Raccomandata market 688: cos’è e cosa contiene?

Una raccomandata market 688 viene impiegata per comunicazioni importanti da parte di enti pubblici o privati o per semplici avvisi? Ecco come fare a sapere sin da subito cosa contiene.

Raccomandata market 688

Ricevere una raccomandata market con codice 688 è un qualcosa che avviene molto di frequente. Forse non lo sai, ma potrai scoprire, con pochi consigli e alcune osservazioni, cosa contiene e chi l’ha mandata. Infatti, sul ticket che il postino ti lascerà nella tua cassetta postale sono presenti tutte le informazioni necessarie.

Quante volte ti è capitato di ricevere una raccomandata senza capirne il contenuto? Nel nostro articolo ti indicheremo dove guardare e quali sono i passaggi per scoprire cosa contiene. Così potrai organizzare al meglio il tuo lavoro e la tua giornata per andarla a ritirare al più presto ed evitare, ad esempio, eventuali sanzioni per un mancato pagamento.


Raccomandata market 688: chi la manda?

Chi manda la raccomandata market

Una raccomandata è utile per effettuare comunicazioni, consegnare documenti, oppure notificare un eventuale procedimento giudiziario o accertamento dell’Agenzia delle Entrate, disponendo di una data certa.

La tipologia di strumento impiegato viene definita con il termine specifico di raccomandata market. Viene inviata utilizzando il servizio di Poste italiane e la riceverai direttamente a casa tua o in ufficio.

Potrà essere spedita da:

  • ente pubblico o privato;
  • banche;
  • Agenzia delle Entrate;
  • INPS;
  • privati;
  • assicurazioni.

La consegna deve avvenire di persona al fine di certificare che l’hai ottenuta. Quindi, se non sei presente a casa o in ufficio, viene previsto un sistema di comunicazione attraverso cui verrai avvisato della consegna e disporrai di tutte le informazioni che ti permetteranno di recuperare il documento in tempi brevi.

Dal postino verrà rilasciato un ticket o una cartolina presso la tua residenza, che prende il nome di avviso di giacenza. Esaminandola, potrai ricavare sin da subito una serie di dati, iniziando dal codice di riferimento 688.

Caratteristiche raccomandata market 688

Raccomandata markets: caratteristiche

Precisiamo che tutti i consigli che ti stiamo indicando possono esserti utili per valutare, in linea di massima, cosa contiene una raccomandata. Dovrai comunque recarti all’ufficio postale per ritirala al fine di avere la certezza di chi l’ha mandata e di cosa c’è dentro.

Ecco quali sono le caratteristiche generiche:

  • codice avviso di giacenza;
  • scontrino bianco;
  • orario per il ritiro;
  • indirizzo dell’ufficio postale;
  • timbro postale.

Sulla raccomandata è presente un numero chiamato codice di avviso giacenza. Dovrai osservare solo le prime tre cifre. In questo caso il documento riporterà il numero 688, mentre in altre situazioni troverai la numerazione 689, 885 oppure 618. Grazie ad esso potrai sin da subito escludere che all’interno della lettera sia presente un atto giudiziario oppure una notifica da parte del tribunale.

A confermare questa informazione vi è anche il ticket o lo scontrino che sarà di colore bianco, mentre quello inviato dalle autorità giudiziarie è verde. Inoltre, sempre osservando il ticket potrai sapere quali sono gli orari di ritiro presso lo sportello predisposto a questo servizio e dove è stata recapitata la raccomandata.

In alcuni casi può avvenire che l’indicazione non sia disponibile. In questa circostanza dovrai recarti all’ufficio di riferimento più vicino alla tua residenza, oppure contattare il servizio informazioni di Poste italiane per scoprire qual è lo sportello abilitato.

Infine, è presente anche il timbro postale che andrà a indicarti la data di consegna della raccomandata, da prendere in considerazione per rientrare nelle tempistiche del ritiro.


Raccomandata 688: cosa contiene?

Mittente con codice 688Contenuto
Agenzia delle EntrateComunicazione per riscossione di un pagamento mancante su una cartella esattoriale
BancaInvio di nuova carta di credito, comunicazione di eventuale sospensione o chiusura del conto, altre informazioni
ACI e Ufficio Regionale tributiRichiesta di pagamento del bollo auto annuale, multe
ComunePagamento di un tributo
AssicurazioneComunicazione pagamento, eventuale sinistro stradale, contratto di assicurazione
INPSComunicazione pensione, assegno sociale reddito di cittadinanza
Ente privatoMancato pagamento di una bolletta
PrivatoAvvocato o invio di documenti da parte di un privato

Anche se la raccomandata market 688 non è una notifica giudiziaria o un atto di citazione del tribunale, può contenere comunque dei documenti o delle comunicazioni importanti per la tua attività lavorativa o la gestione familiare.

Infatti, può essere inviata per segnalati la prossima scadenza o l’adempimento della marca da bollo. Inoltre, è utilizzata da una banca online o quelle tradizionali per spedire una nuova carta prepagata o di credito, oppure per un eventuale aggiornamento della privacy.

