Come comprare criptovalute su eToro: costi e commissioni

Con eToro avrai diverse soluzioni per comprare criptovalute senza commissioni di deposito, utilizzando una piattaforma professionale, intuitiva e sicura. Scopri come funziona.

Comprare criptovalute su eToro

Sono più di 10 milioni gli utenti che hanno deciso di comprare criptovalute su eToro. Un’operazione che prevede costi ridotti e l’accesso a tutti quegli strumenti necessari per effettuare l’acquisto in sicurezza. Caratteristiche che potrebbero spingerti a valutare questo broker per iniziare a operare nel mondo delle valute digitali.

Quando comparvero, nel 2009, i primi Bitcoin, effettuare un acquisto di criptomonete prevedeva passaggi macchinosi. Oggi il processo è stato semplificato, grazie a piattaforme di trading, exchange e app. Perché scegliere di registrarti al sito eToro? Disporrai di tutte queste funzionalità combinate in un unico sistema, facile da gestire e accessibile da qualunque dispositivo digitale.

Di seguito potrai conoscere come funziona l’acquisto di monete digitali su eToro, quali sono le opzioni previste dalla piattaforma e i costi.


Come funziona eToro

Logo eToro

Sono ormai più di 16 anni che il broker eToro è presente nel mondo finanziario, dimostrando affidabilità e la capacità della piattaforma di evolversi al passo con le novità del mercato. L’idea alla base è stata proprio quella di creare un sistema di trading accessibile a tutti.

Ciò significa che disporrai di una piattaforma con strumenti professionali, ma dotata di un design e di una tecnologia che permette anche al trader inesperto di apprendere come funziona il trading e iniziare a operare. Infatti, avrai accesso a una schermata molto simile a quella di un social network, con una dashboard laterale su cui sono disponibili le varie funzioni.

Ogni asset dispone di una propria scheda, definita open book, in cui troverai tutte le informazioni, dalla quotazione in tempo reale ai volumi di scambio, dai grafici all’analisi tecnica fino ai feedback da parte dei trader più esperti. Inoltre, eToro è tra le prime piattaforme di trading per criptovalute. Basta considerare che sin dal 2012 è stata creata un’apposita sezione, in cui oggi sono presenti più di 120 cripto su cui investire.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Comprare criptovalute su eToro: costi

La registrazione a eToro è gratuita. Non è presente un canone mensile, ma solo un versamento inziale per attivare il conto pari a 50€. Però sono previste delle commissioni per l’acquisto delle criptovalute se operi utilizzando il sistema eToroX.

Invece, se investi con il trading CFD dovrai considerare uno spread. Questo termine identifica il differenziale tra il prezzo di acquisto reale della criptovaluta e quello che ti viene offerto dalla piattaforma, misurato in PIP. Nella tabella seguente abbiamo riportato quali sono le differenti commissioni applicate sulle criptovalute.

Tipologia di operativitàCosti
Exchange eToroXSu ogni operazione si applica 1%
CFD sulle criptovaluteSpread a partire da un PIP
CopyTraderVengono applicate le commissioni in base alla tipologia di operatività

Come comprare criptovalute su eToro per la prima volta

Comprare cripotvalute su eToro per la prima volta

Se stai comprando criptovalute su eToro per la prima volta, dovrai considerare che le monete digitali sono strumenti finanziari con particolari caratteristiche. In primo luogo, esistono solo in rete, non vengono coniate da un ente centrale e non potrai averne fisicamente il possesso.

Inoltre, si basano su una tecnologia di nuova generazione, chiamata blockchain, un sistema che permette di convalidare le transazioni e renderle sicure e immutabili. Iniziamo subito con il precisare che acquistare criptovalute non è un’operazione difficile con eToro.

È però un investimento, dato che la quotazione delle monete digitali varia nel tempo. Per questo, prima di iniziare può essere indispensabile informarsi su questo mercato, ampliando le proprie conoscenze, per esempio, scegliendo uno dei corsi di trading in Italia certificati, oppure utilizzando l’apposita sezione di eToro sulla formazione.

A questo punto per comprare le crypto dovrai seguire questi step:

  1. aprire un account eToro;
  2. creare il tuo eToro Wallet;
  3. scegliere come investire.

1. Aprire un account eToro

Il broker eToro è tra le migliori piattaforme autorizzate per investire in borsa . Ha ottenuto il riconoscimento dai principali enti finanziari di controllo come la Consob italiana, il CySEC cipriota e l’FCA inglese.

La presenza di queste certificazioni è molto importante se vuoi investire nelle criptovalute, dato che avrai la certezza della massima trasparenza per ogni transazione e dei costi. Inoltre, per accedere alla piattaforma sarà necessaria una procedura di registrazione in pieno rispetto con le normative europee MiFID 2 sull’antiriciclaggio.

Login eToro

Ecco quali sono i passaggi che dovrai effettuare:

  1. accedi all’home page o all’app;
  2. inserisci il nome, cognome e la tua e-mail;
  3. compila i moduli online;
  4. verifica la tua identità;
  5. convalida l’account con un primo versamento.

