Guadagnare 50€ al giorno: idee per guadagnare legalmente

Guadagnare 50€ al giorno è un obiettivo possibile? Quali sono le soluzioni online e offline disponibili oggi? Scopri come fare e quali sono le reali possibilità

Guadagnare 50€ al giorno

Per molte persone, guadagnare 50€ al giorno può essere una somma importante da affiancare a uno stipendio, oppure come base per iniziare un’attività in piena autonomia. Con un breve calcolo, potrai ottenere circa 300/350€ a settimana, per un surplus economico che si aggira sui 1.200/1.500€ al mese.

Un importo che non ti cambierà la vita, ma può essere una valido supporto in momenti di difficoltà economica, come quelle in cui vi è un’inflazione elevata, oppure per affrontare il tuo bilancio mensile con maggiore serenità.

Inoltre, iniziare un’attività che ti permette di ottenere 50€ al giorno può essere il punto di partenza per nuove opportunità di lavoro, anche più remunerative. Grazie al web e all’innovazione tecnologica, le idee online e quelle offline sono tantissime.

Finanza Digitale ha effettuato una ricerca, andando ad analizzarne tutti i vantaggi e gli svantaggi e selezionando alcune di quelle più originali, con le quali potresti guadagnare subito 50€ al giorno. Scoprile leggendo la nostra guida.


Guadagnare 50€ al giorno subito

Idee per guadagnareDescrizione e VantaggiSvantaggi
Guadagna risparmiandoPuoi risparmiare anche più di 50€È necessaria un’attenta programmazione
Crea siti webLa richiesta è elevataVi è molta concorrenza
Guadagna con GooglePubblicità, apri un canale YouTubeRichiede un blog e molta dedizione
Apri un BlogAffiliazioni, sponsorizzazioni, annunciDovrai aggiornare in maniera costante il sito
Vendi prodotti onlineAmazon FBA, dropshipping, ShopifyÈ necessario un e-commerce
Diventa Mystery shopperRichiesta elevata online e offlineDevi recarti presso i singoli negozi
Diventa un deliveryConsegne a domicilioDevi avere un mezzo di trasporto
Guadagnare con la tua autoUber, pubblicitàRichiede un veicolo di tua proprietà e diverse licenze
Apri un canale con TelegramPubblicità, bot e affiliazioniRichiede un certo numero di utenti

Potresti guadagnare 50€ subito con il trading: questo è un dato di fatto reso possibile grazie alla presenza dei migliori broker online che ti permettono, con una somma minima, di investire su qualunque mercato.

Devi però considerare che, per ottenere un guadagno di 50€ al giorno, dovrai disporre di:

  • tempo;
  • esperienza sui mercati;
  • un portafoglio titoli diversificato;
  • una liquidità di minimo 5.000€/10.000€.

Un obiettivo che potresti raggiungere più velocemente grazie alla presenza di piattaforme con tecnologie come quella del trading automatico e i servizi demo. Questa tipologia di broker ti offre diverse opportunità, ma comunque devi partire da un investimento iniziale.

Se vuoi approfondire questa tematica. ti invitiamo a leggere la nostra guida su come e dove investire oggi i risparmi. Di seguito troverai soluzioni che ti permetteranno di provare a guadagnare 50€, anche senza disporre di denaro o al massimo con un importo minimo.

Come guadagnare 50€ al giorno risparmiando

Risparmio e guadagno 50 euro al giorno

Quando si parla di guadagno, si tende a focalizzare il proprio obiettivo solo sulla ricerca di nuove entrate, non prendendo in considerazione l’idea del risparmio.

Questa parola raggruppa al suo interno una serie di aspetti:

  • ridurre i costi;
  • gestire le risorse aziendali e personali;
  • scegliere in modo accurato i servizi e i prodotti.

Vediamo come fare se vuoi guadagnare 50€ al giorno risparmiando. Immagina di lavorare da casa online ed essere soddisfatto della tua attività. Potrai anche provare a ottenere un surplus al giorno, eliminando una serie di costi.

