Comprare criptovalute su Hype: come fare e crypto disponibili

Hype è tra i primi istituti digitali in Italia ad avere dato la possibilità ai suoi utenti di comprare criptovalute. Quali sono quelle disponibili? Conviene acquistarle? Scopriamolo insieme.

Come comprare criptovalute su Hype

Oggi puoi comprare criptovalute su Hype direttamente dall’app e in pochissimi passaggi. Una funzione che rispecchia la natura di questo istituto di moneta elettronica, nato come prodotto smart, ma in continua evoluzione al fine di offrirti servizi adatti ai continui cambiamenti del mercato digitale e finanziario.

Intuitività e sicurezza sono gli aspetti principali che rendono questo conto una valida scelta se vuoi investire nelle criptovalute. Devi però considerare che sono presenti solo alcune tipologie di monete virtuali e che dovrai seguire alcuni passaggi per attivare il servizio. Ecco tutto quello che potrebbe esserti utile.

Cos’è l’app Hype

cos'è Hype

Cos’è esattamente Hype? È un sistema smart realizzato nel 2015 da Banca Sella al fine di creare un servizio digitale per semplificare i pagamenti online e la gestione delle spese.

Un prodotto che ha avuto subito un ampio successo, grazie anche alla semplicità di impiego combinata ad un’elevata affidabilità. Oggi è considerato tra i conti online più convenienti, grazie a un rapporto costi-servizi elevato, oltre ad offrirti massima affidabilità.

Tutti fattori che lo hanno portato, nel 2020, a trasformarsi in un istituto di moneta elettronica indipendente e autorizzato ad operare dalla Banca d’Italia, oltre ad avere il supporto da parte di Banca Sella. Ciò ha permesso lo sviluppo di un numero ampio di servizi e di funzionalità. Infatti, in Hype si integrano tutte quelle attività di una banca tradizionale con le ultime tecnologie applicate alla finanza attraverso cui gestire al meglio i tuoi soldi.

Ecco quali sono alcune delle sue caratteristiche:

  • diversi piani di abbonamento;
  • IBAN italiano;
  • gestione attraverso app smart;
  • presenza di una carta di debito MasterCard;
  • pagamenti online;
  • funzionalità per la gestione dei risparmi;
  • accesso a servizi assicurativi;
  • comprare e vendere criptovalute.

Quali criptovalute si possono comprare su Hype

criptovalute da comprare su Hype

L’attenzione all’innovazione e a semplificare le attività finanziarie con la tecnologia sono i pilastri su cui si basa tutto il sistema Hype. Con l’ampia diffusione delle criptovalute e la loro crescita esponenziale, è stato inevitabile, da parte di questo istituto, sviluppare un sistema attraverso cui avrai la possibilità di comprare e vendere le monete digitali.

Nel 2019 è stata finalmente aperta una sezione apposita da gestire solo utilizzando la tua app ed effettuando in piena sicurezza transazioni sulle valute digitali. Quali sono le criptovalute presenti su Hype? Per adesso potrai operare solo ed esclusivamente sui Bitcoin.

Ti potrebbe sembrare una soluzione limitativa, ma Hype è stata tra le prime banche in Italia a permettere la compravendita di Bitcoin. Ciò significa che avrai tutta la sicurezza di un istituto riconosciuto, oltre alla possibilità di effettuare questa operazione da un’unica app.

Se vuoi conoscere quali sono i vantaggi di utilizzare questo conto, puoi leggere anche la nostra guida completa su come comprare e vendere Bitcoin con Hype. Nei paragrafi seguenti ci soffermeremo su quali sono i passaggi per effettuare questa operazione.

Come comprare criptovalute con Hype

Il primo passo è quello di essere avere un conto Hype. L’operazione richiede pochi minuti e potrai effettuarla anche gratuitamente, dato che il piano Hype Start di base è gratuito, prevedendo comunque il servizio Bitcoin. Una volta che avrai ottenuto l’accesso al conto, ti basterà entrare ed effettuare un versamento per ricaricarlo.

Ti troverai di fronte una procedura semplice, dato che potrai utilizzare l’IBAN, impiegare un altro conto Hype, oppure effettuare una ricarica presso un punto SisalPay abilitato. Ora che disponi di un conto con valuta FIAT potrai passare agli step successivi.

Tutto il procedimento si suddivide in 4 fasi:

  1. accedi alla funzione Bitcoin;
  2. crea il wallet con Conio;
  3. accetta i termini di utilizzo
  4. inizia a comprare e vendere criptovalute.

1. Accedi alla funzione Bitcoin

Il primo step è quello di entrare nel tuo account inserendo le password e confermando la tua identità attraverso un codice OTP inviato sul cellulare. A questo punto, nella home page di Hype, dovrai selezionare il menu.

Si aprirà una schermata con una serie di funzioni, tra le quali quella per la compravendita di Bitcoin. Cliccandoci sopra potrai passare alla fase successiva. Devi considerare che questa funzionalità è presente solo per i conti Hype per maggiorenni.