Se vuoi conoscere tutti i passaggi, ti invitiamo a leggere la nostra recensione su eToro. L’importo minimo richiesto è di 50€ e potrai versarlo direttamente con carta di credito o bonifico bancario. A questo punto avrai la possibilità di utilizzare tutte le diverse funzionalità di eToro e scaricare il wallet.

2. Creare un eToro Wallet

Le criptovalute vengono identificate attraverso un codice alfanumerico, chiamato chiave privata, che farà riferimento alla transazione avvenuta all’interno delle blockchain. Per leggerla è necessaria una particolare tecnologia, come il wallet eToro.

Come funziona il wallet eToro

Devi considerare che è una sorta di portafoglio titoli, al cui interno saranno inserite le tue monete digitali. Ciò è possibile dato che dispone di un software capace di interagire con le diverse blockchain, permettendo la circolazione degli asset digitali sia all’interno di eToro, sia all’esterno.

Infatti, attraverso di esso potrai eseguire le seguenti attività sulle crypto:

  • custodire;
  • comprare;
  • vendere;
  • trasferire.

Potrai mantenere sulla piattaforma le criptovalute con la massima sicurezza, grazie all’utilizzo degli ultimi sistemi di crittografia. Inoltre, il wallet di eToro è una versione online. Ciò significa che avrai la possibilità di accedere al portafoglio digitale da qualunque computer o dispositivo solo dopo aver verificato la tua identità, attraverso password e codice OTP.

Con il portafoglio digitale potrai comprare criptovalute su eToro, ma anche venderle o trasferirle sul link di un altro wallet. Tutti queste funzioni potranno essere effettuate direttamente dalla postazione desktop, oppure utilizzando l’app.

3. Investire in criptovalute con eToro

Il broker eToro ti permette di disporre di diverse opzioni per comprare le criptovalute. Potrai utilizzare:

  • la piattaforma eToroX;
  • il trading CFD;
  • la tecnologia CopyTrader.

Questi tre sistemi riflettono la caratteristica principale di questa piattaforma, finalizzata a semplificare i processi di acquisto degli strumenti finanziari. In questo mondo potrai avvicinarti al mondo delle criptovalute, sia se sei un trader esperto, ma non hai mai investito su questi asset, sia se disponi di conoscenze limitate.


Come comprare criptovalute su eToroX

La piattaforma eToro si distingue dagli altri broker per il sistema exchange, chiamato eToroX. Cosa significa ciò? Avrai la possibilità di cambiare le tue monete FIAT nelle criptovalute, direttamente dal tuo account eToro senza dover utilizzare un sistema esterno come Coinbase o Bitpanda.

Ecco i passaggi da seguire:

  • scegli la criptovaluta;
  • valuta il momentum per cambiarle;
  • seleziona il metodo di pagamento;
  • verifica il wallet.
Come comprare criptovalute su eToro con  la piattaforma eToroX

Il primo passo è quello di valutare le criptovalute su cui investire. In eToro sono presenti più di 120 asset digitali, da quelle ad alta capitalizzazione come i Bitcoin, Ethereum e Avalanche, alle criptovalute di ultima generazione come Chiliz, Polkadot, Hedera Hashgraph.

Immagina di voler comprare una certa quantità di Chiliz (CHZ). Dovrai selezionare la criptovaluta dall’elenco di quelle presenti o utilizzando la pratica barra di ricerca. A questo punto, ti basterà cliccare sull’icona CHZ e avrai a disposizione una serie di dati e grafici per valutare il momento adatto per investire. Potrai anche accedere alla community e chiedere consiglio ai trader più esperti o leggere i feedback espressi su questa valuta. Un qualcosa di molto utile per valutare attentamente dove investire.

Per completare l’acquisto, dovrai scegliere la modalità di pagamento. Se disponi di un saldo sul tuo portafoglio reale, potrai impiegare le monete FIAT presenti. In alternativa, avrai l’opportunità di acquistare Chiliz utilizzando direttamente la carta di credito, di debito o il conto bancario che hai verificato. Dovrai versare l’intero controvalore corrispettivo alla moneta digitale. Quindi se la quotazione di Chiliz è pari a 0,25$, per acquistarne duemila dovrai disporre di 500$.

L’ultimo passaggio è quello di attendere che la blockchain di Chiliz confermi l’avvenuta transazione. Per verificare l’acquisto, dovrai accedere al wallet di eToro in cui troverai la chiave privata che identifica la transazione eseguita.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro


Come comprare criptovalute su eToro: trading CFD

Se vuoi operare sulle criptovalute su eToro con capitali minimi, una soluzione può essere quella di utilizzare il trading CFD. Questo acronimo identifica i contract for difference, una particolare tipologia di strumento finanziario che replica l’andamento di un asset sottostante. Infatti, attraverso di esso potrai acquistare non l’intera criptovaluta, ma solo una parte di essa, in rapporto al contratto creato da un broker.  

A questo si aggiunge la presenza della leva finanziaria, una sorta di finanziamento concesso dalla piattaforma che ti permette di ampliare la tua esposizione. Nel caso delle criptovalute questa è pari a 1:2.

Comprare criptovalute su eToro con i  CFD

Per comprendere perché i contract for difference sono considerati strumenti interessanti, riprendiamo l’esempio dell’acquisto di Chiliz. Con i CFD potrai comprare 2.000 CHZ, versando il 50% del valore previsto e quindi solo 250$, rispetto ai 500$ previsti dal cambio con eToroX. Questo ti permette di operare su un numero maggiore di valute.

Inoltre, potrai investire in qualunque fase del mercato, sia nel momento in cui il prezzo sta salendo, aprendo una posizione long, sia se il valore di Chiliz è in un trend discendente, con un contratto short. Se sei interessato a questo strumento finanziario, ti rimandiamo alla nostra guida sul trading CFD.

Un’osservazione è però necessaria. Questo sistema offre dei vantaggi, ma devi considerare che prevede dei rischi elevati. Infatti, in caso di valutazione sbagliata potrai subire una perdita equivalente alla leva applicata. Per questo prima di avvicinarti a questa tipologia di operatività sulle criptovalute, ti suggeriamo di informarti e di acquisire una certa esperienza, per esempio utilizzando la piattaforma demo di eToro.

Come comprare criptovalute con il conto demo

Acquisire esperienza sul mercato è importante al fine di non commettere errori di valutazione nell’investire su un asset. In particolare, le criptovalute prevedono un’elevata volatilità, che può portare a improvvisi cambi di trend.

In questa prospettiva, potrai utilizzare il conto demo di eToro. È una piattaforma attraverso cui potrai simulare l’operatività reale. Ciò significa che avrai un’interfaccia con le stesse caratteristiche della webtrader di eToro, ma con del denaro virtuale. Quando investi utilizzerai questi soldi senza doverti preoccupare di perdere quelli che hai versato sul conto: si tratta di 100.000$ virtuali.

Uno strumento molto utile, grazie al quale potrai:

  • prendere confidenza con il mercato;
  • valutare le tue conoscenze di trading online;
  • apprendere come investire sul mercato;
  • impostare delle strategie sulle criptovalute;
  • imparare a utilizzare la piattaforma eToro.

Inoltre, la piattaforma demo è gratuita e potrai accedervi subito dopo aver effettuato la registrazione, anche senza il primo versamento. In questo modo valuterai se operare sulle criptovalute può essere un qualcosa di adatto al tuo rating di rischio. Se sei interessato a questo argomento, ti rimandiamo alla nostra guida sui conti trading demo.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro


Come acquistare criptovalute con il sistema CopyTrader

Come hai notato, comprare criptovalute con eToro richiede una conoscenza di base del mercato. Un qualcosa che si apprende con un certo tempo, studio, informazioni e continui approfondimenti. Il broker ti permette, però, di acquistare criptovalute sin da subito, utilizzando un’innovativa tecnologia, chiamata CopyTrader.

Banner CopyTrader

Come funziona? Avrai la possibilità di scegliere un trader da copiare letteralmente, definito con il termine di Popular Investor, presente in un elenco sulla piattaforma e che opera principalmente sulle criptovalute.

Una volta attivato il servizio CopyTrader, sarà il sistema di trading automatico di eToro a comparare in automatico i tuoi soldi, subentrando in tutte le posizioni che sono state aperte dal Popular Investor. Quindi le singole scelte verranno effettuate senza la necessità di dare una conferma o di un tuo intervento diretto.  

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Comprare criptovalute su eToro: domande frequenti

Come si acquistano le criptovalute su eToro?

Potrai comprare le criptovalute su eToro sia utilizzando il servizio exchange eToroX, sia attraverso il CFD trading.

Quanto costa comprare criptovalute su eToro?

Per comprare le criptovalute su eToro dovrai considerare una commissione pari all’1% o uno spread tra i più competitivi.

Quali criptovalute posso comprare su eToro?

Su eToro avrai la possibilità di acquistare più di 120 criptovalute tra quelle ad alta capitalizzazione, emergenti o di ultima generazione.

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia l’investimento in azioni e criptovalute, sia il trading di CFD.
Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 79% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se hai capito come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.

La performance passata non è un’indicazione dei risultati futuri. La storia di trading presentata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per la decisione di investimento. Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., che è autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

Gli investimenti in criptoasset sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi UE. Nessuna protezione per i consumatori. Possono essere applicate imposte sui profitti. Il tuo capitale è a rischio.
eToro USA LLC non offre CFD e non rilascia alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda l’accuratezza o la completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni pubbliche non specifiche di eToro.

Luca Conti

Esperto di mercati finanziari e trader indipendente

Esperto di mercati finanziari e trader indipendente. Collabora con Finanza Digitale curando i contenuti dedicati al trading.

Lascia un commento

Altri Articoli Su Finanza Digitale