Investimenti > ETF > Migliori Etf Italiani

Migliori ETF italiani a Giugno 2024

Con i migliori ETF italiani puoi investire in modo diversificato sulla Borsa di Milano, anche con capitali minimi. Scopri quali sono i top 8 e dove acquistarli.

+ Perché fidarti di Finanza Digitale
×

In Finanza Digitale, ci impegniamo per offrirti analisi finanziarie imparziali e affidabili. Pur ricevendo compensi attraverso affiliazioni, la nostra integrità editoriale rimane il nostro pilastro: le nostre classifiche e recensioni sono frutto di rigorose analisi e indipendenza. La tua fiducia è la nostra missione.

Aggiornato il:

Tempo lettura:
9 min
+ Fidati di Noi
×

In Finanza Digitale, ci impegniamo per offrirti analisi finanziarie imparziali e affidabili. Pur ricevendo compensi attraverso affiliazioni, la nostra integrità editoriale rimane il nostro pilastro: le nostre classifiche e recensioni sono frutto di rigorose analisi e indipendenza. La tua fiducia è la nostra missione.

Aggiornato il:

Tempo lettura:
9 min
Migliori ET italiani

Tra le soluzioni per investire sulla Borsa di Milano puoi considerare l’acquisto degli ETF italiani. Sono exchange traded fund composti dalle azioni del FTSE MIB, indice in cui sono presenti i 40 titoli a più alta capitalizzazione in Italia.

Inoltre, prevedono anche la replica di altri indici della Borsa italiana, con aziende con un market cap più piccolo, ma interessanti per i rendimenti.

Considerati una valida alternativa a fare trading online, con gli ETF puoi investire con capitali ridotti e su asset a basso e medio rischio. In particolare, con uno dei migliori ETF italiani avrai in un unico strumento finanziario che ti permetterà di diversificare i tuoi investimenti su questo mercato, proprio grazie alla sua composizione.

Ecco di seguito quali sono gli 8 ETF sulla Borsa italiana, valutati dagli analisti tra quelli a più alto rendimento.  

Piattaforme per investire in ETF italiani

1

Fineco Bank

Conto trading
fineco
  • Reg. amministrato
  • Azioni, fondi, ETF
  • Selez. ETF 0 commissioni
2

Scalable Capital

Broker
scalable capital
  • Azioni, crypto, fondi
  • PAC ETF
  • Broker gratis
3

DEGIRO

Broker-banca
Logo DEGIRO broker
  • Azioni, bond, fondi
  • Commissioni basse
  • Selez. ETF 0 gratis

Migliori ETF Italiani: classifica Giugno 2024

ETFTickerISIN% 1 anno
Amundi FTSE MIB UCITS ETF AccMIBAFR0014002H7633,99%
iShares FTSE MIB UCITS ETF EURCSMIBIE00B53L4X5133,96%
Amundi FTSE MIB UCITS ETF DisETFMIBFR001001082733,90%
Xtrackers FTSE MIB UCITS ETF 1DXMIBLU027421253833,58%
iShares MSCI Italy ETFEWIUS46434G830929,61%
Amundi FTSE Italia PMI PIR 2020 UCITS ETFITAMIDFR001175808514,82%
Amundi IS MSCI Europe Cl. Tr. CTB UCITS ETF DRLWCELU213076884414,42%
Vanguard FTSE All-World H D Y UCITS ETF (USD) AccVGWEIE00BK5BR6266,91%

La classifica degli 8 migliori ETF italiani è stata realizzata prendendo come riferimento le analisi degli esperti di Fineco Bank, della società Forbes e di quella di rating Morningstar. Inoltre, abbiamo comparato le classifiche di siti come JustETF e US.News.

Abbiamo classificato gli ETF in base al rendimento e ai costi di gestione. Infine, si è preso come riferimento la capitalizzazione e la loro composizione. Per ogni ETF hai un’analisi generale con le sue caratteristiche.

Le informazioni sugli exchange traded fund inseriti non hanno valore di consigli finanziari, ma sono informazioni generali riportate dai diversi esperti finanziari, in base alle loro opinioni.

Quindi, prima di investire, ti invitiamo ad approfondire ogni strumento finanziario, con un advisor, valutando quali sono i tuoi obiettivi di investimento in rapporto al portafoglio titoli in tuo possesso.

Amundi FTSE MIB UCITS ETF Acc

Perché sceglierlo:

  • alta negoziabilità;
  • composizione equilibrata.

L’Amundi FTSE MIB UCITS ETF Acc è tra gli ETF più scambiati sulla Borsa italiana, grazie a una combinazione di prezzo, costi di gestione bassi, pari allo 0,35%, e all’elevato rendimento. Infatti, in un anno ha realizzato il 33,95%, con una performance superiore rispetto al medesimo indice di riferimento.