Se hai effettuato domanda all’INPS della carta RdC, riceverai copia della comunicazione di accettazione via Poste italiane, oppure potrai ricevere da questo ente comunicazioni sulla pensione e l’assegno familiare.  

La raccomandata può essere utilizzata anche da un’azienda fornitrice di elettricità o servizi come Enel, Iberdrola, Eni e TIM. Infine, potrai ricevere una comunicazione da un avvocato, per il pagamento di una causa o in generale da un privato che vuole avere la sicurezza che i documenti arrivino al destinatario.


Come comportarsi se hai ricevuto una raccomandata market 688

Dove ritirare la raccomandata market

Cosa fare se hai ricevuto un avviso di giacenza di una raccomandata market 688? Anche se i consigli che ti abbiamo dato ti hanno permesso di ipotizzare chi l’ha mandata e cosa contiene, l’unico modo per accertarsene è quella di andarla a ritirare.

L’operazione deve avvenire entro un massimo di 30 giorni dalla data di consegna del ticket o della cartolina. La procedura è semplificata anche dalla presenza delle indicazioni sul ticket, dato che disporrai degli orari per il ritiro e dell’indirizzo dell’Ufficio postale di riferimento.

In caso in cui queste informazioni non siano presenti, dovrai prendere come riferimento gli orari di apertura e di chiusura dello sportello postale più vicino alla tua residenza. Avrai la possibilità di effettuare il ritiro di persona, oppure delegando un soggetto terzo.

Come funziona il ritiro di una raccomandata

Se ti rechi di persona presso l’ufficio postale, al fine di semplificare l’operazione possono essere utili i seguenti consigli:

  • controlla se è disponibile il servizio raccomandate allo sportello Poste italiane più vicino al tuo indirizzo di residenza;
  • verifica gli orari;
  • prenota un ticket per il ritiro, utilizzando l’apposito sistema sul sito.

A questo punto dovrai recarti presso l’ufficio postale con la copia del tuo documento di identità, il codice fiscale o la tessera sanitaria. Sarà indispensabile portare anche la copia dell’avviso di giacenza.

Se i tuoi orari lavorativi non combaciano con quelli del ritiro raccomandate, Poste italiane ti offre la possibilità di utilizzare il servizio delega. Quindi potrai richiedere a un terzo soggetto di prendere la raccomandata in nome e per conto tuo.

Dovrai compilare una delega, ovvero un foglio scritto a mano o al computer, all’interno del quale dovranno essere presenti i tuoi dati, compreso codice fiscale, copia di un documento di riconoscimento e quello del soggetto predisposto al ritiro. È importante indicare che la delega è finalizzata solo per effettuare il recupero della raccomandata.

Al momento del ritiro dovranno essere consegnati i seguenti documenti:

  • copia dell’avviso di giacenza della raccomandata 688;
  • fotocopia del tuo documento di riconoscimento;
  • delega firmata in originale;
  • copia del documento di riconoscimento del delegato.

Cosa fare se scadono i 30 giorni per il ritiro della raccomandata

Ritiro raccomandata market 688

Una delle domande più comuni presenti sul web è come comportarsi nel caso in cui scadano i 30 giorni per il ritiro della raccomandata. In questa situazione, se ti rechi all’ufficio postale ti verrà comunicato che il documento è stato rimandato al mittente con la dicitura per compiuta giacenza. Come fare a scoprire chi te l’ha inviata?

Potrai verificare il codice di tracciabilità, definito anche tracking, presente sull’avviso di giacenza, quasi sempre sotto il codice a barre. Inserendolo sul sito di Poste italiane, ti verrà indicato il mittente. Se questo non compare, devi considerare che l’Agenzia delle Entrate o un altro ente, ti invierà una seconda volta la comunicazione.

Se la raccomandata market conteneva una segnalazione di mancato pagamento, avrai una tempistica minore per adempiere a quanto dovuto, dato il ritardo. Infatti, proprio per la presenza dell’avviso di giacenza, non vi è sospensione dei termini di consegna e quindi fa fede la data presente sul ticket o sulla cartolina della raccomandata market 688.

Raccomandata market 688: domande frequenti

Cos’è una raccomandata market 688?

La raccomandata market 688 è un lettera che ti sarà consegnata da Poste italiane e che dovrai firmare al momento della ricezione o ritirare utilizzando l’avviso di giacenza lasciato nella tua casetta postale.

Cosa vuol dire il codice 688?

Con una raccomandata market 688 potrai ricevere diverse comunicazioni, da banche, enti privati, assicurazioni, Agenzia delle Entrate e INPS. Tutti i soggetti sono indicati nel nostro articolo.

Dove ritirare la raccomandata 688?

Potrai ritirare la raccomandata market 688 presso l’ufficio postale indicato sull’avviso di giacenza, oppure direttamente presso quello competente più vicino alla tua residenza.

Paolo Serafini

Trader, esperto di borse e forex

Trader, esperto di borse e forex con un passato da consulente finanziario. Collabora con FinanzaDigitale, scrive libri e investe sui mercati mondiali.

Lascia un commento

Altri Articoli Su Finanza Digitale