Ad esempio, puoi spostare la scrivania su cui lavori in una posizione luminosa, riducendo il consumo di corrente, aprire le finestre invece di accendere il condizionatore oppure scegliere la connessione Internet casa più adatta alle tue esigenze.

Lo stesso può valere per la vita di tutti giorni, con la possibilità di ridurre i costi mensili della casa, utilizzando con attenzione gli elettrodomestici o facendo la spesa in maniera organizzata. Forse non raggiungerai la cifra di 50€ al giorno, ma comunque avrai ottenuto un risparmio giornaliero che andrà ad incidere notevolmente sul tuo bilancio mensile.


Come guadagnare 50€ al giorno online: gestisci un sito web

Cosa ti serveCome fareGuadagno
ComputerUn tuo portale webDai 20€ ai 50€ al giorno per ogni cliente
Linea Wi-FiRegistrati ai siti come Web developer 
Competenze tecnicheTrovare un minimo di 2 clienti 

Ottenere un surplus oggi è possibile grazie a diverse soluzioni innovative, nate con lo sviluppo di Internet. Vi sono idee che ti permettono di guadagnare 100€ al giorno, altre di monetizzare online e offline 20€.

Poi ci sono quelle che ti offrono sin da subito la possibilità di raggiungere una rendita pari a 50€ al giorno. L’esempio è quello della gestione e manutenzione di siti web.

Come guadagnare gestendo siti web

Per iniziare avrai bisogno di un computer, una linea Wi-Fi e di conoscere le principali piattaforme per la creazione di siti, come Magento e WordPress. Inoltre, diventa indispensabile avere una competenza di base in programmazione, web marketing e sull’ottimizzazione SEO. Inoltre, avrai bisogno di un tuo sito, necessario per pubblicizzare l’attività.

La manutenzione e la gestione di un sito web prevede una serie di azioni costanti che ti permetteranno di realizzare l’importo di 50€ al giorno come base. Ecco alcune delle possibili funzioni che dovrai svolgere:

  • aggiornamento;
  • aggiunta di contenuti testuali e multimediali;
  • correzione di bug;
  • ottimizzazione delle prestazioni del sito;
  • altre attività su richiesta del proprietario.

Per raggiungere il tuo obiettivo giornaliero, saranno sufficienti due clienti che dispongono di un sito web molto trafficato, oppure dalle 4 alle 6 aziende con pagine più piccole.


Guadagnare 50€ al giorno usando solo Google  

Guadagnare 50 euro al giorno usando solo Google

È possibile guadagnare 50€ al giorno solo utilizzando Google? La risposta è affermativa. Infatti, la società Google Alphabet ha sviluppato una serie di sistemi attraverso cui potrai ottenere un rendimento passivo, oppure attivo impiegando la tua inveniva e la creatività.

Ecco come fare:

  1. usando Google AdSense;
  2. aprendo un canale YouTube.

Per sfruttare tutte le potenzialità di Google dovrai disporre di:

  • un sito Internet, un blog o un e-commerce;
  • un certo volume di traffico;
  • mantenere il sito attivo.

1) Google AdSense

È una soluzione pratica e immediata per guadagnare con il tuo sito grazie alla pubblicità. Ti basterà effettuare la registrazione sul portale Google AdSense, inserendo i tuoi dati, la pagina web di riferimento e un conto corrente con IBAN italiano. Sono accettati anche i conti online e le carte-conto con IBAN.

Il funzionamento è semplice. Una volta completata la registrazione, potrai scegliere la tipologia di banner da inserire all’interno del tuo sito. Otterrai così un codice HTML personalizzato da aggiungere nelle tue pagine e che genererà in modo automatico una pubblicità. Il vantaggio è che, grazie a Google, sul tuo sito saranno presenti solo gli annunci inerenti alla tipologia di pagina web che hai creato.

Quanto si guadagna in media? È possibile ottenere un ritorno economico per le semplici visualizzazioni o se l’utente clicca su un banner, con un introito che si aggira dai 2€ ai 5€ per ogni 1.000 visualizzazioni/click.

2) Apri un canale YouTube

Aprire un canale YouTube

Altra alternativa per guadagnare con Google è quella di utilizzare il suo social network, YouTube. Questa piattaforma ti permette di ottenere un ritorno economico in diversi modi grazie all’apertura di un canale.

Se vuoi conoscere tutti i passaggi e tutte le soluzioni ti invitiamo a leggere la nostra guida su come guadagnare su YouTube.

Tra le diverse opportunità, quella con cui potresti raggiungere subito i 50€ giornalieri è il sistema della pubblicità. Ecco cosa devi fare:

  • apri un canale YouTube;
  • inserisci contenuti interessanti;
  • ottieni almeno 1.000 visualizzazioni;
  • registrati al sistema YouTube Partner;
  • scegli i banner che vuoi inserire;
  • attiva le pubblicità nei video.

Per ogni 1.000 visualizzazioni, otterrai un importo di circa 7€. Se a questi aggiungi eventuali sponsorizzazioni e abbonamenti, potrai raggiungere facilmente la cifra di 50€ al giorno e superarla sin da subito.


Come guadagnare 50€ al giorno: apri un blog

Cosa ti serveCome fareGuadagno
ComputerAffiliazioni5% a vendita
Host e dominioSponsorizzazioniVariabile in base al fornitore
Competenze tecnicheAnnunci2€ per ogni 1.000 visualizzazioni
Realizzazione di un sito-blog  
Disporre di un conto corrente  

Realizzare un blog è un qualcosa che ti permette di trasformare una tua passione in una fonte economica. Infatti, oggi puoi bloggare su qualunque argomento, dalla salute al benessere, dalla finanza alla cinofilia, dallo sport al fai da te.  

Devi però considerare che il numero di blog è in continuo aumento. Per questo, non basta semplicemente aprire una pagina web, ma sarà necessario che al suo interno vi siano contenuti interessanti, offrendo una user experience ottimale all’utente. Questo richiede, all’inizio, un’attenta progettazione e, soprattutto, molta dedizione.

Guadagnare 50€ al giorno con un blog

Vediamo come fare a guadagnare con un blog. Il primo passo è quello di riempirlo di contenuti multimediali, grafici e testi scritti rispettando l’ottimizzazione SEO. Quando sarai riuscito a generare un certo traffico, potrai provare a monetizzare 50€ al giorno, grazie a:

  • affiliazioni;
  • sponsorizzazioni;
  • annunci.

Guadagnare 50 euro al giorno con le affiliazioni

Il sistema di affiliazioni ti permette di pubblicizzare un articolo venduto su un marketplace, come eBay e Amazon, e ottenere un ritorno economico per ogni acquisto. Il meccanismo è semplice. Una volta effettuata la registrazione, otterrai un link di affiliazione, il quale dovrà essere inserito all’interno del tuo blog.

Se il cliente clicca sul link e acquista il relativo prodotto, otterrai un guadagno. Tra le forme più remunerative, con le quali potresti ottenere un ritorno economico, puoi considerare il programma Amazon Associates Central.

Se ti interessa questo argomento leggi anche la nostra guida su come guadagnare su Amazon.

Guadagnare 50 euro al giorno con sponsorizzazione e annunci

Oltre alle affiliazioni, potrai sfruttare anche gli annunci di Google, descritti precedentemente, oppure provare a ottenere una sponsorizzazione. Infatti, vi sono diverse aziende che possono decidere di investire sul tuo sito richiedendoti di aggiungere dei link ai tuoi articoli, oppure dei banner che invieranno l’utente alla loro pagina web.

Quanto puoi guadagnare con un blog? Per rispondere a questa domanda può essere utile un esempio. Immagina di avere un blog specializzato nella cinofilia, con affiliazione Amazon. Se si è acquistato attraverso il link di affiliazione un prodotto da 200€, il 5% corrisponde a un introito di 10€

Supponiamo che tu sia anche riuscito a ottenere la sponsorizzazione di un e-commerce, che vende solo prodotti specifici per cani, per una somma di 30€ al giorno. Infine, disponi di una serie di banner di Google AdSense che, grazie a circa 3.000 visualizzazioni al giorno, ti generano 10€ di introiti.

La combinazione di questi elementi, ti permette di raggiungere la somma di 50€ sin da subito. Precisiamo che, se aumenti le affiliazioni, le sponsorizzazioni e le visualizzazioni, con un blog puoi ottenere anche un guadagno pari a più di 10.000€ al mese.


Come ottenere 50€ al giorno vendendo prodotti online

Cosa ti serveCome fareGuadagno
e-commerceDropshippingUtile del 25/30% sul prezzo di vendita
Prodotti di qualitàAmazon FBAVariabile in base al volume di vendite
Sistema di pagamento sicuroShopifyDai 50€ ai 2.000€ al mese
Disporre di partita IVA  

La vendita online di prodotti può essere una valida alternativa se vuoi guadagnare 50€ al giorno. Per raggiungere il tuo obiettivo, dovrai disporre di un negozio online, ovvero un e-commerce. Non è necessario per forza collegarlo a un negozio fisico.

Se disponi anche di un punto vendita, potresti ottenere un guadagno maggiore, ma ciò richiede un investimento iniziale più alto. Invece, oggi sono diverse le soluzioni che ti permettono di ottenere dei compensi lavorando da casa e senza disporre per forza di un magazzino.

Ecco le possibili soluzioni:

  • dropshipping;
  • Amazon FBA;
  • Shopify.
Guadagna con il dropshipping

Guadagnare 50 euro al giorno con il dropshipping

Il termine dropshipping identifica una tipologia di vendita online innovativa. Infatti, potrai ottenere un guadagno anche su un prodotto che non disponi nel tuo magazzino. Ecco come funziona:

  • il cliente acquista sul tuo e-commerce;
  • a questo punto, richiederai il prodotto a un fornitore convenzionato con il dropshipping;
  • il fornitore spedirà l’articolo al cliente;
  • tu e il fornitore otterrete un guadagno.

Una soluzione che ti permette di abbassare i costi dei tuoi prodotti. In linea di massima, otterrai un guadagno per ogni articolo pari al 25/30% del suo valore.

Leggi la nostra guida sul Dropshipping in Italia

Guadagnare 50 euro al giorno con Amazon FBA

L’altra alternativa è quella di utilizzare il sistema di Amazon FBA (Fulfillment by Amazon) – termine che identifica la logistica di questo marketplace. Ciò significa che potrai avvantaggiarti dei magazzini di Amazon per la vendita dei tuoi prodotti e non solo.

Infatti, registrandoti a questo programma, otterrai il supporto del:

  • sistema di consegna di Amazon;
  • servizio clienti per resi e cambi;
  • sistema di pagamento sicuro, grazie alla piattaforma Amazon.

Il servizio prevede un costo in base al numero di spedizioni e alla tipologia di prodotti che andrai a vendere. Potresti comunque ottenere un guadagno variabile, che supera nettamente i 50€ al giorno.

Leggi la nostra guida su tutte le soluzioni per lavorare con Amazon

Guadagnare 50 euro al giorno con Shopify

Anche la piattaforma Shopify può essere una valida opportunità per vendere prodotti online, sia se disponi di un e-commerce e vuoi avere una vetrina più ampia, sia se devi iniziare da zero a effettuare un commercio online.

Infatti, attraverso questo sito avrai la possibilità di creare un tuo negozio personalizzato su cui inserire i prodotti. Il vantaggio è quello di avere un supporto guidato che ti permetterà di disporre subito di un negozio virtuale. Se pubblicizzi la tua attività, ad esempio sui social, potrai ottenere un guadagno che va dai 50€ ai 2.000€ al mese, raggiungendo il tuo obiettivo.

Guadagnare 50€ al giorno: diventa un mystery shopper

Guadagnare 50€ al giorno come mistery shopper

Oggi sono diverse le opportunità per guadagnare anche con attività offline. Di seguito andremo a soffermarci sul concetto di qualità e su come guadagnare 50€ al giorno verificando la sua presenza nei servizi offerti dalle aziende e nei prodotti.   

Parliamo dunque della figura del mystery shopper – conosciuto anche come mistery audit. Chi è esattamente? Sarai incaricato da un brand al fine di verificare proprio la qualità di un prodotto o di un servizio.

Una realtà che si sta diffondendo sempre più in Italia, soprattutto con la diffusione dei franchising e della vendita attraverso il dropshipping. È una sorta di investigazione in incognito di quelle che sono le attività e i servizi che possono fare la differenza tra un brand e un altro.

Dovrai quindi recarti presso un negozio e scattare una foto che dimostri come viene presentato un prodotto, oppure la qualità della merce esposta. In altre situazioni, ti verrà richiesto di testare il servizio clienti, oppure come interagisce il personale al momento della vendita.

Nella tabella seguente abbiamo riportato quali sono le competenze per diventare mistery shopper e quali sono i relativi guadagni.

Cosa ti serveCome fareGuadagno
Avere una passione per lo shoppingOttenere un incarico da uno o più brandPotrai ottenere un compenso da 25€ al giorno fino anche a 200€
Disporre di uno smartphoneRecarti presso le varie attività in base alle richieste 
Avere un canale social  

Come guadagnare 50€ al giorno con il delivery

Nel 2020, in piena pandemia, il settore alimentare è cresciuto di oltre l’8%, generando introiti pari a 29 miliardi di euro. Un incremento che si è avuto anche grazie all’aumento delle vendite sugli e-commerce e al sistema di delivery, ovvero le consegne a domicilio.

Non solo cibo da asporto: oggi sono sempre di più le persone che decidono di acquistare prodotti alimentari sui marketplace più famosi come Amazon oppure sugli e-commerce specializzati.  

Guadagnare 50e al giorno con il food delivery

Un incremento che, nel 2021, ha toccato il 39%, a cui si aggiunge in questi mesi del 2022 un +19% rispetto all’anno precedente. Inoltre, il sistema delivery continua a evolversi grazie anche a nuove normative, che rendono più trasparenti i rapporti di lavoro con le grandi attività di distribuzione.

Diventare un fattorino o un rider è abbastanza semplice. Tuttavia, devi considerare che:

  • è richiesta la maggiore età;
  • hai bisogno di un mezzo di trasporto;
  • puoi lavorare in qualunque orario;
  • dovrai avere uno smartphone su cui installare le app per gli ordini e i pagamenti.

A questo punto, potrai effettuare la richiesta presso uno dei grandi gruppi di food delivery. Non esistono requisiti specifici oltre a quelli che abbiamo indicato. L’altra alternativa è di rivolgersi direttamente a un esercente o una catena di supermercati, che offrono questo servizio ai clienti.

Quanto puoi guadagnare? Dipende da alcuni fattori, come la tipologia di servizio di consegna e il numero di attività svolte in una giornata. Potesti raggiungere una somma tra i 450€ e i 1.700€ al mese.

Cosa ti serveCome fareGuadagno
Mezzo di trasportoAvere un contratto con un’azienda di food deliveryPotrai ottenere un introito da un minimo di 450€ fino a 1.700€ al mese
Disponibilità di orarioChiudere un accordo di servizi con un esercente o un supermercato che dispongono di questo servizio 
Essere maggiorenne  
Avere uno smartphone  

Come guadagnare 50€ al giorno con la tua auto

Guadagnare con la propria auto

Hai un’auto e ti domandi se puoi integrare il tuo stipendio guadagnando 50€ al giorno? La risposta è affermativa. Infatti, oggi potrai trasformare il tuo veicolo in un mezzo per ottenere un rendimento anche senza dedicarti a una nuova attività lavorativa.

Ecco quali sono le idee:

  • diventa un autista di Uber;
  • fai pubblicità sulla tua auto.

Diventare un autista Uber, permette di guadagnare come base 25€ a corsa. Se poi il tragitto è al di fuori dello standard, potrai ottenere anche una cifra maggiore. In media, ti bastano solo due corse giornaliere per raggiungere il traguardo dei 50€ e senza nessuna forma di investimento.