Prevede il 54,7% di società del FTSE Mib legate al settore dei beni di consumo, materie prime e finanza. Tra le prime 10 puoi considerare: Enel (10,96%), Stellantis (9,90%), UniCredit (9,64%). La restante parte è suddivisa per il 20% da società legate a settori difensivi, mentre il 24,39% a settori come tecnologia e servizi di comunicazione.

iShares FTSE MIB UCITS ETF EUR

Perché acquistarlo:

L’Exchange Traded Fund iShares FTSE MIB UCITS ETF EUR è interessante in quanto rientra tra i migliori ETF negli ultimi 10 anni, grazie a uno yield medio del 18,73%. Valutato con 4 stelle da Morningstar è tra quelli con il costo di gestione più basso, pari a 0,33%, grazie anche all’alta capitalizzazione che supera i 150 milioni di euro.

È composto per il 93,25%, in equa parte, da società presenti nel FTSE MIB con un restante 6,75% da aziende legate al mondo dei Paesi Emergenti asiatici.

Amundi FTSE MIB UCITS ETF Dis

Perché valutarlo:

  • miglior ETF per investimenti a lungo termine;
  • costi bassi.

Questo ETF ha ottenuto un voto di 4 stelle dalla società di rating Morningstar, grazie a un rendimento annuo del 33,90%. L’Amundi FTSE MIB UCITS ETF Dis è inoltre considerato tra i migliori ETF FTSE Mib se vuoi investire nel lungo termine, dato che è tra i fondi indicizzati con high yield, in 3 anni, equivalente al 55%.

Altro aspetto interessante sono i costi di gestione tra i più bassi, equivalenti allo 0,35%. Infine, il prezzo medio è accessibile a tutti, offrendo un’elevata negoziabilità sul mercato.

Xtrackers FTSE MIB UCITS ETF 1D

Perché valutarlo:

  • è un ETF a distribuzione dei rendimenti;
  • tra i più convenienti.

Tra i miglior ETF indicati dalla società di rating Morningstar e dagli analisti di Forbes puoi esaminare l’Xtrackers FTSE MIB UCITS ETF 1D. L’attenzione non si è posta solo sul rendimento annuo del 33,58%, ma anche su alcune sue caratteristiche.

Infatti, rientra tra quegli ETF che prevedono una distribuzione delle cedole legate ai dividendi delle singole società che compone il paniere di titoli e non un sistema di accumulazione: otterrai così un possibile rendimento costante. Inoltre, prevede un costo di gestione tra i più convenienti, pari allo 0,30%. Infine, oltre ai titoli del FTSE Mib sono presenti anche azioni del comparto dei Paesi emergenti.

iShares MSCI Italy ETF

Perché comprarlo:

  • replica l’indice MSCI Italy;
  • composizione 100% azionario Italia.

L’ iShares MSCI Italy ETF è interessante in quanto replica l’indice MSCI Italy, al cui interno sono presenti le società a grande e media capitalizzazione. È tra i migliori ETF azionari sulla Borsa italiana con un market cap di 283 milioni di euro. Creato nel 1996, fino ad ora ha ottenuto un rendimento del 29,61%.

L’unico aspetto da valutare sono i costi di gestione, pari allo 0,50%, oltre al fatto di prevedere solo asset legati agli indici della Borsa Italiana. Quindi, il suo rendimento è strettamente connesso all’andamento economico del mercato di questo Paese.

Amundi FTSE Italia PMI PIR 2020 UCITS ETF

Perché inserirlo nel tuo portafoglio:

  • fa riferimento ad asset di società a media capitalizzazione, ma con alti rendimenti;
  • costo basso.

L’ETF Amundi FTSE Italia PMI PIR 2020 UCITS ETF è un fondo indicizzato che replica l’indice FTSE Italia PMI, in cui sono presenti le società a media capitalizzazione. Quindi, trovi aziende come Reply, Buzzi, De’Longhi, Technogym, Brunello Cucinelli, che hanno ottenuto negli ultimi anni rendimenti interessanti, anche se non inserite nel FTSE MIB.

L’ETF è stato creato nel 2014 ed oggi ha raggiunto una capitalizzazione di 148 milioni di euro. Infine, puoi valutarlo anche per il rendimento in un anno del 14,82% e in tre anni del 26,98%.

Amundi IS MSCI Europe Cl. Tr. CTB UCITS ETF DR

Perché sceglierlo:

  • investirai sulle azioni a più alta capitalizzazione in Europa;
  • tra i più convenienti.

Classificato dalla società Morningstar con un rating di 3 stelle l’Amundi IS MSCI Europe Cl. Tr. CTB UCITS ETF DR è tra i migliori ETF azionari Europa. Infatti, più del 54% è composto da azioni dei principali indici Europei, tra cui anche quelle del FTSE MIB.  