Comprare criptovalute primo passaggio

2. Crea il tuo portafoglio digitale

Per effettuare le transazioni sulle criptovalute è necessario un wallet digitale, ovvero un software o un hardware che permette di leggere il codice alfanumerico, definito chiave privata, che identifica l’avvenuta transazione di acquisto o di vendita dei Bitcoin. Hype ha chiuso un accordo con la società Conio, offrendoti la possibilità di utilizzare questo wallet. Infatti, Conio è un portafoglio Bitcoin realizzato da un’azienda Made In Italy specializzata nello sviluppo di progetti blockchain.

In particolare, è stato sviluppato un wallet digitale estremamente sicuro grazie alla tecnologia Multi Firma 2 di 3. Disporrai di un sistema a più livelli per confermare le tue operazioni, oltre a una chiave off-line unica che ti permetterà di recuperare in ogni momento i contenuti del tuo wallet. Un enorme vantaggio rispetto ad altri sistemi simili.

Non dovrai installare un altro software sul tuo cellulare, poiché quello Conio è già integrato all’interno dell’app di Hype. Per attivare il servizio, dovrai scegliere i codici di accesso, la chiave off-line e passare alla terza fase.

Creare il wallet Hype

3. Accetta i termini di utilizzo

L’accettazione dei termini contrattuali è obbligatoria se vuoi disporre della partnership tra Hype e Conio. Dovrai accettare tutte le condizioni spuntando le varie voci e confermando il tuo consenso. Prima di farlo ti consigliamo di leggere quali sono le condizioni contrattuali, al fine di conoscere anche gli eventuali rischi.

Infatti, acquistare e vendere Bitcoin, anche se avviene in modo semplificato grazie ad Hype, è comunque una forma di investimento. Ciò significa che potrai anche vedere il tuo capitale dimezzato o perderlo del tutto. In particolare, in un momento in cui vi è instabilità economica con le borse europee in crisi, dovrai fare massima attenzione a operare sui Bitcoin, informandoti e conoscendo come funziona questo strumento. In caso di dubbio sul momento più adatto per investire, può essere utile richiedere una consulenza di un esperto.

4. Inizia a comprare e vendere criptovalute

Una volta completati tutti i passaggi otterrai un messaggio di conferma che il tuo wallet Hype è stato creato. Ora potrai effettuare diverse operazioni:

  • cambiare monete FIAT in Bitcoin;
  • vendere criptovalute;
  • scambiare valute digitali.

L’acquisto è intuitivo, dato che dalla schermata principale ti basterà cliccare sul pulsante acquista. Dovrai inserire l’importo di valute FIAT che vuoi cambiare in Bitcoin. In tempo reale, avrai il valore complessivo di criptovalute di cui disporrai e il costo della transazione. Confermando l’operazione, dovrai attendere che il sistema Conio riceva la conferma dalla blockchain Bitcoin, un qualcosa che può richiedere anche qualche minuto. Una volta conclusa la transazione troverai la tua chiave prevista nel wallet. La procedura è simile per la vendita.

Come acquiatare e vendere criptovalute con Hype

Potrai anche decidere di scambiare le criptovalute, effettuando un pagamento online, oppure richiedendone uno. In questo caso, dovrai selezionare la voce invia e richiedi Bitcoin. Se vuoi trasferire i Bitcoin a un altro soggetto dovrai avere a disposizione il link di riferimento del wallet del destinatario e inserire l’importo che vuoi trasferire. L’operazione avverrà in maniera istantanea. La procedura è identica nel caso in cui vuoi richiedere un certo numero di Bitcoin.

Comprare bitcoin con Hype conviene?

Comprare criptovalute con Hype può essere considerata una valida opportunità, sia per quanto riguarda l’aspetto pratico, sia per i costi. Infatti, il procedimento è intuitivo e ti permette di investire anche se hai piccoli capitali, dato che l’importo minimo di acquisto è pari a 50€. Inoltre, pagherai delle commissioni solo per le transazioni, senza preoccuparti del deposito e della custodia.

A questo devi aggiungere che ogni operazione sarà eseguita dall’app Hype senza dover installare altri wallet, grazie alla partnership con Conio. Ovviamente l’unico aspetto negativo riguarda la possibilità di operare solo sui Bitcoin, anche se sono diverse le notizie di un possibile inserimento in futuro di altre monete virtuali nel prossimo futuro.

Per adesso se vuoi acquistare delle valute digitali in alternativa ai Bitcoin, sono presenti online diverse opportunità, come il conto Revolut, Fineco Bank, Selfy di Banca Mediolanum e l’app di Banca Profilo Tinaba.

Come comprare criptovalute con Hype: domande frequenti

Come funziona l’acquisto di Bitcoin su Hype?

Per comprare Bitcoin su Hype dovrai aprire un conto e disporre di una certa quantità di monete FIAT, procedendo direttamente all’applicazione.

Quanto costa comprare criptovalute su Hype?

I costi per comprare criptovalute su Hype variano in base all’importo investito con un massimo del 2% a transazione per le somme pari a 50€ e un minimo dell’1%.

Come funziona il portafoglio digitale di Hype?

Comprare criptovalute con Hype è possibile grazie a una partnership con la società Conio, che offre massima sicurezza e velocità nelle transazioni, permettendo le operazioni direttamente dall’app della banca.

Argomenti:

Luca Conti

Esperto di mercati finanziari e trader indipendente

Esperto di mercati finanziari e trader indipendente. Collabora con Finanza Digitale curando i contenuti dedicati al trading.

Lascia un commento