Un sistema semplice, ma che prevede alcuni requisiti. Infatti, mentre in altri Paesi, chiunque può registrarsi come autista se dispone di un veicolo e di una patente, in Italia è previsto solo il servizio:

  • Uber black: si prevede l’autorizzazione NCC (noleggio con conducente);
  • Uber taxi: dovrai disporre già della licenza da tassista.

Se possiedi questi requisiti, ecco cosa dovrai fare:

  • registrati sul sito Uber Italia;
  • inserisci la patente di guida e documento personale;
  • allega certificato professionale;
  • scatta una foto per il tuo profilo;
  • inserisci i dati della tua auto;
  • specifica il numero di posti del veicolo.

Infine, dovrai fare attenzione ai tuoi guadagni, dato che se superi l’importo dei 5.000€ sarai obbligato ad aprire un partita IVA.

Se non la possiedi, puoi leggere la nostra guida su come aprire la partita IVA da soli

L’altra soluzione per guadagnare con la tua auto è quella di utilizzare la pubblicità. Potrai accordarti con negozianti o e-commerce che vogliono sfruttare questa forma di marketing, tappezzando la tua auto con loghi o scritte.

Come ottenere subito 50€ al giorno con Telegram

Cosa ti serveCome fareGuadagno
Account TelegramAffiliazioniDai 30€ ai 3.000€ al mese
Attivare un canale TelegramUtilizza i bot 
Aggiornare il tuo accountVendi prodotti su Telegram 

I canali social sono un’ottima opportunità per guadagnare 50€ al giorno. Con alcuni dovrai però raggiungere un certo numero di follower, come con Instagram, YouTube e Facebook, per riuscire a monetizzare la tua passione.

Vi sono però delle piattaforme social come Telegram che ti offrono un sistema molto valido per raggiungere il tuo obiettivo giornaliero in poco tempo.  Ecco le opportunità:

  • affiliazioni;
  • bot;
  • vendita di prodotti su Telegram.

Potresti dunque provare a ottenere un guadagno passivo utilizzando tecnologie come i bot. Questo termine identifica degli utenti virtuali, ovvero programmi che permettono di svolgere una serie di funzioni in modo automatico.

Ad esempio, un bot inserirà un tuo annuncio nelle chat, un altro proporrà i prodotti con cui hai affiliazione. Vi sono anche bot che ti permettono di scambiare criptovalute con Telegram e di ottenere pagamenti in Bitcoin o in TON coin, il token interno della piattaforma. Se scegli il bot più adatto, potrai ottenere un introito economico anche di più di 50€ al giorno e senza dover agire direttamente sul social.

Leggi anche la nostra guida completa su come guadagnare con Telegram

Guadagnare 50€ al giorno: domande frequenti

È possibile guadagnare 50€ al giorno?

Sono diverse le opportunità per guadagnare 50€ al giorno anche senza il trading e le troverai all’interno della nostra guida.

Quali applicazioni ti fanno guadagnare 50€ al giorno?

Tra le app disponibili per guadagnare 50 euro al giorno puoi considerare YouTube, Telegram, le app collegate alle attività di food delivery e i servizi Amazon.

Come guadagnare 50€ al giorno subito?

Nella nostra guida potrai trovare tante idee per guadagnare subito 50€ al giorno in base alle tue disponibilità di tempo e alle tue competenze lavorative.

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia l’investimento in azioni e criptovalute, sia il trading di CFD.
Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 79% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se hai capito come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.

La performance passata non è un’indicazione dei risultati futuri. La storia di trading presentata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per la decisione di investimento. Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., che è autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

Gli investimenti in criptoasset sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi UE. Nessuna protezione per i consumatori. Possono essere applicate imposte sui profitti. Il tuo capitale è a rischio.
eToro USA LLC non offre CFD e non rilascia alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda l’accuratezza o la completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni pubbliche non specifiche di eToro.

Paolo Serafini

Trader, esperto di borse e forex

Trader, esperto di borse e forex con un passato da consulente finanziario. Collabora con FinanzaDigitale, scrive libri e investe sui mercati mondiali.

Lascia un commento

Altri Articoli Su Finanza Digitale