Un fondo indicizzato tra i più recenti, nato nel 2020, ma che ha ottenuto un rendimento interessante: l’ultimo anno lo yield ha raggiunto il 14,42%. Tuttavia, se da un lato può essere da valutare tra i più convenienti, con un costo di 0,18%, dall’altro devi considerare che ha una capitalizzazione limitata, pari a 24 milioni di euro.

Vanguard FTSE All-World H D Y UCITS ETF (USD) Acc

Perché acquistarlo:

  • tra i migliori ETF di accumulo;
  • rendimento a lungo termine elevato.

Il Vanguard FTSE All-World H D Y UCITS ETF (USD) Acc è uno dei migliori ETF azionari globali, che puoi acquistare sulla Borsa di Milano. Da valutare se vuoi investire nel lungo termine. Infatti, ha ottenuto un rating di 4 stelle da Morningstar grazie a un rendimento medio in 3 anni del 37%.

Ciò è dovuto alla sua composizione che prevede un 42% di azioni USA, un 11% di titoli europei, compresi asset del FTSE Mib, e la restante percentuale divisa tra Asia e Paesi Emergenti. Anche se il rendimento annuale è al di sotto degli altri ETF, equivalente al 6,75%, è compensato da un costo di gestione ridotto dello 0,29% e una capitalizzazione elevata di 519 milioni di euro.

Perché investire sul FTSE MIB

Investire in ETF

Il FTSE MIB è l’indice italiano composto dalle 40 società con capitalizzazione superiore a 1 miliardo di euro. Prevede l’80% del market cap complessivo della Borsa italiana, utilizzato come riferimento  per l’andamento di Piazza Affari.

Inoltre, molte delle aziende al suo interno, oltre ad essere quelle più scambiate sono tra le migliori azioni con dividendi alti: otterrai così un rendimento costante grazie alla suddivisione degli utili. Con un ETF non devi valutare ogni singola società, ma puoi investire su tutte e 40 quelle presenti all’interno del FTSE MIB o degli altri indici. Inoltre, ecco quali sono gli altri vantaggi:

  • puoi negoziare in tempo reale gli ETF italiani;
  • hai costi di operatività bassi;
  • puoi investire con capitili ridotti, grazie a un prezzo medio basso;
  • sono un valido strumento per diversificare il tuo portafoglio.

Come acquistare un ETF sulla Borsa di Milano

Borsa italiana

La maggior parte degli ETF italiani sono negoziati attraverso il sistema ETFplus, il mercato telematico della Borsa di Milano dedicato agli strumenti finanziari che replicano l’andamento di un asset sottostante. Quindi, al suo interno puoi investire su:

  • ETF: Exchange Traded Fund;
  • ETC: Exchange Traded Commodities;
  • ETN: Exchange Traded Notes.

La negoziazione segue regole simili a quelle del mercato azionario. Infatti, il sistema ETFplus prevede l’operatività dalle 9.00 al 17.30 nei giorni feriali. Quindi, potrai acquistare e vendere gli ETF in tempo reale.

Invece, altri ETF italiani prevedono l’operatività sulle borse valori estere, come la Borsa di New York, con i medesi orari di negoziazione.  

Per accedere al mercato telematico ETFplus, e per investire sugli ETF italiani sui mercati esteri, devi possedere un account su un broker che preveda l’operatività sugli exchange traded fund, oltre a prevedere nel suo paniere di titoli alcuni dei migliori fondi sulla borsa italiana.

Confronta i migliori broker di ETF del 2024.

Migliori ETF italiani: domande frequenti

Cosa sono gli ETF italiani?

Gli ETF italiani sono quei fondi di investimento indicizzati che replicano l’indice FTSE Mib, in toto o in parte, o uno degli altri indici azionari presenti sulla Borsa di Milano. Scopri quali sono i migliori nella nostra classifica.

Quali sono i migliori ETF sulla Borsa italiana?

Oggi sono diversi gli ETF italiani su cui investire. Valuta quello più adatto al tuo portafoglio nella classifica dei top 8 ETF sulla Borsa di Milano.

Dove investire nei migliori ETF italiani?

Pe rinvestire nei migliori ETF italiani devi aprire un account su un broker autorizzato e presente nel registro Consob, che preveda tra i suoi asset l’operatività sugli ETF italiani. Scopri quali sono le migliori piattaforme

Autore senior per FinanzaDigitale

Laurea in Economia Aziendale, conoscitore di borse, mercati e investimenti finanziari. Ho competenze di diritto e gestione societaria, con esperienze amministrative. Scrivo di diritto, economia, finanza, marketing e gestione delle imprese.

Lascia un commento

Potrebbero interessarti anche: