Migliori Banche Online: Confronto fra le Digital Bank più convenienti

La classifica delle 10 migliori banche online

Banche online

Scegliere una delle migliori banche online può essere una valida alternativa agli istituti di credito tradizionali. Disporrai di uno strumento che ti offre, intuitività, sicurezza e la possibilità di gestire i tuoi soldi.

Infatti, oggi si parla di finanza digitale o più comunemente di Fintech, identificando una sinergia perfetta tra la tecnologia e il sistema economico. Le banche digitali sono l’esempio tipico di questo connubio, che ha portato alla creazione di prodotti finanziari che si adattano a ogni tua esigenza.

Potrai gestire in piena libertà i tuoi soldi come un conto corrente tradizionale, oltre ad avere funzionalità finalizzate a semplificare le singole operazioni quotidiane, dai pagamenti alla gestione dei tuoi risparmi. Se ti stai domandando quali siano le migliori banche online e i vantaggi di utilizzarle, sei nel posto giusto. Ti basterà leggere la nostra guida per disporre di tutte le informazioni. Partiamo da questa domanda: Quali sono le migliori banche online?

Migliori Banche online: Elenco

Se effettui una breve ricerca su Internet ti troverai un numero impressionate di banche online ognuna con particolari caratteristiche. Inoltre, verrai allettato da tantissime offerte, dato che alcune prevedono dei costi minimi di gestione, altre ti offrono l’opportunità di scegliere tra diverse tipologie di conti alcuni anche a costo zero. Come valutare quella più adatta? Nella tabella seguente abbiamo indicato quali sono considerate dagli utenti le migliori banche online, prendendo in considerazione il rapporto tra costi e sevizi.

Banca CostiTarget clientiServizi specifici
1. N26Diversi piani economiciPrivati – aziendeSpaces, Statistiche
2. HypeDiversi piani economiciPrivatiGestione dei risparmi- Investimenti
3. Banca SellaDiversi piani economiciPrivatiGratuità nelle transazioni
4. Banca MediolanumDiversi piani economiciPrivati – aziendeassicurazioni- investimenti
5. Fineco Bank 5,90€Privati – aziendeGestione patrimoniale -trading online
6. Illimity Bankconto gratuitoPrivati – aziendeConto deposito
7. QontoDiversi piani economiciAziende e professionistiSottoconti – piattaforma contabilità
8. Banca Profilo- Tinabaconto gratuitoPrivati – aziendeGestione del denaro e investimenti
9. Che BancaDiversi piani economiciPrivatiConto deposito e investimenti
10. WeBank2 €PrivatiInvestimenti – trading online

Per scegliere quella più adatta alle tue esigenze, dovrai considerare quali siano i tuoi obiettivi finanziari o quale funzionalità possa esserti più utile. Vediamo di seguito le caratteristiche delle digital bank.

1. N26

n26

Al primo posto della classifica delle migliori banche online si colloca N26 Gmbh Bank, un istituto tedesco con sede a Berlino, nato come banca completamente smart. Infatti, l’idea che ha portato alla sua creazione è stata quella di fornire un conto corrente che potesse essere gestito attraverso una pratica app.

È una banca completamente digitale, dato che tutte le operazioni vengono effettuate online e non sono presenti sportelli fisici. Avrai però la possibilità di prelevare ovunque e senza costi, oltre a disporre di una serie di funzionalità Fintech, molto utili per gestire al meglio il tuo bilancio familiare.

Infine, oggi potrai ottenere anche in IBAN italiano, dato che sul nostro territorio sono stati aperti più di 7 milioni di conti. Se sei interessato a questa banca online, ti invitiamo a leggere la nostra guida, in cui disporrai di tutte le informazioni utili.

2. Hype

Logo Hype

Nato inizialmente come prodotto finanziario digitale collegato a Banca Sella, nel 2020 Hype si è trasformato in una banca online, offrendo ai suoi clienti diverse tipologie di conti oltre a funzionalità molto innovative.

Potrai accedere effettuando la registrazione e utilizzando l’app apposita o il tuo computer. Se vuoi conoscere come funziona il conto e quali siano le tipologie di piani economici disponibili, potrai leggere la nostra recensione al seguente link.

Tra le principali caratteristiche che rendono Hype una delle migliori banche online vi è la presenza di servizi integrati come il cashback collegato alle singole carte di debito, che ti permetterà di ottenere un ritorno economico ogni volta che fai un acquisto, oltre all’opportunità di richiedere un miniprestito con un importo massimo di 2.000€, grazie alla funzionalità Credit Boost.

3. Banca Sella

Logo Banca Sella

Banca Sella è tra gli istituti di credito in cui si combina tradizione e l’innovazione. Infatti, sono stati sviluppati prodotti, in cui in un unico strumento sono presenti diverse funzionalità.

In questa prospettiva, per riflettere l’evoluzione della finanza digitale, Banca Sella ha creato un conto completamente online: Sella Online. Disporrai di due diversi piani:

  • Start: costo di 1,50€;
  • Premium: canone 5€ al mese.

Una banca che si rivolge a un ampio target di utenti e in particolare ai giovani, dato che può essere considerato anche tra i migliori conti correnti under 30. Vuoi aprire un conto e conoscere tutte i vantaggi di Banca Sella? Ti basterà accedere a questo link.

4. Banca Mediolanum

Banca Mediolanum

Il SelfyConto di Banca Mediolanum rispecchia l’evoluzione digitale di questo istituto di credito. Infatti, può essere considerato uno dei migliori conti correnti online, offrendo un’ampia gamma di funzionalità.

Con banca Mediolanum avrai accesso a tutte le attività di un istituto di credito tradizionale disponendo di un sistema intuitivo e semplificato che ti permetterà di gestire i tuoi movimenti bancari, ed eseguire ogni operazione.

Inoltre, avrai accesso a una serie di servizi integrati Fintech:

  • assicurazioni;
  • investimenti;
  • prestiti;
  • trading online.

Potrai gestire ogni operazione utilizzando l’app disponibile per tutte le tipologie di dispostivisi iOS e Android, oppure utilizzando la pagina di home banking.

5. Fineco Bank

Logo Fineco Bank

Il DNA di Fineco è completamente digitale. Infatti, è una banca nata come servizio retail, dandoti l’opportunità già dal 1998 di utilizzare Internet per effettuare tutte le tue operazioni finanziarie più importanti. 

Semplificare le attività economiche e ridurre al minimo la burocrazia ha portato alla creazione di un sistema che, attraverso un unico conto, ti permette di accedere a strumenti di pagamento, gestione patrimoniale delle tue finanze, tramite un consulente, e la possibilità di investire sui mercati.

Se sei interessato alle funzionalità di Fineco Bank, a questo proposito potrai leggi anche la nostra recensione su Fineco Bank. Inoltre, tra i servizi che rendono questa banca una valida alternativa a quelle tradizionali, avrai la possibilità di accedere a una delle migliori piattaforme di trading online.

6. Illimity Bank

Banche online: logo illimity

Vuoi disporre di una banca online sicura con la possibilità di ottenere un rendimento costante sui soldi presenti sul conto? La soluzione è scegliere illimity Bank. Un istituto di credito che nasce come digital banking, combinando tutti i vantaggi di una realtà online con costi di gestione ridotti e servizi integrati.

Infatti, potrai aprire in pochi passaggi un conto corrente completamente gratuito e disporre nel giro di 5-10 giorni lavorativi della tua carta di debito a casa. Inoltre, il grande vantaggio di scegliere questa banca è la presenza di un conto deposito collegato. Ciò significa che potrai vincolare i tuoi soldi con un semplice click, ottenendo un interesse che varia dallo 0,5% al 2% annuo.

7. Qonto

Logo Qonto

Qonto è una banca online nata nel 2017 in Francia per offrire ai liberi professionisti e alle imprese una perfetta combinazione tra sicurezza e servizi Fintech. Nel giro di breve tempo ha ottenuto un enorme successo, grazie alle sue particolari caratteristiche, portandola ad ampliare le sue attività finanziarie anche in altri Paesi europei, tra i quali l’Italia.

Potrai aprire il conto se disponi di una partita IVA effettuando tutta l’operazione direttamente dalla home page di Qonto e sottoscrivendo il contratto in meno di 10 minuti.

Il vantaggio di questa banca è la possibilità di disporre di un conto principale con IBAN italiano a cui potrai collegare una serie di sottoconti e di carte di pagamento. Ciò ti permette di rendere più efficiente la gestione della tua contabilità aziendale, suddividendo le spese in base ai reparti e affidando le carte ai singoli dipendenti. Vuoi conoscere le funzionalità di Qonto e i vantaggi? A questo proposito potrai anche leggere la nostra guida su Qonto.

8. Banca Profilo 

Banca Profilo, conto Tinaba

Tinaba è il prodotto digitale che ha permesso a Banca Profilo di essere inserita tra le migliori banche digitali. Infatti, la registrazione avviene online, utilizzando l’app apposita che potrai impiegare anche per gestire tutte le funzionalità.

Disporrai di un IBAN italiano, oltre ad avere uno strumento in cui si concentrano diverse attività che semplificano la gestione del tuo denaro:

  • pagamenti digitali;
  • servizi per le aziende;
  • investimenti;
  • mutui.

L’interfaccia è intuitiva e ti permette in pochi passaggi di avere una completa visone della tue finanze. Una banca adatta a un target di clienti giovani, ma anche a chi ha poca dimestichezza con la tecnologia.

9. CheBanca

Banche online, logo CheBanca

Una banca 100% online collegata a un gruppo bancario tra i più solidi e grandi in Italia come Mediobanca. CheBanca è stata tra le prime digital bank a offrire un’apertura del conto digitale, senza dover scaricare moduli o inviare documentazione.

Infatti, avevi l’opportunità di completare la procedura, inserendo le informazioni in appositi format ed effettuare la firma online, o recandoti in una delle filiali. Oggi disporrai di diverse tipologie di conti con costi che sono molto vantaggiosi.

Inoltre, potrai accedere a una serie di vantaggi, grazie alle partnership con le principali emittenti di strumenti di pagamento come MasterCard, VISA e American Express. Infine, tra le funzionalità aggiuntive disporrai di diversi servizi di investimento oltre a un conto deposito.

10. WeBank

Logo WeBank

Chiudiamo la nostra classifica delle migliori banche online con WeBank, una realtà collegata al Gruppo BPM. Una digital bank che ha ottenuto sin dal suo inserimento sul Web un ampio riscontro da parte degli utenti.

Infatti, avrai accesso a un conto corrente con un canone mensile di soli 2 €, ma che ti permette di disporre di carte di pagamento senza spese e di eseguire tutte le principali transazioni bancarie senza commissioni.

Inoltre, dal tuo conto potrai accedere a una serie di funzionalità integrate:

  • richiesta di mutui;
  • investimenti;
  • trading online.

Banche Online zero spese

Banche online: cosa sono

Effettuare delle operazioni in banca, in passato, richiedeva molta pazienza e tempo. Infatti, dovevi rispettare gli orari di apertura dei singoli sportelli, fare la fila alla cassa e compilare continui moduli per ogni singola operazione.

Inoltre, per conoscere la posizione del tuo conto, in tempo reale, dovevi contattare la banca oppure recarti allo sportello per un estratto. Oggi tutto questo potrai farlo comodamente da casa con un computer o utilizzando il tuo smartphone e il tablet ovunque ti trovi, grazie a una banca online.

Sono definite anche digital banking, dato che potrai svolgere tutte le attività di un istituto di credito bancario, ma in maniera del tutto digitale. Oggi sono disponibili due tipologie di banche online:

  • quelle completamente digitali;
  • le banche tradizionali che si sono evolute.

Nel primo caso, avrai a disposizione una banca che non dispone di filiali a cui ti potrai rivolgere, ma che esiste solo online. Inoltre, al fine di adattarsi alle nuove realtà Fintech, molto istituti di credito tradizionali si sono evoluti, combinando la presenza di un servizio allo sportello con conti digitali.

Come funzionanoù

La caratteristica principale delle banche online è quella di utilizzare la tecnologia al fine di semplificare quelle attività che svolgevi quotidianamente. Vediamo quali sono gli aspetti principali:

  • apertura online;
  • pagamenti digitali;
  • carte di debito o di credito;
  • funzionalità aggiuntive Fintech.

In primo luogo, avrai la possibilità di aprire un conto corrente senza doverti fisicamente recare a uno sportello o rivolgerti a un consulente finanziario. Ti basterà accedere al web, scegliere tra le migliori banche online quella che si adatta alle tue esigenze e seguire la procedura di registrazione.

Ogni fase avverrà in maniera digitale, dalla compilazione dei moduli alla firma del contratto, fine alla ricezione del bancomat o delle carte di pagamento. Inoltre, avrai la possibilità di effettuare tutte le operazioni che sono previste da un istituto di credito tradizionale. Infatti, potrai eseguire bonifici, pagare bollettini, MAV, RAW e F24, oltre a prelevare denaro attraverso gli sportelli bancomat. Avrai anche l’opportunità di domiciliare le utenze o stabilire pagamenti ricorrenti.

Infine, le digital bank ti offrono servizi integrati che rispecchiano in pieno l’evoluzione del sistema Fintech e che ti permettono di gestire al meglio le tue finanze sia se sei un privato, sia se disponi di un’attività di impresa.

Le banche online sono sicure?

Le banche online ti offrono numerosi vantaggi nel gestire i tuoi soldi in modo intuitivo e semplice. Possono essere considerate anche sicure? La risposta è sì. Infatti, le digital bank sono innovative anche dal punto di vista della tutela dei soldi e dei dati. In particolare, la registrazione al conto può essere effettuata solo dalla persona direttamente interessata, con l’obbligo di una verifica d’identità

Inoltre, l’accesso al tuo account e le transazioni possono avvenire solo con l’autenticazione a due fattori. Ciò significa che dovrai inserire oltre alle password anche un codice OTP o una verifica biometrica.

A questo si aggiunge che molte banche digitali come N26 e Hype prevedono un collegamento al tuo smartphone, permettendoti di operare solo attraverso uno specifico numero di cellulare. Altro aspetto che ti può offrire il massimo della tranquillità nello scegliere una delle banche digitali che ti abbiamo elencato è il parametro CET1, un dato che viene impiegato per identificare gli istituti bancari più soldi. 

Questo valore è espresso in percentuale che deve essere superiore al 10,5%. Se vuoi conoscere la classifica delle banche più sicure, la potrai trovare leggendo il nostro articolo sulle Migliori banche italiane. Nella tabella seguente abbiamo inserito il valore del CET1 delle banche online analizzate.

Banca OnlineValore CET1
1. N26 17,2%
2. Hype 11,97%
3. Sella Online 11,97%
4. Banca Mediolanum 20,40%
5. Fineco 18,37%
6. Illimity Bank17,6%
7. Qonto 16,8%
8. Banca Profilo – Tinaba21,4%
9. Che Banca16,1%
10. WeBank21.88%

Banche online e servizi Fintech

Una banca online ti permette di effettuare le stesse operazioni presenti in un conto tradizionale, ma disponendo in aggiunta di una serie di funzionalità Fintech. Ciò vuol dire, che utilizzando l’app sul tuo smartphone, potrai controllare sia i movimenti del contoeffettuare i pagamenti o verificare una transazione.

A questo si aggiungono dei servizi integrati che hanno il fine di semplificare l’impiego del tuo denaro e di migliorare la gestione del bilancio familiare o di quello aziendale.

Ecco quali sono alcune delle principali funzionalità in cui tecnologia e finanza si fondono:

  • gestione dei risparmi;
  • funzionalità di investimento;
  • trading online;
  • statistiche.

Gestione dei risparmi 

Avrai accesso a delle opzioni attraverso cui potrai mettere da parte il tuo denaro per raggiungere un obiettivo comune. Per esempio, con Hype disporrai di una voce apposita che ti permette di stabilire la somma che vuoi raggiungere in un determinato periodo di tempo, che verrà prelevata dal conto corrente in maniera automatica ogni giorno. Invece, con N26 avrai l’opzione Spaces con cui potrai suddividere i conti in base alle tue necessità e stabilire le regole per accumulare denaro.

Funzionalità collegate all’investimento 

Funzionalità collegate all'investimento

Tra i servizi in cui la tecnologia si fonde con la finanza considerati dagli utenti molto utili vi sono quelli che ti permettono di utilizzare il conto per effettuare degli investimenti diretti.

Con Hype potrai acquistare Bitcoin, con il conto illimity avrai l’opportunità di un conto deposito, mentre con CheBanca disporrai di diversi piani di accumulo. Infine, avrai a disposizione, con Fineco Bank, di un numero ampio di strumenti finanziari su cui investire. La particolarità delle banche online è quella che potrai gestire il tutto direttamente dall’app.

Trading online

Operare sul mercato dal tuo conto può essere una valida opportunità per ampliare i tuoi investimenti. Per questo alcune delle digital bank ti offrono delle piattaforme di trading online competitive. Potrai operare su tutti i principali mercati dal FTSE MIB  al NASDAQ.

Ecco quali sono le banche che ti offrono questa opportunità:

  • Fineco Bank;
  • WeBank;
  • Mediolanum.

Statistiche

In maniera automatica attraverso le app delle banche online avrai accesso a una serie di informazioni utili al fine di migliorare la gestione del tuo denaro. Infatti, disporrai di statistiche sulle spese, suddivise mensilmente in base alla tipologia di operazioni che hai fatto e al comparto merceologico. Ciò ti offre l’opportunità di valutare quale sono le principali uscite che incidono sulla tua gestione finanziaria, personale o aziendale e migliorarla.,Banche online: costi

Migliori banche online: costi

Banche online costi

Quando apri un conto corrente, devi valutare quelli che sono i costi fissi e quelli variabili:

  • costo fissi: canone del conto e delle carte;
  • variabili: commissioni sulle operazioni e i costi sui servizi aggiunti.

Grazie alla digitalizzazione, scegliere una banca online ti offre anche una riduzione dei costi. Infatti, alcuni conti sono gratuiti, come le versioni standard, oppure dovrai pagare un canone basso, mentre non sono previste spese riguardanti la richiesta delle carte.

In altri casi, potrai accedere a una serie di offerte, che ti permettono di ridurre i costi, per esempio nel caso in cui sei un under 30. Le operazioni come bonifici e pagamenti online non prevedono commissioni, mentre queste saranno limitate se vuoi utilizzare alcune funzionalità, come i bonifici istantanei.

Inoltre, per ciò che riguarda i prelievi, in alcune banche come N26 sono previsti un certo numero di operazioni gratuite, mentre in altri casi avrai l’opportunità di non pagare commissioni se utilizzi gli sportelli dei gruppi bancari di riferimento o quelli con cui sono state chiuse delle convenzioni.

Banche online vs banche tradizionali

Banche online vs banche tradizionali

Perché scegliere una banca online rispetto a una tradizionale?  In primo luogo, avrai il vantaggio di aprire un conto in pochi minuti e senza perdere tempo: tutto il procedimento avviene da casa e online.

Invece, nel caso di quelle tradizionali dovrai per forza recarti presso una filiale, fissando un appuntamento. Inoltre, se rapporti i costi di utilizzo dei conti, gli istituti online ti offrono una più ampia possibilità di piani economici che si adattano a ogni tua esigenza.

Per ciò che riguarda gli strumenti di pagamento, come bancomat, carte prepagate e di credito, avrai le medesime opportunità. Ben diversa è la gestione del conto. Le banche tradizionali ti offrono oggi supporti di home banking, utilizzando il tuo computer, limitando però la tua operatività. Con le versioni online avrai la possibilità di utilizzare un’app attraverso la quale potrai controllare in tempo reale la situazione del conto, oltre a operare ovunque ti trovi.

Vantaggi Banche OnlineSvantaggi Banche Online
Apertura in pochi minutiDimestichezza con gli strumenti digitali
Costi ridottiAlcune operazioni non sono possibili
Diversi strumenti di pagamentoNon disponi di un rapporto diretto
Funzionalità Fintech
Gestione tramite app
Customer service efficiente
Sicurezza elevata

Infine, se anche nelle digital bank non disponi di un rapporto diretto con la banca, dato che non è presente una filiale, avrai comunque acceso a un servizio di customer service efficiente. Infatti, tutte le banche online ti permettono di ottenere un’assistenza suddivisa in diversi livelli:

  • pagina faq;
  • chatbot;
  • assistenza via e-mail;
  • contatto telefonico.

Se vuoi trovare uno svantaggio, tutte le attività si svolgono in maniera digitale, anche per esempio nel caso in cui devi effettuare dei versamenti di assegni, utilizzando gli appositi sportelli automatici. Ciò prevede che dovrai avere una certa dimestichezza con i sistemi digitali e soprattutto con la tecnologia.

Le banche online sono convenienti?

Conviene scegliere una banca online

La risposta a questa domanda è positiva. Infatti, le banche online, riflettono in pieno l’evoluzione del sistema finanziario in cui potrai disporre in un unico strumento di diverse funzionalità per semplificare ogni tua attività economica.

Potrai risparmiare tempo nell’effettuare le operazioni tradizionali, utilizzando l’app apposita e senza rinunciare alla sicurezza. Un aItro fattore che può portarti a scegliere una delle migliori banche online è quello economico, dato che avrai diverse tipologie di conti con costi ridotti.

Un esempio è N26, Banca Sella e Banca Mediolanum con costi competitivi se rapportati a quelle tradizionali. Inoltre, grazie alle tecnologie Fintech, disporrai di strumenti che ti permetteranno di migliorare la tua attività economica, gestendo al meglio i tuoi risparmi o investendo sul mercato, come nel caso del conto Fineco Bank e WeBank. Infine, potrai ottenere un interesse sulla liquidità dei tuoi conti, grazie le funzionalità di deposito come in illimity Bank.

Scegliere una banca online, ti offre tantissime opportunità. Dovrai solo valutare quale di quelle che ti abbiamo indicato nella nostra guida, rispecchia le caratteristiche della tua impresa o le tue esigenze personali.

Banche online: le domande frequenti

Cos’è una banca online?

Una banca online è un istituto di credito che ti permette di disporre di un conto digitale e di effettuare tutte le operazioni utilizzando un’app apposita direttamente sul Web.

Quali sono le migliori banche online?

Potrai consultare la nostra guida per valutare quali sono le 10 migliori banche online.

Conviene scegliere una banca online?

Sì, dato che le banche online ti offrono un rapporto costi-servizi elevato, con la possibilità di accedere a una serie di funzionalità Fintech indispensabili. 

Argomenti:

Paolo Serafini

Trader, esperto di borse e forex

Trader, esperto di borse e forex con un passato da consulente finanziario. Collabora con FinanzaDigitale, scrive libri e investe sui mercati mondiali.

Lascia un commento