento a gestione passiva, opportunamente diversificati, per ridurre i rischi di perdere denaro.

Paolo Serafini

Trader, esperto di borse e forex

Trader, esperto di borse e forex con un passato da consulente finanziario. Collabora con FinanzaDigitale, scrive libri e investe sui mercati mondiali.

Lascia un commento